A Discovery Of Witches – Recensione 1×04 – Episode 4

A Discovery of Witches raggiunge il traguardo di metà serie e lo fa con un episodio che ha una marcia in più rispetto a quello passato.

Matt e Diana sempre più uniti si recano in Francia nella dimora dei Clermont, ovvero la casa di Matt. Qui fanno la conoscenza dell’ “amabile” madre del nostro affascinante vampiro che lui chiama affettuosamente “Maman“. La donna, dai modi altezzosi ed eleganti come era facile immaginare non prende subito in simpatia Diana che anzi vorrebbe rispedire volentieri da dove è arrivata.

Ben presto però si rende conto che il figlio tiene davvero a quella donna e che l’attrazione che prova va oltre il richiamo del sangue. Quello che si evince da questo episodio è quanto Diana sia ormai presa da questo vampiro che almeno all’inizio le si era avvicinato solo per i propri interessi. Agli occhi di lei Matt è l’unica persona di cui può fidarsi e con cui si sente al sicuro.

Parallelamente al continuo svilupparsi del rapporto tra i due continua a delinearsi la trama principale di A Discovery of Witches: quella che gira intorno al misterioso volume bramato dalle varie razze. Knox è sempre più intenzionato ad impossessarsene con ogni mezzo anche quello di mettere Diana alle strette e per la seconda volta la vediamo perdere il controllo sui suoi poteri e solo l’intervento di Matt che percepisce il pericolo evita che le cose finiscano di male in peggio.

Quando sembra che la vita della giovane strega non possa essere più complicata di così Matt le rivela che ad uccidere i suoi genitori sono state proprio altre streghe. La notizia getta ancora di più in confusione la storica e come se non bastasse all’improvviso Matt la molla su due piedi dicendole che deve rimanere in Francia controllata a vista da una ormai rassegnata “Maman“.

Il quarto episodio di A Discovery of Witches ci regala nuovi anneddoti sulla storia e su come immaginiamo si svilupperà nelle prossime puntate. Quello che ancora non mi è chiaro è il ruolo del clan dei Demoni in tutto questo e il vero scopo del Libro. Apprezzo invece tantissimo la scelta di Venezia come città sede della Congregazione. L’ho visitata diverse volte e ho sempre trovato abbia un che di affascinante e magico.

Per scoprire come proseguirà la storia e il destino di Diana e Matt non ci resta che essere spettatori dei prossimi episodi.

About Shaula

Nata a Roma, Venerdì 2 Novembre. Fin da piccola ha sempre trovato rifugio nella fantasia. È cresciuta tra libri, film e serie TV. Adora viaggiare, che sia fisicamente o solo con il pensiero. Trova che non ci sia nulla di strano a parlare da soli e quelli che fa con se stessa sono dei veri e propri dialoghi.

Check Also

Mayans M.C. – Vincitori e vinti della prima stagione

Pochi giorni fa è terminata la prima stagione di Mayans M.C., lo spin off di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa i cookie. Chiudendo questo avviso, scorrendo o cliccando acconsenti all\'uso dei cookie da parte di Google. Per Maggiori Informazioni | Chiudi