What’s So Funny in the U.S.A.?

 2 Broke Girls

1391838_10202456437433121_314223882_n

Vi ricordate che Max ha un paio di volte sognato di finire la sua vita sola con tanti gatti a casa? Ebbene, dopo questa puntata penso abbia finalmente iniziato a cambiare idea!

Le nostre ragazze, infatti, si troveranno a dover risolvere il problema di un gatto, diciamocelo, fin troppo fastidioso che ogni notte miagola alla loro porta. Max lo vuole tenere, Caroline è contraria per paura di diventare una gattara pazza, e le due iniziano a scambiarsi una serie di battute come solo  loro sanno fare <3
Quindi comincia la ricerca di qualcuno che si prenda cura di questo povero gattino, e la ricerca porta le due cupcakers nell’appartamento di una reale, svitata e maniacale gattara con 26\32 gatti in un piccolissimo appartamento. Dopo questi piccoli intoppi, Caroline, rivedendosi un po’ in quel gattino smarrito che piangeva alla porta di Max, recupererà la bestiolina per fare una sopresa a Max, e vissero tutti felici e contenti (ha perfino fatto subito amicizia con Chestnut *-*), tranne, forse, Sophie, che non sarà tanto felice di avere la sua nemica giurata sotto forma di gatto sotto casa…!

Scene più esilaranti: le sculacciate tra Han, Max e Caroline!

 

The Millers

Che succede quando si ha una madre super presente e maniaca del controllo? Ci si ritrova con un lotto del cimitero acquistato per cinque persone: Carol, Tom, Nathan, Janice e Debbie (il suo povero marito non è mai preso in considerazione da mamma chioccia xD).
In questo episodio Nathan deve fare i conti con la sua estrema somiglianza caratteriale con la madre, ed ammettere che è stata questa una delle cause maggiori della sua rottura con Janice. Dall’altra parte abbiamo Carol che non nega che il suo primogenito sia anche il suo preferito, tanto da volerlo accanto pure al cimitero.

Inutile dire che la Martindale è fantastica e non delude neanche in questo secondo episodio, affiancata in modo magnifico dagli altri co-workers, tra cui sicuramente spicca Beau Bridges (che interpreta il marito Tom). Le loro sono le scene migliori e le frecciatine che si lanciano sono spettacolari!
Il personaggio di Jayma, Debbie, credo che non sia stato ancora delineato del tutto. Spero che sapremo più cose di lei e della sua famiglia. Debbie è senza dubbio migliore di Emma di Glee, ma diciamo che non ci vuole tanto ;).
Ho particolarmente apprezzato il rapporto tra Nate ed il suo amico Ray, ottima spalla sia a lavoro che nella vita privata.

In conclusione anche questo secondo episodio ottiene un ottimo giudizio da parte mia.

Trophy Wife

Trophy-Wife-1x03-The-Social-Network-2Trophy Wife continua e continua bene! Siamo alla terza puntata e nel panorama delle nuove comedy questa è quella che preferisco perché fra la goffaggine e la simpatia dei suoi personaggi riesce sempre a divertirmi. Questa settimana la puntata intitolata The Social Network si concentra su Hilary e i suoi “problemi” da teenager. Dopo aver mentito a tutta la famiglia per andare ad una festa con il suo forse innamorato, Ace Macbrady, Hilary viene messa in punizione e controllata a vista d’occhio dai genitori, che, invadenti, non si fanno scrupoli a setacciare tutta la sua camera quando lei esce alla ricerca di prove incriminanti (la madre ha addirittura un finto profilo facebook dove è una compagna di scuola dei ragazzi, con il quale spia i suoi figli). Dopo rocambolesche ricerche e gaffe non trascurabili i genitori e Kate la inseguono ad uno dei tanto criticati festini che si rivela invece essere una tranquillissima serata tra amici, tutti ragazzi modello.

Il piccolo Berto invece (personaggio che adoro, di una tenerezza infinita) passa il weekend con sua madre a creare gioielli per un’esposione in una boutique, sperando che aiutandola la madre riesce a sentirsi felice e realizzata ( e di nuovo, tenerezzaaaaa).

La puntata nel complesso riesce ad essere spiritosa e brillante, è bello come con spunti diversi anche i personaggi stiano venendo delineati in maniera chiara ma non stereotipata cosa che nelle comedy non è così facile da trovare. Quindi dopo un pilot convincente anche la serie sembra non deludere assolutamente le mie speranze !

 

The Mindy Project

Ragazze, siete in crisi per una rottura fresca fresca? Vi siete lasciate da poco con il vostro storico boyfriend? Quello che vi serve è un Magic Morgan. Eh si, perché è in grado di fare dei veri e propri miracoli, proprio come con Mindy. Questo episodio è Morgancentrico, oltre ad essere Mindycentrico ma d’altra parte lei è la protagonista, e non ci può far altro che piacere. Mindy deve affrontare l’ennesima rottura, stavolta con Casey, e i passi fondamentali per superare la cosa sono: ascoltare musica deprimente (specialmente se è quella de Les Miserables), rifugiarsi nel cibo, disfarsi di tutte le cose che appartenevano a Casey. Ma la chiave per superare la cosa in realtà è una persona, Morgan, che cerca di aiutarla nel migliore dei modi. Caso vuole che l’ex di Morgan si sia fidanzata e siccome la ‘leggenda’ dice che le ex di Morgan dopo essersi lasciate con lui trovano l’uomo perfetto, Mindy non se lo fa dire due volte e gli salta al collo in men che non si dica. Il risultato? Una denuncia per molestie sessuali ai danni di Mindy da parte di Morgan, che poi è stato rifiutato. Il tutto si risolve con un compromesso: se Mindy concede a Morgan un appuntamento, quest’ultimo ritirerà la denuncia. Così i due si concedono un appuntamento, che dopo varie remore da parte della protagonista, si rivela una piacevole serata e un toccasana. Tenerissima la scena in cui Morgan la porta nel suo posto preferito.
La vera novità di questo episodio è l’introduzione di un nuovo personaggio, Cliff Gilbert. Cliff è un avvocato che lavora nello stabile dove si trova lo studio medico di Mindy e co, che si imbatte per caso nella sfortunata ‘Bridjet Jones’ dei noi altri. Ancora non ne sappiamo molto ma si presume sia il prossimo interesse amoroso della Lahiri. Quando si decideranno a far prendere decisamente il via alla ship Mindy-Danny? È questo quello che mi chiedo.
Una puntata nella norma, niente di speciale, a parte l’apertura di future e presumibili storyline. Ancora una volta, The Mindy Project non ha preso il via come si deve, nello stile delle energiche e sprizzanti puntate della prima stagione. Portiamo pazienza, ma per quanto ancora saremo disposti a dargli un voto di fiducia? Hurry up!

New Girl

New-Girl-3x04-The-Captain-1Ci eravamo lasciati con:

-Penso che i cavalli vengano dallo spazio.
-Anche io!!

E con Schmidt vittima del suo, tutt’altro che furbo, gioco poligamico con le povere Cece ed Elizabeth.
Premessa. I primi tre episodi della stagione non sono stati all’altezza della scorsa stagione, decisamente sottotono, e non affrontavano le questioni chiave della serie: la relazione fra Jess e Nick e gli effetti che essa avrà all’interno della convivenza con Schmidt e Winston. Con questo episodio entriamo nel vivo delle suddette questioni, complice anche la rottura fra Schmidt e Cece/Elizabeth. Lungo tutto l’arco dell’episodio assistiamo alla messa in atto di ogni strategia possibile, da parte di Schmidt, ai danni della nuova coppia del conquilinato. L’asso nella manica del simpatico casanova, è mettere zizzania tra i due a letto e sfruttare il burbero carattere dell’amico barista incapace di esprimere i propri sentimenti. Beh, la coppia supera di gran lunga la prova e le strategie di Schmidt hanno l’effetto opposto, infatti Nick riesce ad esprimere i suoi sentimenti a Jess e i loro problemi di coppia si risolvono in men che non si dica. Finalmente Nick, che per tre episodi non ha fatto altro che ripetere a Jess che non vuole perderla, lo dimostra realmente. Alla fine, Schmidt dovrà fare i conti con la dura realtà dei fatti e rendersi conto che la colpa di quello che gli è successo è totalmente sua e che è da persone infantili scaricare la colpa sugli altri, se ci riuscirà questo non ci è dato saperlo. Winston è il personaggio che rimane sempre più nell’ombra, e durante il corso dell’episodio passa il tempo a cercar di far accoppiare il suo gatto…seriously? Sofferente della grandezza dei personaggi che si ritrova a fianco, non riesce a spiccare il volo, e viene relegato a semplice macchietta, che si fa ridere, ma non gli rende giustizia. Complessivamente, se New Girl continua su questa lunghezza d’onda non potrà altro che regalarci delle gioie!

La scorsa settimana il nostro sondaggio è stato vinto da 2 Broke Girls con ben il 50% delle preferenze!

Comedy migliore della settimana

View Results

Loading ... Loading ...

SerialCrush

Il sito per tutti gli appassionati di serie tv americane, inglesi (e non solo) che fornisce recensioni, commenti, critiche e aggiornamenti e novità scottanti ogni giorno!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *