Big Little Lies – Nicole Kidman ha pensato di essere terribile in una scena

Chiunque abbia visto Big Little Lies non ha potuto fare a meno di rimanere ammaliato dall’interpretazione di Nicole Kidman nei panni di Celeste Wright; tutti, ad eccezione di una persona: Nicole Kidman stessa.

Nella storia di copertina di Variety, la Kidman rivela di aver odiato la scena con la terapista (Robin Weigert), scena che ha dato un enorme contributo alla sua vittoria di un Emmy e di un Golden Globe.

“Quando ho visto la scena della terapista, alla quale il pubblico ha risposto davvero molto bene, ho pensato di essere terribile”, ha dichiarata Variety. “E tutti mi dicevano ‘No, no’. Probabilmente mi sono sentita troppo esposta e vulnerabile, è stato troppo rivedermi”.

Big Little Lies era nata come una miniserie, ma dopo l’incredibile successo ricevuto e l’impatto che ha avuto sul pubblico, la Kidman e Reese Witherspoon si sono riunite insieme ai vertici della serie e hanno deciso di mandare avanti la storia. Quando la serie tornerà nel 2019, insieme a Laura Dern, Zoë Kravitz e Shailene Woodley ci sarà anche Meryl Streep. Infatti, dopo la vittoria del Golden Globe, la Kidman e la Whiterspoon hanno ricevuto una chiamata da Meryl Streep. “Ha detto ‘Credo che ora debba unirmi a voi’ E noi eravamo, tipo ‘Cosa?!’ Noi due eravamo scioccate’, dichiara la Kidman. All’epoca non c’era nemmeno un copione. “Non lo aveva nemmeno ancora letto. Ecco fino a che punto voleva supportarci”.

Big Little Lies torna nel 2019 con la seconda stagione.

Fonte

About Jeda

Top 5 : Banshee, Twin Peaks, Son of Anarchy, Homeland, Downton Abbey. Nata e cresciuta in mezzo al verde e alla campagna nel lontano 1990, Jeda sviluppa sin da piccola l’innata capacità di stare ore ed ore seduta di fronte un qualsiasi schermo a guardare serie tv - che, in età infantile, erano cartoni animati. È una dote che le tornò utilissima con l’avvento dello streaming, riuscendo a vedere telefilm senza stancarsi mai, ignorando completamente lo studio e i risultati si vedono: fuoricorso da circa mille anni, la sua preoccupazione principale è quella di riuscire ad essere in paro con i recuperi, almeno una volta nella vita. Le piace leggere, scrivere ed ha una passione quasi ingestibile per le cose oscene.

Check Also

The Good Doctor – Christina Chang sul midseason finale

Wow. The Good Doctor ha chiuso il 2018 con un episodio molto intenso e che ha …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa i cookie. Chiudendo questo avviso, scorrendo o cliccando acconsenti all\'uso dei cookie da parte di Google. Per Maggiori Informazioni | Chiudi