Il creatore di Black Mirror sulla scelta di Daniel Kaluuya e Letitia Wright

Daniel Kaluuya e Letitia Wright sono gli astri nascenti di Hollywood dopo il successo di Get Out e Black Panther, e entrambe le loro carriere sono cominciate grazie Black Mirror.

La serie televisiva distopica, creata da Charlie Brooker, ha visto Kaluuya protagonista nel secondo episodio della prima stagione, 15 Milioni di Celebrità e Brooker ha recentemente detto a Entertainment Weekly che già dalla sua audizione era chiaro Kaluuya era perfetto per la parte.

“È una parte molto difficile perché per i primi 15-20 minuti non parla praticamente mai, come se fosse depresso. Poi, quando fa quel discorso alla fine, dove ha questa esplosione e dice la sua su tutto ciò che c’è di sbagliato in quel mondo, è così incredibile in quella scena, una prestazione imponente”.

Daniel Kaluuya è Bing in 15 Milioni di Celebrità

Brooker si è detto sorpreso del fatto che la carriera di Kaluuya non fosse decollata subito dopo Black Mirror, che è andato in onda a Dicembre 2011 sulla rete televisiva britannica Channel 4.
“Sapevo che era destinato ad essere un protagonista,” continua Brooker. “E poi ricordo di aver detto, una volta visto il trailer di ‘Get Out’:  ‘Oh mio Dio, ma è Daniel!’ Ho scoperto solo in seguito che Jordan Peele lo aveva scelto per il suo film dopo averlo visto in 15 Milioni di Celebrità[…] Ovviamente ha ottenuto tutto da solo perché è un attore molto talentuoso, ma è gratificante pensarlo.“

Brooke ha anche rivelato che anni dopo, lo stesso Kaluuya ha giocato un ruolo importante proprio nell’audizione di Letitia Wright in “Black Mirror”. La Wright è la protagonista di “Black Museum,” l’episodio finale della quarta stagione dello show. “Quando ha fatto il provino, c’era questa voce fuori campo alla quale doveva rispondere,” ha detto Brooker. “Aveva un accento Americano, ma sia io che Annabel abbiamo pensato, ‘Conosciamo questa voce, di chi è?’ Ed era proprio Daniel Kaluuya nel suo trailer per “Black Panther”.

Letitia Wright è Nish in Black Museum

“L’abbiamo presa giusto in tempo, perché ora lei è molto più richiesta.” Sia la carriera di Kaluuya che quella di Wright sono fiorite negli anni successivi alle apparizioni di “Black Mirror“. Entrambi gli attori hanno recitato in “Black Panther“, mentre Wright ha ripreso il suo ruolo Marvel di Shuri in “Avengers: Infinity War”. Kaluuya sta riscuotendo consensi per il suo ruolo nel film “Widows” di Steve McQueen, uscito in Italia a Novembre 2018.

Fonte

About Memme

Check Also

USA Network rivela la data e le trame di Suits e Pearson

Siete pronti a rivedere Harvey e Jessica? USA Network ha fissato la data di inizio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *