Best Of The Week #17

Con il ritorno di tutti gli show dell’autunno, eccomi di nuovo qui per analizzare con voi, ogni settimana, il meglio della tv americana. Quest’anno ci sposteremo al lunedì (questa settimana eccezionalmente di mercoledì per impegni personali) e prenderemo in considerazione le settimane dal venerdì al giovedì precedenti, in modo da dare il tempo alla sottoscritta di mettersi in pari con tutte le meraviglie in onda!!

Prima di entrare però nel vivo della scorsa settimana, vorrei ringraziare Natasha per il logo strafigo di quest’anno!!!

BestOfTheWeek

Miglior Colpo Di Scena: Chicago Fire
I fan della serie non erano di certo preparati a dire addio ad un personaggio, figuriamoci a uno dei principali, Leslie Shay. E cosi l’ideatore della serie spezza i cuori dei milioni di seguaci che Chicago Fire è riuscita a radunare da tre anni a questa parte, lasciando un vuoto incolmabile in ognuno di noi. Una morte assolutamente inaspettata che ha lasciato senza parole tutti e che sostanzialmente non si spiega e della quale non si riesce a capacitarsene! C’era davvero bisogno di farla fuori così?

image

Menzione D’Onore: Bones
Ma insomma… cosa c’è di sbagliato negli autori di quest’anno? Ma cos’è sta mania di uccidere personaggi principali durante la première? Non lo sanno che la prima puntata di ogni stagione è occasione di gioia per tutti i fan? Ma cosa vi abbiamo fatto di male? #RipDr.Sweets

Menzione D’Onore: Dallas
Se non avete ancora visto le ultime due puntate è meglio che smettete di leggere… Ebbene sì, hanno avuto il coraggio di uccidere uno dei personaggi principali della serie e non uno qualsiasi, ma Christopher! Il figlio adottivo di Bobby.

Miglior Outfit: Downton Abbey
Lady Mary spesso mette in ombra le sue co-protagoniste col suo innegabile stile, ma trovo che la maestra (o quanto meno la costumista della serie) abbia dimostrato che un gusto impeccabile non è esclusivo appannaggio della classe aristocratica!

This photograph is (C) Carnival Film & Television Ltd and can only be reproduced for editorial purposes directly in connection with Downton Abbey, Carnival Film & Television Ltd or ITV plc. Once made available by ITV plc Picture Desk, this photograph can

Miglior Colonna Sonora: Scandal
La voce di Aretha Franklin durante il funerale di Harrison è un vero tocco di classe oltre che una canzone stupenda! Bridge Under Troubled Water è una canzone del 1970 scritta da Paul Simon per Simon & Garfunkel, non si contano le cover realizzate, ma quella della cantante americana nel 1972 è particolarmente famosa, tanto da valerle un Grammy come miglior performance vocale R&B.

Menzione D’Onore: Forever
Credo di aver già citato più volte gli Arctic Monkeys in questa rubrica, ma chiunque metta nel pilot una loro canzone già sta percorrendo la direzione giusta per quanto mi riguarda per avere una colonna sonora da urlo! Quindi riascoltate Do I Wanna Know?

Miglior Citazione: Gotham

Gordon: “Perché eri sul tetto?”
Bruce: “Sto imparando a sconfiggere la paura.”
Gordon: “La paura non ha bisogno di essere sconfitta. La paura ti dice dov’è il limite. La paura è una buona cosa.”

tumblr_ncd0xehHeo1tvggb7o3_1280

Miglior Chimica Sullo Schermo: Claire e Jamie Fraser (Outlander)
Penso che la chimica tra questi due protagonisti sia innegabile e la puntata del matrimonio ha fatto partire l’ormone a molti fan dello show! Bellissimi, bravissimi e troppo carini insieme, che volete di più da una ship?

safe_image

Miglior Personaggio: Libby Masters (Masters Of Sex)
In questa puntata finalmente Libby Masters realizza che nonostante lei sia la moglie del dottor Masters, fino ad ora è stata trattata come se fosse l’altra donna, quella sempre esclusa. Forse è stata proprio questa illuminazione a darle la forza, dopo anni passati come fedele e trascurata moglie del Dr. Masters, a farle trovare il coraggio per il suo momento di gloria! Finalmente è riuscita a sfogare le sue frustrazioni e l’ha fatto in un modo molto coraggioso! Perché ricordiamo che negli anni ’60 la divisione tra bianchi e neri in America del Nord era ancora una realtà molto attuale e al centro di non poche infuocate lotte civili…

MastersOfSex_211_0308.r_article_story_large-750x400-620x350

Miglior Performance: Matt Czuchry (Cary Agos in The Good Wife)
Abbiamo visto Cary in tante vesti diverse, agguerrito novellino appena uscito da Harvard, assistente procuratore con una sete di vendetta, ambizioso avvocato di uno studio nuovo. Ma non l’avevamo mai visto in un ambiente potenzialmente tanto pericoloso. La prigione non è certo il posto dove stare per un ex procuratore, per fortuna sembra che riesca a cavarsela anche lì! Certo che dopo una quinta stagione al cardiopalma per The Good Wife, chi si aspettava un rallentamento delle sorprese rimarrà molto deluso. Non abbiamo neanche iniziato che già i nostri personaggi sono nei guai fino al collo.

cary_jpg_351x0_crop_q85

Miglior Scena: Sleepy Hollow
Non è una grande scena emotiva, ma io credo che sia molto carina: il compleanno di Ichabod festeggiato insieme ad Abby. Belle le battute e l’amicizia che traspare da un semplice gesto tra i due protagonisti. Una delle cose che funziona meglio in Sleepy Hollow, a mio parere, è proprio la bella amicizia instaurata tra questi due, insieme riescono a spezzare la tensione con siparietti divertenti. Insomma, dopo tutti i colpi di scena di questa settimana ci voleva un sorriso!

sh201hb

Miglior Episodio: The Good Wife
Dopo una quinta stagione al top (nonostante la mancata nomination agli Emmy che sarebbe stata meritatissima) sembra che gli autori non vogliano deludere i fan ed ecco che questa première prospetta una stagione imperdibile. Bellissima l’atmosfera, che dopo la morte di un personaggio importante come quello di Will e i numerosi cambiamenti previsti, sa proprio di un nuovo inizio. Ritroviamo tutti i personaggi che abbiamo amato di più e anche quelli che amiamo odiare e nonostante li conosciamo da sei stagioni ormai, continuano a sorprenderci con scelte che possono essere discutibili, ma che comunque non scadono mai nello scontato o banale.

19033-trailer-the-good-wife-6x01-the-line

Menzione D’Onore; Scorpion
Unite i protagonisti di The Big Bang Theory, alla vita da Chuck, aggiungete un pizzico di Fast & Furious (con tanto di Ferrari mezza distrutta) e avrete il pilot di questa nuova serie tv! Ammetto che ero scettica, ma è IL nuovo show che mi ha entusiasmato di più (stiamo ancora parlando solo di pilot, perché l’idea c’è, ora vediamo come se la giocano!), appena finito di vedere ero proprio rammaricata di non averne ancora, subito!!! Scorpion parla di un gruppo di super geni che non riescono a capire le persone normali, che in qualche modo si ritrovano a lavorare per la Sicurezza Nazionale e a dover salvare il mondo. Io una possibilità se fossi in voi gliela darei!

chiara_mini

Fin da piccola si è innamorata delle serie tv con Buffy The Vampire Slayer, ha passato l'adolescenza a Tree Hill dove ha vissuto grandi amori, versato tante lacrime e si è creata una famiglia tutta sua con tanti Brothers & Sisters! Sempre a Pasadena passa le sue giornate a ridere con i nerd più fighi del pianeta parlando della teoria del Big Bang. Nel tempo libero combatte i mostri assieme ai Winchester e dà una mano a Eric a Bon Temps. Game of Thrones è la sua bibbia.

2 Comments

  1. Ma grazie Chiaaaaaaaaaaaaaaaaa <3

  2. Brava brava, Chiara!!

    Mi hai conquistato con “Do I Wanna Know?” degli Arctic!! Amori meii *__*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *