Big Little Lies – Desideriamo assolutamente una seconda stagione

Recentemente la HBO ha dichiarato che Big Little Lies, pur se è stata concepita come una miniserie da una sola stagione, sta avendo un successo che nessuno si sarebbe aspettato. Con una media sette milioni di telespettatori attualmente è la serie della HBO più vista la domenica sera.

Altrettanto degno di nota è il trambusto che Big Little Lies sta creando sui social, tanto che la sera #BigLittleLies sta dietro soltanto a #TheWalkingDead nei trend della domenica sera su Twitter. E’ incredibile come nel giro di così poche puntate, questa serie stia diventando un fenomeno della cultura pop e uno dei migliori lavori del suo genere degli ultimi anni nel panorama televisivo. Ma il 2 aprile negli U.S.A. andrà in onda l’ultima puntata e dovremmo dire addio per sempre a questa serie pazzesca.

Essendo un progetto raro e unico, etichettato come “miniserie”, le possibilità di vederlo tornare per una seconda stagione sono veramente scarse. Attualmente non è trapelata nessuna notizia dalla HBO, riguardo la possibilità di rivedere le ricche mamme di Monterey, interpretate da Reese Witherspoon, Nicole Kidman, Shailene Woodley, Laura Dern e Zoë Kravitz oltre questi sette episodi. Ed è un peccato immenso.

Sette puntate sembrano troppo poche per questa serie e per i suoi personaggi. Queste mamme così complesse e intriganti, sembra che le stiamo conoscendo solo ora e vogliamo assolutamente saperne di più. Qualcuno potrebbe obbiettare dicendo che solo con la prima stagione si sta esaurendo tutto il materiale letterario disponibile, dato che la serie è tratta dal romanzo scritto da Moriarty Liane, ma pensiamo che anche The Leftovers, altra serie della HBO, aveva consumato tutta la trama del romanzo da cui era tratto dopo la prima stagione, ma dopo sono riusciti a tirare fuori altre due stagioni (la seconda e la terza che sarà pure l’ultima, in onda da questo 15 aprile).

Ci rendiamo pure conto che il trio Kidman, Woodley e Witherspoon sono impegnate con il cinema spesso e volentieri, ma le attrici stesse hanno dichiarato che questo progetto le ha colpite moltissimo. Resee Witherspoon ha dichiarato che la sua esperienza in Big Little Lies è stata incredibile, forse una delle migliori della sua vita. Avendo collaborato spesso con Nicole Kidman, le due hanno legato ancora di più. La Kidman a dichiarato a Vulture che era tremendamente dispiaciuta che sia finito tutto così presto e non si immaginava che avrebbe legato così tanto con chi ha lavorato sullo show.

Visto l’incredibile entusiasmo di tutto il cast, in particolare modo di Resee e Nicole, ed essendo loro anche produttrici esecutive dello show, hanno tutto il potere per darci una seconda stagione di Big Little Lies. Sono state loro a comprare i diritti sul romanzo di Moriarty Lane e senza il loro contributo, non avremmo mai potuto vedere questo piccolo capolavoro realizzarsi.

Ve lo chiediamo dal profondo del cuore, dateci una seconda stagione di Big Little Lies, abbiamo il bisogno di vivere le loro vite agiate e intriganti nella bellissima Monterey.

Fonte

About Wilfred

Quando nel 2007 ho scoperto che per vedere le ultime due stagioni di OZ dovevo usare i sub in inglese, è stato l'inizio della fine.

Check Also

Big Little Lies – “Quasi” confermata la seconda stagione

Sembra che tutti gli Emmy vinti quest’anno da Big Little Lies, siano serviti a qualcosa. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa i cookie. Chiudendo questo avviso, scorrendo o cliccando acconsenti all\'uso dei cookie da parte di Google. More Info | Close