Daredevil – D’Onofrio, “ecco perché Wilson Fisk è un grande villain”

La terza stagione di Daredevil, rilasciata il 19 ottobre su Netflix, ha visto l’atteso ritorno della nemesi del diavolo di Hell’s Kitchen, Wilson Fisk.

Wilson Fisk

Senza fare troppi spoiler, in questi episodi l’abbiamo visto prevalentemente mosso dal suo amore per Vanessa, che l’ha spinto a sacrificarsi per proteggerla. Questo aspetto del suo carattere, ha detto l’attore che gli presta il volto, Vincent D’Onofrio, è “molto importante“: “il modo in cui cerca di recuperarla è fantastico. La rivuole nella sua vita e farà di tutto affinché accada, quindi questo è in sostanza il viaggio che compie [nella terza stagione]”.

L’attore ha anche speso parole di ammirazione per la compagna di scene Ayelet Zurer: “innanzitutto è diventata un’amica di famiglia al momento e quindi averla qui in New York e uscire con mia moglie è molto divertente. Facciamo cose con suo marito e suo figlio, è grandioso. Qualche volta, quando lavoro con lei, la guardo e dico ‘grazie di fare tutto questo con me’, perché sono onorato di lavorare con qualcuno così adorabile e talentuoso come lei. Lei è quel tipo di donna“.

Tuttavia, ad occupare la mente di Wilson Fisk non c’è solamente Vanessa, ma anche il Daredevil di Charlie Cox. Come mai le dinamiche fra i due funzionano così bene sullo schermo, facendo sì che Fisk sia un villain di grande calibro? “Ottima domanda…Posso solo dirvi che, quando sto girando una scena con Charlie, è talmente bravo che lo trovo fastidioso nei panni di Daredevil – e ritengo che Fisk la pensi allo stesso modo. Lui è come una piccola zucca saltellante che ti gira attorno e fa cose ed è così dannatamente fastidioso! E’ come la mosca che cerchi di uccidere senza mai riuscire a prenderla, perché è lì, poi lì, è dappertutto. Questo comporta che fra noi ci sia una buona chimica, in quanto il suo personaggio è molto virtuoso ed ha una sorta di dualità in sé, specialmente nella stagione 3, quando vediamo il lato dark di Daredevil, della sua persona. Ad un certo punto lui dice perfino ‘io sono Daredevil’, non ‘io sono Matt Murdock’ – è roba parecchio intensa. Penso che Fisk trovi più fastidioso questo del fatto di non riuscire a liberarsi della mosca che continua a cercare di pungerlo!“.

A voi piace il personaggio di Wilson Fisk? Diteci la vostra nei commenti!

Fonte

About Allegra Germinario

Un mix letale fra Buffy Summers e Lorelai Gilmore, trova da sempre conforto in un mondo fatto di libri e serie tv. Fra i preferiti vanno annoverati Buffy l'Ammazzavampiri, Dexter, Justified, Banshee, Sherlock, Gilmore Girls e Jessica Jones.

Check Also

Daredevil e il futuro delle serie Marvel su Netflix

La cancellazione improvvisa di Iron Fist e Luke Cage durante la messa in onda della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa i cookie. Chiudendo questo avviso, scorrendo o cliccando acconsenti all\'uso dei cookie da parte di Google. Per Maggiori Informazioni | Chiudi