Benedict Cumberbatch protagonista di una serie sulla Brexit

Channel 4 ha ordinato una serie evento sulla Brexit con Benedict Cumberbatch nel ruolo del protagonista. L’attore inglese sarà infatti Dominic Cummings, lo stratega e il direttore della campagna “Vote Leave,” che ha portato gli elettori inglesi nel giugno del 2016 a decidere di lasciare l’Unione Europea.

Al momento il progetto, chiamato con il titolo provvisorio di “Brexit”, sarà una storia raccontata in due ore e sarà scritta da James Graham, una grande penna della televisione britannica che ha vinto anche il Royal Television Society come autore.

Scomporre l’anatomia di questa storica e di alto profilo campagna per vincere i cuori e le menti del popoli inglese, questo drama ambientato prevalentemente durante il referendum esplorerà per la prima volta le milioni di tattiche utilizzate per influenzare il voto in uno dei risultati elettorali più sorprendenti degli ultimi tempi,” questo il comunicato di Channel 4.

Diretto da Toby Haynes (Black Mirror, Jonathan Strange & Mr Norrell, Sherlock), il comunicato continua dicendo che la storia parlerà “dei dati di uno dei più contestati e controversi referendum del governo nella storia moderna.

Sono così eccitato – per non dire nervoso – di avere l’opportunità di scavare a fondo di quello che è successo durante questo voto epocale,” ha dichiarato Graham. “Spero che nel rappresentare il dietro le quinte di questa campagna, saremo in grado di interrogarci sulle conseguenze di quello che è successo durante quelle otto settimane che hanno cambiato il nostro Paese per sempre. Lavorare con questo team incredibile e con Channel 4 per portare questa storia sullo schermo è un vero onore.

 

Benedict Cumberbatch non ha rilasciato alcun comunicato al momento.

Fonte

About chiara_mini

Fin da piccola si è innamorata delle serie tv con Buffy The Vampire Slayer, ha passato l'adolescenza a Tree Hill dove ha vissuto grandi amori, versato tante lacrime e si è creata una famiglia tutta sua con tanti Brothers & Sisters! Sempre a Pasadena passa le sue giornate a ridere con i nerd più fighi del pianeta parlando della teoria del Big Bang. Nel tempo libero combatte i mostri assieme ai Winchester e dà una mano a Eric a Bon Temps. Game of Thrones è la sua bibbia.

Check Also

Game of Thrones – Nel prequel non ci saranno i Targaryen

Niente Targaryen nel prequel di Game of Thrones. A rivelarlo lo stesso George R. R. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa i cookie. Chiudendo questo avviso, scorrendo o cliccando acconsenti all\'uso dei cookie da parte di Google. Per Maggiori Informazioni | Chiudi