The Witcher

The Witcher: La spada d’argento sarà presente nella serie

All’apparire delle prime immagini ufficiali di The Witcher, la nuova serie Netflix, la preoccupazione dei fans è stata quella di non vedere la leggendaria spada d’argento coperta di rune. Nuove immagini però dissipano queste preoccupazioni.

The Witcher
Una sola spada? Normale per chi ha letto i romanzi.

Diciamo innanzitutto che la questione delle due spade in The Witcher, nasce più dal lato dei fans che conoscono Geralt di Rivia solo per i videogiochi. Infatti chi ha letto i romanzi sa perfettamente che lo Strigo porta con se solo la lama d’acciaio, una spada temibile, usata con grande maestria da Geralt e che la rende praticamente perfetta per quasi tutti gli scontri.

The Witcher
Henry Cavill a cavallo di Rutilia.

La spada d’argento è considerata nel mondo fantasy inventato da Sapkowski, la lama magica, quella che che lo strigo usa nei casi in cui il nemico da affrontare sia un mostro particolarmente forte e dotato di difese magiche.

Vampiri superiori, Drowner, Kikimore, Ghoul, Viverne. Il mondo di The Witcher è pieno di mostri che si possono affrontare solo con la spada d’argento a volte integrata da unguenti particolari e da pozioni che lo strigo beve per difendere il suo corpo dal veleno o per rendere il suo sangue velenoso per i vampiri.

Nei videogiochi la spada d’argento è sempre con il personaggio per ovvie ragioni di gioco.

Netflix ha mostrato finalmente le immagini di Henry Cavill (The Witcher) a cavallo di Roach o Rutilia e i più attenti hanno potuto notare al fianco del destriero, il pomolo della mitica spada d’argento.

Ecco il pomello della spada d’argento.

Questa rivelazione, placherà le critiche dei giocatori incalliti di The Witcher? Siamo certi di sì. D’altro canto la serie si baserà essenzialmente sul ciclo di romanzi dello scrittore polacco e la spada d’argento è sempre appesa al fianco di Roach/Rutilia.

Il San Diego Comic Con porterà il cast della serie Netflix e quasi certamente il primo trailer ufficiale di The Witcher.

Un ringraziamento alla pagina Facebook The Witcher series Italia per l’indispensabile supporto.

Un grazie anche alla pagina Henry Cavill italian page.

Ricordatevi di iscrivervi al nostro gruppo!!!

Michele Li Noce

Nato nell'universo alternativo di Fringe diversi secoli fa.
Mio padre alternativo mi ha iniziato alla visione delle serie tv fin dal 1975 con Kojak.
Da quel momento le serie TV sono entrate nella mia vita.
Top 5: Castle, Fringe, X files, Game of Thrones, Once upon a time.
Hobby: Archeologia, misteri, cinema, anime e manga, lettura e scrittura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *