The Vampire Diaries

The Vampire Diaries – Intervista a Julie Plec e Paul Wesley

Stefan (Paul Wesley) non può avere un attimo di tregua in The Vampire Diaries.
Prima di tutto, è stato marchiato da Rayna (Leslie-Anne Huff) durante un tentativo di salvare Damon (Ian Somerhalder). Di conseguenza è stato costretto a scappare ed abbandonare la sua fidanzata Caroline (Candice King). Poi, proprio quando pensi che Damon si stia facendo avanti per prendersi la cicatrice di Stefan, si tira indietro e fa uccidere Stefan.

E se essere intrappolato nella Phoenix Stone non era già abbastanza, Stefan è stato spinto in una situazione ancora più pericolosa, dopo che Mary-Louise (Teresa Liane) e Nora (Scarlett Byrne) hanno distrutto la pietra, nella puntata della scorsa settimana.

Quando si dice avere una brutta giornata.

TVGuide.com ha parlato con Wesley e la creatrice Julie Plec, che ha anche diretto l’episodio di questa settimana, su dove Stefan si trovi ora che la Phoenix Stone è andata distrutta, cosa ha fatto per fare arrabbiare Matt (Zach Roerig) in passato e se ci sarà qualche speranza per una reunion Steroline nel futuro.
Di seguito riportiamo ciò che hanno rivelato in un’intervista.

Cosa significa la distruzione della Phoenix Stone per Stefan?
Paul Wesley: Sarà un episodio davvero speciale per me. Per Damon l’episodio della guerra civile era tipo un pezzo dell’attore, ed in un certo senso questo è lo stesso per me. Stefan si risveglia in uno stato davvero disorientato e non sa dove si trova. Non sa se è all’Inferno. Non sa cosa sta accadendo. Ogni cosa è del tutto strana, oltre ogni immaginazione.

Quali tipi di pericoli affronterà Stefan, nella sua situazione attuale?
Julie Plec: Affronterà un’esperienza davvero estrema, in cui è difficile sopravvivere. La sua forza di spirito e di volontà viene fortemente messa alla prova, in cui si sente completamente solo e abbandonato e stranamente vulnerabile.
Wesley: È la versione di Stefan di Revenant per The CW. Lo vediamo sopravvivere, letteralmente, nella natura in una serie molto diverse di circostanze che normalmente ha.

Qualcun altro sta cercando Stefan nell’episodio, perciò in che modo li vedremo cercarlo e rintracciarlo?
Plec: Ognuno avrà i suoi metodi per cercarlo. Valerie (Elizabeth Blackmore) finirà per collaborare con Alaric (Matt Davis) e Rayna Cruz nel tentativo di vedere se possono lavorare insieme per rintracciarlo. Damon sta agendo da solo, sapendo che questo è il suo fardello e una sua responsabilità. Il suo rifiuto ad agira abbastanza velocemente per impedire che Stefan venisse attaccato da Rayna è il motivo per cui Stefan si trova in questa situazione. Perciò si sente davvero come se avesse delle ammende da fare e sta lavorando duro per arrivare in fondo a dove si trova suo fratello e a come poterlo aiutare.

Pensi che questo segni una vera svolta decisiva per Damon?
Plec: Penso che questo episodio sarà la svolta. Credo che lo shock è il risultato delle sue azioni. L’ultimo episodio gli ha fatto realizzare che ha bisogno di sistemarlo, ma non credo che si sia preso la piena responsabilità per tutte le scelte che ha fatto, che lo hanno portato fin qui. Ma in questo episodio, Stefan gli farà capire che ha fatto una serie di scelte davvero autodistruttive, che non sono facilmente perdonabili.

Nel promo, sembra ci sia un altro vampiro nel corpo di Stefan. Come è stato esplorare questo nuovo personaggio?
Wesley: Facciamo queste cose doppelganger, [ma] Ma questa è una cosa interessante, nel senso che si tratta di un personaggio che è diverso da Stefan e ancora più oscuro di Damon. Ed è stato davvero divertente interpretare un ragazzo che ha dei comportamenti puramente sadici e del tutto psicologicamente perversi.
Plec: Quando Paul si mette alla prova come attore, è in uno stato d’animo davvero buono ed è un partner molto veramente collaborativo. Ci siamo divertiti. Era entusiasta di fare delle scene pericolose e di soffrire il freddo e di dover letteralmente e metaforicamente sporcarmi nelle scene. È stato grandioso.

Gli eventi dello scorso episodio, come hanno influenzato l’atteggiamento di Stefan nei confronti del suo rapporto con Damon?
Wesley: Avranno una conversazione culminante, che sarà piuttosto un mettere le carte in tavola, in cui Stefan dirà, “Non ho più intenzione di farlo. Sei la persona più egoista che abbia mai incontrato nella mia vita. E mi ferisci perché tengo a te e ti voglio bene e sei mio fratello, ma tutto ciò che riesci a fare è pensare a te stesso. Non ti importa di nessun altro.”

Ultimamente non ne va bene una a Stefan. Vedremo che riconquisterà un po’ di stabilità o addirittura felicità, andando avanti verso la fine della stagione?
Plec: Credo che questo episodio, oltre ad essere una svolta per Damon, sarà una grande svolta per Stefan, nel senso di, “Come ho fatto finire a terra il ragazzo? Sto solo cercando di sopravvivere e ancora sono quello in punto di morte, intrappolato e sofferente. Perché io?” E ultimamente, si realizza che è una conseguenza delle scelte che Damon ha fatto. Perciò andando avanti, deve lavorare ad un modo per perdonare suo fratello, ma anche lui sta prendendo alcune decisioni sbagliate con Caroline, se eventualmente ritornerà. Perché ultimamente, Damon non è il solo a prendere cattive decisoni.

Quando vedremo Stefan e Caroline confrontarsi sui loro problemi e a cosa assomiglierà la loro relazione, andando avanti?
Wesley: Li vedremo confrontarsi in un episodio che ho appena diretto, finito la scorsa settimana… Stefan, nella sua testa, ha fatto un sacrificio. È stato marchiato ed è scappato perché voleva proteggerla. Non voleva ferirla. Perciò ha preso quella decisione. Ma agli occhi di Caroline, lui l’ha tradita. L’ha abbandonata, le mancava e le ha spezzato il cuore.
Plec: Credo che Stefan spera che nel momento in cui potrà affrontare di persona Caroline, gli sarà tutto perdonato e potrà spiegare e potranno riprendere da dove avevano lasciato. Caroline, ovviamente, come ogni donna che ne ha abbastanza di essere ferita da un uomo, sarà come, “ascolta tesoro. Hai preso alcune decisioni basate su ciò che pensavi e ciò che volevi. E l’unica persona con cui hai dimenticato di consultarti nella decisione sulla nostra relazione, sono io.” Perciò non sarà così felice della scelta che lui ha fatto tre anni fa e non è felice quando lo affronterà di persona nel presente.

Ora Stefan è con Valerie, ma pensi che lui abbia ancora dei sentimenti per Caroline?
Wesley: Oh sì, assolutamente. Sì.

Matt sembra che ora odi davvero Stefan e i suoi ex amici. Ci sarà qualche possibilità di riparare questi rapporti o sono stati troppo danneggiati?
Plec: Credo che sia la grande domanda per Matt, andando verso la fine della stagione, e qualcosa che esploreremo davvero. Se sta per prendere una posizione contro i vampiri, allora dove dovrà essere segnata questa linea? Ci sarà flessibilità? Potrà vedere ancora queste persone come suoi amici, o sarà un rapporto del tutto danneggiato? Vedremo un sacco di cose, andando avanti.

Ero davvero triste nel vedere morire Mary-Louise e Nora la scorsa settimana. Speri di introdurre più personaggi gay, bisessuali o lesbiche nella prossima stagione?
Pleac: Sì, credo che questa sia una grande lezione che fortunatamente abbiamo tutti imparato dai discorsi sui social media. In quanto gruppo, non stiamo facendo ancora la nostra parte collettivamente per avere la giusta inclusione nei nostri show. Non posso fare nessuna promessa sul quando ma penso che sia qualcosa che deve assolutamente accadere.

The Vampire Diaries va in onda ogni venerdì alle 8/7 su The CW.

Fonte

Ida

Amante di serie tv, sin da adolescente, dove tutto ebbe inizio con Friends, LA serie per eccellenza, della buona musica, di letteratura e lingue straniere. Gattofila, aspirante traduttrice letteraria, innamorata da sempre dell’Inghilterra e dell’Irlanda, di Shakespeare e dei libri. Fan accanita de Il Trono di Spade(che iniziai per noia…e da lì il delirio per questa serie), innamorata cronica di Jon Snow, amante di tutto ciò che riguarda sospetti, intrighi, vampiri, dei medical drama- so a memoria ogni singolo episodio di Grey’s Anatomy- e di qualunque altra serie di Shonda Rimes!
La mia top 5 delle serie (qua è veramente difficile..SOLO 5!?): Game of Thrones, Friends, One Tree Hill, Downton Abbey, Daredevil.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *