Dawson’s Creek – Come Jack è diventato gay

Una delle storyline più importanti coperte da Dawson’s Creek era la decisione durante la seconda stagione di far rivelare il personaggio di Jack, interpretato da Kerr Smith, come omosessuale. A parte Rickie, da My So Called Life nel 1994, non c’era mai stato un personaggio gay adolescente su un network importante in una serie tv prima.

Ogni singolo personaggio ha un tratto di me in loro,” ha spiegato il creatore della serie Kevin Williamson. “Loro rappresentano chi sia io. Avevo appena affrontato, durante i miei 20 anni, il processo di uscire allo scoperto e avevo dichiarato ai miei genitori che ero gay. Avevo fatto tutto il viaggio, e volevo un personaggio nello show che rappresentasse quel viaggio e rappresentasse quella parte di me. Quando ho creato lo show, sapevo che era questo che volevo, ma ero spaventato a dirlo alle persone. Ero ancora un pochino segregato. Anche se mi ero dichiarato come uomo, avevo paura di dire questo è il personaggio che voglio scrivere. Questo è il modo in cui voglio esprimermi. Quindi ho creato il personaggio e non ho detto a nessuno che si sarebbe dichiarato.

L’episodio in due parti di Dawson’s Creek dove Jack dichiara al mondo la verità è stato scritto a 4 mani da Kevin Williamson insieme al produttore Greg Berlanti, il quale ha avuto l’idea di far dichiarare Jack durante la lezione di letteratura inglese. Berlanti ha affermato “un mio amico ha avuto una storia simile, si è dichiarato per sbaglio perché ha scritto una poesia d’amore ed era chiaro a tutti che era dedicata ad un uomo.” Quando Jack è costretto a leggere la sua poesia dal suo insegnante, è Pacey (Joshua Jackson) che alla fine prende le difese del suo amico contro l’insegnante malevolo. “Volevamo che Pacey e Jack andassero per viaggi paralleli. Lo sputo sulla faccia dell’insegnante fu una mia idea, ma tutti erano contrari, dicevano che non avrei potuto farlo che avrei ucciso il personaggio di Pacey. Kevin mi appoggiò e disse facciamolo, proviamoci. Quelli sono stati memorabili – quei due episodi.

Ma Williamson ha anche dovuto dare la notizia al giovane Kerr Smith sul set di Dawson’s Creek. “Ero stato in realtà assunto per creare un triangolo amoroso tra Dawson e Joey,” ricorda l’attore. “Quindi interpretavo il fidanzato di Joey all’inizio, e poi ricordo che tre o quattro mesi dopo, Kevin mi chiama e mi dice di andarci a prendere un caffè. E sentivo che stava arrivando. Non so perché. Semplicemente riuscivo a capirlo. Perché sapevo che tutti, tutti i personaggi erano un segmento della personalità di Kevin, ma nessuno rappresentava la sua sessualità a quel punto. Allora andiamo a prendere un caffè e mi dice ‘ Ascolta, vogliamo seguire una strada diversa con Jack.’ E io rispondo ‘Oddio. D’accordo. Fammi chiamare tutti quelli che conosco e ti risponderà alla fine della giornata, perché devo prendere una decisione.’ Ovviamente sapete già come è andata a finire. Sono contento che sia andata così.

Alla qual cosa Kevin Williamson aggiunge “Alla mia età adesso ed essendo più vecchio e avendo preso le distanze da quell’esperienza, guardo ancora a quei due episodi come due dei miei episodi preferiti, due dei migliori che abbia mai scritto in vita mia, a parte il pilot e il finale.

Fonte

 

 

About chiara_mini

Fin da piccola si è innamorata delle serie tv con Buffy The Vampire Slayer, ha passato l'adolescenza a Tree Hill dove ha vissuto grandi amori, versato tante lacrime e si è creata una famiglia tutta sua con tanti Brothers & Sisters! Sempre a Pasadena passa le sue giornate a ridere con i nerd più fighi del pianeta parlando della teoria del Big Bang. Nel tempo libero combatte i mostri assieme ai Winchester e dà una mano a Eric a Bon Temps. Game of Thrones è la sua bibbia.

Check Also

Poldark – Dove siamo rimasti?

A grandi passi (forse, non sapendo ancora quando inizierà la nuova stagione), ci avviciniamo alla …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa i cookie. Chiudendo questo avviso, scorrendo o cliccando acconsenti all\'uso dei cookie da parte di Google. More Info | Close