Bella Thorne sul perché Marlene King era perfetta per ‘Famous in Love’

Mentre l’era di Pretty Little Liars giunge alla fine su Freeform, per Marlene King si chiude la porta di un progetto e si apre il portone di un altro.

La nuova serie della King sempre in onda su FreeformFamous In Love, descrive la favola di una moderna Cenerentola hollywoodiana. Paige Townsend (Bella Thorne), ragazza ordinaria, è un’aspirante attrice la cui carriera spicca il volo quando accetta uno di quei ruoli che capitano una volta nella vita. La vita di Paige viene sconvolta all’istante mentre la sua fama va alle stelle, grazie alla frenesia che circonda il suo nuovo film. È difficile ignorare le somiglianze tra Paige e alcune delle stelline di PLL, che sono state messe sotto i riflettori quando il fenomeno della serie è esploso, ma questa non è l’unica cosa che fa di Marlene King la persona perfetta per prendere il timone di questa serie.

Secondo Bella Thorne, Marlene King è stata la prima scelta quando hanno iniziato a confrontare diverse possibilità per la serie.

“Ho letto Famous in Love verso la fine di A tutto ritmo,” ha detto la Thorne. “Ecco quanto ero giovane. Ho fatto una recensione del libro, e poi anni dopo abbiamo deciso che volevamo farne uno show televisivo – io e il mio manager. Abbiamo subito pensato che Marlene King fosse perfetta, è incredibile!”

Riguardo il canale sul quale lo show sarebbe dovuto andare in onda, Freeform era una scelta ovvia. La King ha un passato con il network, dal momento che ha sviluppato per loro non solo la serie principale, Pretty Little Liars, ma anche lo spinoff Ravenswood. E anche l’approccio all’avanguardia del network nei confronti del genere per giovani si unisce perfettamente come la storyline di Famous in Love.

“Marlene ha scritto una sceneggiatura fantastica e ce ne siamo semplicemente innamorati,” ha detto la Thorne. “L’abbiamo mostrata a nove network diversi e abbiamo adorato Freeform e quello che ci hanno detto e quale direzione volevano che lo show prendesse.”

“Ho letto il libro e penso semplicemente che sia un’idea grandiosa per lo show,” aggiunge Carter Jenkins. “Marlene sta espandendo e andando oltre il libro e nell’ambito di una serie televisiva in un certo senso ti puoi permettere di fare con calma e andare a fondo nella storia e imparare di più sui personaggi.”

Adesso che Freeform sta per perdere il suo pezzo grosso di sempre (Pretty Little Liars), c’è un posto d’onore per una nuova serie di successo – e Famous in Love ha tutti i numeri per occuparlo. Il drama ambientato a Hollywood, più una classica storia di “dalle stalle alle stelle” potrebbero non avere l’elemento dell’omicidio misterioso, ma il classico stile e la sfacciataggine di Marlene King contribuiscono a bilanciare le cose.

La premiere di Famous in Love andrà in onda il 18 aprile su Freeform.

Fonte

About felicity

Vivo la mia vita come se fosse una commedia musicale e ho sempre desiderato un alter ego versione cartoon, tipo Lizzie McGuire. Di giorno vesto i panni di una dolce insegnante alla Jessica Day, ma chi mi conosce bene sa che sono più un incrocio tra Lorelai Gilmore e Max Black.

Check Also

Charles Dance e Peter Dinklage saranno EP della serie “Quasimodo”

Charles Dance e Peter Dinklage, noti per aver interpretato rispettivamente Tywin Lannister e Tyrion Lannister …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa i cookie. Chiudendo questo avviso, scorrendo o cliccando acconsenti all\'uso dei cookie da parte di Google. More Info | Close