13 Reasons Why – La verità su Alex

Sappiamo benissimo che ormai tutti, o quasi, hanno visto la serie tv 13 Reasons Why. Lo show, targato Netflix e prodotto da Selena Gomez, vede come protagonista la giovane Hannah Baker, che, suicidatasi, recapita 13 cassette a Clay Jensen, e dove spiega passo passo, puntata per puntata, le 13 ragioni del suo gesto. Ma molte cose sono irrisolte, molti spunti sono stati lasciati in sospeso. Nel web gira la notizia che la ragazza non sia realmente morta, e che i genitori l’abbiano salvata poco prima che succedesse l’inevitabile.

Ma non è di questo che voglio parlarvi oggi; niente pipponi esistenziali, non preoccupatevi. Voglio solo parlarvi della faccenda ALEX. Come, chi ha visto la serie, sa, il ragazzo si è apparentemente sparato in testa. Sappiamo tutti che durante l’arco della serie il ragazzo è sempre stato instabile: molte volte si è addossato la colpa della morte di Hannah (per chi non sapesse perché lui fa parte delle cassette, ha stilato una lista di ragazze tra cui Hannah etichettandola come “il culo più bello della scuola”). Io in primis ho pensato che per lui fosse finita così, soprattutto dopo la scena della piscina.

E proprio nella penultima, e infine nell’ultima puntata di 13 Reasons Why scopriamo che il ragazzo si è sparato. Ma è davvero così? La community si è divisa a riguardo. C’è chi dice che lui si sia sparato con la pistola del padre (ricordiamo che il padre di Alex è un poliziotto) ma c’è invece chi dice, teoria che personalmente appoggio, che sia stato Tyler (il guardone che scattò la foto incriminata ad Hannah e Courtney). Ed è su questa teoria che verteranno i prossimi paragrafi. Tutti, o quasi tutti, abbiamo notato che Tyler ha comprato una pistola. Io mi aspettavo che quella fosse solo un’arma di difesa, qualcosa per sentirsi al sicuro. Invece no. In qualche scena successiva, possiamo notare tutti che Tyler, all’interno del baule che ha in camera, ha un vero e proprio arsenale.

Cosa ancora più inquietante e da psicopatico, aggiungerei io, la scena finale dell’ultima puntata, in cui vediamo le foto di tutti i “13” appese ad un filo, e Tyler che si avvicina e stacca quella di Alex.

Che il regista abbia voluto lanciare questo indizio? Che ci abbia voluto dire “nella prossima stagione ne vedremo delle belle”? Perché è questo che chiama a gran voce il popolo del web. Vogliamo una seconda stagione di 13 Reasons Why per avere una risposta alle innumerevoli domande aperte lasciate in questa prima stagione. Sono sicuro che la Gomez accoglierà l’urlo della community; sono certo che sentiremo ancora parlare di Clay Jansen e degli altri. E chi lo sa, magari anche di Hannah Baker.

 

 

About Marco301

Mi chiamo Marco, tra le mie passioni ci sono le serie tv, le serie tv e... ho già detto le serie tv? Sono un potterhead da sempre e credo lo sarò per il resto della mia vita. Recensirò per voi alcune delle mie preferite, così potremo commentarle insieme.

Check Also

Best Of The Week #46

Anche questa settimana con il nostro Best of the Week selezioniamo ciò che di meglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa i cookie. Chiudendo questo avviso, scorrendo o cliccando acconsenti all\'uso dei cookie da parte di Google. More Info | Close