Lucifer – Tom Ellis parla del suo ruolo nella serie

Ognuno ha una propria idea in mente quando pensa al diavolo. Questa è un’immagine che Tom Ellis cercherà di cambiare, quando ha assunto il ruolo simbolico – e gli ha dato una nuova interpretazione – nella serie Lucifer di Fox.

tom-ellis-lucifer-fox
Lo show si basa su un fumetto omonimo, pubblicato da Vertigo, marchio di DC, in cui Satana abbandona l’inferno per una vita sulla terra, dove gestisce un night club a Los Angeles e rimane coinvolto con una detective della polizia di LA. Ellis spera che il contesto lo aiuti, considerando la nuova direzione che Lucifer ha assunto in tv.
“Tutti credono di conoscere questo personaggio, un po’ come Babbo Natale. Tutti hanno avuto una certa idea di ciò”, ha detto a Zap2it sul set dello show. “Una cosa che non volevo era renderlo malizioso e furbo.”
“Non volevo essere Mr. Evil”, ha spiegato. “Ciò che mi ha colpito quando lo lessi per la prima volta era il fatto che fosse divertente. Era divertente impersonare questo personaggio e metterlo in un mondo diverso.”
Questo mondo gli ha permesso di cercare di fare qualcosa che gran parte degli attori non riesce a fare con un personaggio.
“È l’inizio di una storia di redenzione, la storia della redenzione definitiva”, ha detto Ellis. “Il personaggio più irrecuperabile, come può trovare la sua redenzione?”
Non riguarda tutto il trovare la redenzione, visto che lo show è piuttosto divertente e il diavolo cercherà di divertirsi.
“Gli piace divertirsi con le persone e questa è un grande punto a favore per me e mi ha fatto entrare nella parte,” ha detto Ellis.
La premiere di Lucifer è andata in onda lunedì 25 gennaio alle 9 p.m. ET/PT su Fox.

Fonte

Ida

Amante di serie tv, sin da adolescente, dove tutto ebbe inizio con Friends, LA serie per eccellenza, della buona musica, di letteratura e lingue straniere. Gattofila, aspirante traduttrice letteraria, innamorata da sempre dell’Inghilterra e dell’Irlanda, di Shakespeare e dei libri. Fan accanita de Il Trono di Spade(che iniziai per noia…e da lì il delirio per questa serie), innamorata cronica di Jon Snow, amante di tutto ciò che riguarda sospetti, intrighi, vampiri, dei medical drama- so a memoria ogni singolo episodio di Grey’s Anatomy- e di qualunque altra serie di Shonda Rimes!
La mia top 5 delle serie (qua è veramente difficile..SOLO 5!?): Game of Thrones, Friends, One Tree Hill, Downton Abbey, Daredevil.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *