Big Little Lies – Reese Witherspoon tira un gelato a Meryl Streep

La seconda stagione di Big Little Lies non potrà che essere meravigliosa, e volete sapere perché? Perché, ad un certo punto, Reese Witherspoon lancerà un gelato sulla testa di Meryl Streep. Insomma, basta solo questo. Prendi una delle attrice più iconiche di sempre, la fai recitare per la prima volta in una serie tv… e le fai tirare un gelato addosso.

Questo gesto è in pieno stile Madeline Mckenzie (il personaggio interpretato dalla Witherspoon) e credo che questa sarà una delle scene più attese della seconda stagione. Che avrà mai fatto Meryl Streep (beh, il suo personaggio, sia chiaro) per meritare un simile trattamento? Lo scopriremo solo guardando la S2 di Big Little Lies, ma intanto le immagini sono diventati virali e la Whiterspoon è stata memizzata in ogni modo.

Intanto, ecco il lancio in questione, che ha fatto impazzire tutti, famosi e non:

 

Reese risponde al tweet di un fan:

 

E anche il team di Killing Eve rincara la dose:

Ed ora il mondo dell’internet che dà il meglio di sé:

 

 

 

 

This is me but it is also definitely Madeline Mackenzie

Un post condiviso da TV Guide (@tvguide) in data:

About Jeda

Top 5 : Banshee, Twin Peaks, Son of Anarchy, Homeland, Downton Abbey. Nata e cresciuta in mezzo al verde e alla campagna nel lontano 1990, Jeda sviluppa sin da piccola l’innata capacità di stare ore ed ore seduta di fronte un qualsiasi schermo a guardare serie tv - che, in età infantile, erano cartoni animati. È una dote che le tornò utilissima con l’avvento dello streaming, riuscendo a vedere telefilm senza stancarsi mai, ignorando completamente lo studio e i risultati si vedono: fuoricorso da circa mille anni, la sua preoccupazione principale è quella di riuscire ad essere in paro con i recuperi, almeno una volta nella vita. Le piace leggere, scrivere ed ha una passione quasi ingestibile per le cose oscene.

Check Also

Game of Thrones – Kit Harington ci dà un taglio!

Le riprese dell’ultima stagione di Game of Thrones sono terminate a Luglio, ma ancora non …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa i cookie. Chiudendo questo avviso, scorrendo o cliccando acconsenti all\'uso dei cookie da parte di Google. Per Maggiori Informazioni | Chiudi