Big Little Lies

Big Little Lies – La terza stagione probabilmente non si farà

Il presidente della HBO, Casey Bloys, ritiene che la possibilità di una terza stagione di Big Little Lies non sia realistica.

Il cast di Big Little Lies
Il cast di Big Little Lies

Si chiude (probabilmente) il sipario per le 5 di Monterey.

Ribadendo quanto già anticipato nei mesi scorsi, il presidente della HBO, Casey Bloys, ha affermato che al momento non ha in programma una terza stagione per la serie da record, Big Little Lies.

Direi che non bisogna mai dire mai, [ma]… A prima vista, non c’è alcuna meta, nessuna storia da esplorare”, ha confidato Bloys ai giornalisti. “Detto questo, si tratta di un gruppo di attori, produttori, e autori straordinari, quindi se mi chiamassero e mi dicessero ‘Abbiamo un’idea grandiosa — ascoltala!’ Sarei sicuramente aperto a farlo.”

Il finale della seconda stagione trasmesso domenica è stato da libro dei Guinness. L’ultimo episodio ha registrato 1,98 milioni di spettatori con la sua prima messa in onda, superando il precedente record di 1,86 milioni (stabilito dal finale della Stagione 1). I lettori di TVLine hanno assegnato al finale di Big Little Lies un voto medio di “B +“.

“Amo questo gruppo di persone, farei qualsiasi cosa con loro,” ha sostenuto Bloys a febbraio, “ma la realtà è che sono tra le attrici più impegnate di Hollywood. Abbiamo degli accordi con alcune di loro, Nicole [Kidman] sta lavorando con noi al suo prossimo lavoro, The Undoing. Una terza stagione penso semplicemente non sia realistica”.

Guarda, se venissero tutti da me e dicessero:” Abbiamo sistemato tutti i problemi relativi ai nostri programmi!”- allora certo” ha aggiunto Bloys con una risata. “Ma davvero non credo sia possibile.”

Voi cosa ne pensate? Avreste voluto vedere continuare le storie di Celeste, Madeleine e Jane? Scrivete la vostra nei commenti!

Leggi anche: Big Little Lies – Le domande più scottanti alla fine della stagione 2

Fonte

Francesca Colombo

Appena scoperto il mondo delle serie TV non l'ha più lasciato! Cresciuta con Beverly Hills 90210, passando per Dawson's Creek, Bayside's School, The O.C. per poi vedere la luce con Lost e Dexter, fino ad arrivare a tempi più recenti con Breaking Bad, Game of Thrones e The Walking Dead.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *