Crazy Ex Girlfriend- La nuova star Skylar Astin parla delle “complicazioni” d’amore tra Greg e Rebecca e della canzone in stile Bruce Springsteen

Ecco a voi il nuovo Greg… non è esattamente così che ce lo ricordiamo, vero?

Nella stagione finale di Crazy Ex-Girlfriend, si vede il ritorno della vecchia fiamma di Rebecca, Greg— che adesso è interpretato dalla star di Pitch Perfect Skylar Astin, al posto del precedente membro del cast Santino Fontana (ovviamente, trattandosi di Crazy Ex, il fatto che un nuovo attore interpretasse Greg non è stato tenuto nascosto, anzi: Rebecca inizialmente non l’ha nemmeno riconosciuto). Greg, comunque, è cambiato eccome, e non solo fisicamente. Si sta infatti disintossicando dall’alcol e sembra essere un partner molto più stabile per Rebecca rispetto all’ultima volta che l’abbiamo visto. Anche lei sembra essere d’accordo: in questa settimana ha riacceso il fuoco con Greg, dopo essersi rotolata appassionatamente con lui sul pavimento del soggiorno, mentre faceva da babysitter alla figlia neonata di Darryl (tranquilli, la bambina sta bene).

Quindi Rebecca e Greg sono fatti per stare insieme, dopotutto? Per scoprirlo, TVLine l’ha chiesto ad Astin, che ha parlato di come ci si sente a vestire i panni di Greg, delle “complicazioni” romantiche che Greg e Rebecca affronteranno nella prossima stagione, e della “canzone in stile Bruce Springsteen” che sta preparando per uno dei prossimi episodi.

Com’è avvenuta la scelta? Tu e Rachel Bloom eravate già amici, ti ha contattato in prima persona?
Sì, io e Rachel abbiamo frequentato il college insieme, e immagino che avesse già questa idea per Greg. Mi ha detto che ero l’unica persona a cui riuscisse a pensare [ride]. Abbiamo lo stesso agente, quindi mi ha contattato lui. Recitavo in uno spettacolo teatrale, ed ho accettato senza nemmeno pensarci. Mi sembrava semplicemente fantastico. Adoro lo show, e sapevo quanto fosse ambizioso entrare a farne parte, ma mi sono fidato della visione di Rachel e di Aline [Brosh McKenna, co-autrice].

Dopodiché abbiamo parlato al telefono e mi hanno accennato a che punto fossero, e anche se in realtà si trovavano ancora nelle fasi iniziali del processo, sapevano di volerlo fare, di voler esprimersi e fare qualcosa di divertente, di un altro livello. La cosa che amo dello show è la sua ambizione, che lo rende in grado di realizzare cose che nessun altro show era riuscito a fare prima. Quando abbiamo fatto la prima lettura del copione per l’episodio della scorsa settimana, quello con i gatti, ho guardato gli sceneggiatori ed ho detto: “Come caspita faremo? È da pazzi!”

Tu provieni da Broadway, dove non è insolito recitare in ruoli appartenuti a qualcun altro. Hai studiato il modo in cui Santino ha interpretato Greg?
No, non ho fatto nessun tipo di preparazione. Ho solo interpretato la parte nel modo in cui era stata scritta. Greg è stato creato in un modo specifico, e adesso è stato aggiunto il Greg in riabilitazione. Perciò vorrei portare Greg sotto una luce nuova. Dato che c’è un altro essere umano in quella parte, è evidente che ci sia un cambiamento [Ride], ma non sono mai stato incoraggiato a guardare niente, né a studiare niente. In realtà penso che tutti volessimo fare qualcosa di nuovo, sempre tenendo conto della stagione passata.

In passato avevi già lavorato con Santino in teatro, giusto? Ne hai parlato con lui?
Sì, io e Santino abbiamo recitato in uno spettacolo al New York City Center. È una persona fantastica. L’ha saputo prima di tutti, naturalmente, quindi mi ha mandato subito un messaggio. Adesso ci piace dire che siamo “fratelli di madri diverse”. [Ride]

Com’è stato unirsi al cast nel bel mezzo della stagione finale?
Non avrebbero potuto accogliermi meglio. Il cast è proprio divertente come sembra. A volte la gente chiede: “È davvero divertente come sembra?” e lo show ne è l’esempio perfetto. È eccentrico, ridono sempre tutti, le letture del copione sono uno spasso… durante la lettura del copione, Rachel canta tipo cinque canzoni subito dopo averle scritte, e noi strilliamo tutti. Perciò, anche se arriverò solo all’ultimo, mi dispiace che lo show stia per finire. Il più delle volte mi chiedo come mai non mi siano toccati quattro anni di questo divertimento.

La scorsa settimana abbiamo visto Greg e Rebecca recuperare il loro rapporto,ma sappiamo che non si tratta ancora di un lieto fine. Che tipo di ostacoli affronteranno adesso?
Penso che ci sia sempre stata una connessione profonda tra Rebecca e Greg, e adesso che entrambi hanno lavorato sui loro problemi, penso che torneranno a rispettarsi, ma che ci saranno anche delle complicazioni. Penso che sarà interessante vedere come faranno a cavarsela mentre lei è in cura e lui in riabilitazione. Staremo a vedere se il loro rapporto reggerà alla realtà che la vita può sbatterti in faccia in una relazione così complicata. Sono davvero la cosa migliore l’uno per l’altra? Può darsi!

Sappiamo che Greg è ancora alle prese con il fatto che Rebecca sia stata a letto con il padre di lui. Riuscirà mai davvero a superarlo, ci sarà sempre questo ostacolo insormontabile tra loro?
Penso che nella serie si arriverà al punto in Rebecca dovrà essere perdonata per questo. E so che sembra da pazzi… [ride] chi potrebbe mai passare sopra ad una cosa del genere? Ma la cosa bella del nuovo Greg è che, durante la riabilitazione, si sentono le storie più assurde su quello che le persone hanno fatto alle loro famiglie ed ai loro amici più cari, e bisogna ascoltare e perdonare. Persino nell’episodio 8, quando lei gli ha dato la notizia lasciandolo sconvolto, abbiamo provato a fargli controllare i suoi sentimenti. Invece di dare un pugno al muro, lui dice “ti vedo, ti capisco, grazie per avermelo detto”… È davvero importante non portare rancore verso nessuno durante la riabilitazione, e questo probabilmente è un beneficio per Greg. Ed anche per Rebecca, in questo caso.

Greg sta ancora frequentando gli incontri degli Alcolisti Anonimi. Ha fatto molta strada, ma lo vedremo ancora avere a che fare con questo suo lato?
Certo! Canterò una canzone in stile Bruce Springsteen in uno dei prossimi episodi, che potrebbe ridarvi un po’ del vecchio Greg. Sapete, c’è ancora da qualche parte! Quando ho saputo che avrei cantato quella canzone, mi sono detto: “D’accordo, è tempo di fare il Boss!”

Fonte

About Annalisa Renzullo

Check Also

Big Little Lies

Big Little Lies – La terza stagione probabilmente non si farà

Il presidente della HBO, Casey Bloys, ritiene che la possibilità di una terza stagione di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *