Interviste

The Handmaid’s Tale – La seconda stagione ci lascerà a bocca aperta

The Handmaid's Tale Elisabeth Moss

Elisabeth Moss ci ha gelato fino alle ossa con il suo ritratto della tormentata ancella Offred nell’adattamento del romanzo di Margaret Atwood The Handmaid’s Tale, e ciò ha portato a 13 nomination agli Emmy per la serie della quale lei è anche produttrice, inclusa una come miglior attrice in una serie drammatica. Per festeggiare, la Moss ha chiacchierato con EW riguardo …

Read More »

The Vampire Diaries – Nina Dobrev spiega perché ha lasciato

In una nuova intervista, l’attrice 28enne Nina Dobrev, nata in Bulgaria ma naturalizzata canadese, ha spiegato le ragioni alla base della decisione di lasciare lo show che l’ha resa popolare al termine della sesta stagione. “Quello era il piano fin dall’inizio. In più, il fatto che lasciare tutto mi terrorizzasse mi ha spinto ancora di più. Avevo bisogno di sentire …

Read More »

The Bold Type – Katie Stevens parla del suo personaggio

The Bold Type

Nell’ultimo episodio, Three Girls in a Tub, The Bold Type ha consegnato una doppia dose di cuori infranti per Jane (Katie Stevens) e per Sutton (Maghann Fahy), ma mentre la relazione di Sutton è probabilmente morta, la storia di Jane con il tizio di Pinstripe, Ryan Decker, a quanto pare rimarrà sospesa. TVGuide ha intervistato Katie Stevens per parlare dell’emotiva storia di …

Read More »

Shadowhunters – Gli showrunner danno qualche anticipazione sulla 3ª stagione

Shadowhunters

Il season finale della seconda stagione di Shadowhunters è stato colmo di avvenimenti. TvLine ne ha parlato con Darren Swimmer e Todd Slavkin, che, a partire da quest’anno, sono showrunner dello show fantasy targato Freeform, nella speranza di avere qualche dettaglio in più sul futuro. Forse è una domanda morbosa, ma Jace è stato morto sufficientemente a lungo da poter …

Read More »

Stranger Things – La sfida di lavorare con dei bambini

Matt e Ross Duffer, creatori di Stranger Things, serie nominata agli Emmy e serie più chiacchierata del 2016, ci hanno riferito quali per loro sono state le scene più difficili e di quali dialoghi vanno più fieri. Prima che Netflix mandasse in onda Stranger Things, nel Luglio del 2016, la serie era vista un po’ come “il solito nuovo drama con …

Read More »

Shonda Rhimes firma con Netflix. Cosa succederà adesso?

Shonda Rhimes

Giorni fa Shonda Rhimes ha annunciato che ha lasciato la ABC per atterrare nella terra dalle tasche profonde e dalla libertà creativa, conosciuta col nome di Netflix, e il mondo della televisione è ancora scosso. Ma mentre gli addetti ai lavori si sono affrettati a valutare il danno a lungo termine che la soffiata del pezzo grosso del piccolo schermo …

Read More »

Younger – Darren Star chiude la porta ad una coppia

Younger

Younger è ufficialmente passato dal triangolo al quadrato amoroso nell’episodio di mercoledì scorso. La serie di TVLand, infatti, ha finalmente portato avanti la relazione tra Liza (Sutton Foster) ed il suo capo Charles (Peter Hermann), così come quella tra l’ex di Liza, Josh (Nico Tortorella), e la sua migliore amica Kelsey (Hilary Duff). Dopo che nello scorso episodio Charles ha …

Read More »

Versace: American Crime Story – Racconterà la storia al contrario

Ryan Murphy è un maestro delle serie antologiche e la sua ultima avventura si intitola The Assassination of Gianni Versace: American Crime Story e sembra già essere un cult ancora prima della messa in onda. Il montaggio iniziale della serie è stato trasmesso in anteprima per i giornalisti d’oltreoceano ai Television Critics Association e oltre ad essere visivamente incredibile è anche …

Read More »

Younger – La fluidità sessuale in TV

Younger Molly Bernard Lauren

Quando Molly Bernard ha fatto la prima audizione per il ruolo di Lauren su Younger, il creatore Darren Star le ha dato un biglietto che segnalava che il personaggio era più complesso di quanto poteva sembrare. La sua scena per l’audizione, formata da sei battute, si focalizzava sulla reazione di Lauren di fronte al “cespuglio” del personaggio principale, Liza (Sutton …

Read More »

The L Word – Ilene Chaiken parla del potenziale sequel

Al momento Showtime sta sviluppando un sequel della sua serie drammatica di spicco del 2004, The L Word, che girava attorno ad un gruppo di lesbiche di West Hollywood e delle loro amicizie, delle loro famiglie e dei loro amori. Tre membri del cast originario – Jennifer Beals, che interpretava Bette, Kate Moennig (Shane) e Leisha Hailey (Alice) – ritorneranno come …

Read More »
Questo sito usa i cookie. Chiudendo questo avviso, scorrendo o cliccando acconsenti all\'uso dei cookie da parte di Google. More Info | Close