A Discovery of Witches – Recensione 1×07/1×08 – Episode 7/Episode 8

Doppia recensione per A Discovery of Witches che termina dopo 8 episodi e ci permette così di tirare le somme per questa prima stagione. Se infatti molte cose non vi sono ancora chiare, dovrete solo pazientare un po’, perché la serie ha già ottenuto il rinnovo per altre due stagioni.

In questi due episodi di A discovery of witches vediamo Diana sempre più al centro dell’attenzione, contesa da più parti, ognuna con le sue ragioni per voler mettere le mani sulla strega. Dal canto suo Diana diventa giorno dopo giorno più consapevole dei suoi poteri ed acquista sicurezza in se stessa.

Il 7° e penultimo episodio tutto è avvolto da una coltre di calma, ci vengono fornite spiegazioni su domande che tutti ci eravamo posti: Perché i genitori di Diana le avevano bloccato i poteri? Chi li aveva uccisi?

Un altra nozione importante che ci viene data è che il signor Bishop era un viaggiatore del tempo e in quanto sua figlia, Diana ha acquisito lo stesso potere.

Diana e Matthew sanno che la congrega è sulle loro tracce, quello che non sanno è che la congrega stessa ha qualche disputa interna da risolvere, causata dagli interessi propri di ogni suo membro.

Se all’inizio potevamo considerare Diana attratta da Matthew perché affascinata da lui, ora è chiaro che la strega è davvero innamorata di lui e pronta dare la sua vita per salvarlo.

Nell’ultimo episodio di A Discovery of Witches la capacità di viaggiare nel tempo di Diana si rivela essere estremamente utile quando si rendono conto che viaggiare nel tempo potrebbe permettergli di mettere le mani sull’ Ashmole e carpirne i segreti prima che la congrega riesca a metterci le mani sopra.

Ciò che più mi ha colpito di questa prima stagione è stato il modo in cui Diana è cambiata e maturata, l’abbiamo vista rifiutare la sua natura di strega poi non solo accettare quella parte di se ma sfruttarla, acquisire sempre maggiori capacità e potere

C’è poi la questione di Sophie, credo che la sua storia meriti di essere approfondita nel corso delle prossime stagioni.

Per concludere, devo dire che questa prima stagione di A Discovery of Witches non mi ha conquistata al 100% ma ha comunque mostrato il suo potenziale e approvo la scelta di rinnovarla perché le cose da chiarire sono ancora tante. Sopratutto con un finale aperto come quello che ci è stato mostrato con l’episodio 8 e sul quale possiamo soltanto dedurre quello che avverrà nella seconda stagione.

Non ci resta quindi che attendere ulteriori notizie in merito alla seconda stagione, spero solo non ci sia da aspettare troppo, ché la curiosità si fa già sentire.

 

About Shaula

Nata a Roma, Venerdì 2 Novembre. Fin da piccola ha sempre trovato rifugio nella fantasia. È cresciuta tra libri, film e serie TV. Adora viaggiare, che sia fisicamente o solo con il pensiero. Trova che non ci sia nulla di strano a parlare da soli e quelli che fa con se stessa sono dei veri e propri dialoghi.

Check Also

Charmed – Recensione 1×17 – Surrender

Finalmente le cose si stanno facendo sempre più interessanti nel reboot di Charmerd. Pur restando …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *