Dear White People – La polemica degli utenti contro Netflix

Il rilascio del trailer di Dear White People, nuovo show Netflix che debutterà il 28 aprile, ha causato un certo malcontento fra i sostenitori della supremazia dei bianchi, facendo sì che questi cancellassero i propri account e usassero l’hashtag #NoNetflix per pubblicizzare la questione.
Da cosa è scatenata la polemica? Lo show segue le vicende della studentessa universitaria di colore Sam White, la quale conduce un programma radiofonico sull’appartenere ad una minoranza, dal momento che la maggior parte dei suoi colleghi di college sono invece bianchi. Il trailer anticipa il suo broadcast su quali costumi siano accettabili per Halloween, come i pirati e le “infermiere sexy”, e quali no, come mettersi una maschera da persona di colore.
Col rilascio del trailer, le polemiche sono iniziate in fretta su Twitter. I cosiddetti membri dell’ “alt-right” (ndt: abbreviazione che sta per “alternative right”, destra alternativa), meglio noti come sostenitori della supremazia dei bianchi, si sono detti preoccupati dal modo con cui le persone bianche vengono dipinte nello show e hanno avviato la campagna #NoNetflix, opponendosi ad uno show “anti-bianchi” e che “istiga al genocidio dei bianchi”.
Il noto supporter di Trump e personalità di Twitter @bakedalaska ha twittato lo screenshot del messaggio di cancellazione, seguito da molti altri.


Altri hanno invece sottolineato come questi sforzi incideranno ben poco sull’indiscusso predominio di Netflix, i cui utili rimangono comunque in alzata (basti guardare il grafico condiviso da un utente).


Justin Siemien, creatore di Dear White People, ha usato Facebook per dire la sua sulla questione: “Vedere la grande minaccia che la gente avverte semplicemente per un video di annuncio di una data in cui una donna di colore chiede cortesemente di non essere presa in giro con maschere è l’esatto motivo per cui ho fatto questo show”.


Di seguito, il discusso trailer di Dear White People. Voi cosa ne pensate di questa polemica? Seguirete lo show? Ditecelo nei commenti!


Fonte

Allegra Germinario

Un mix letale fra Buffy Summers e Lorelai Gilmore, trova da sempre conforto in un mondo fatto di libri e serie tv. Fra i preferiti vanno annoverati Buffy l'Ammazzavampiri, Dexter, Justified, Banshee, Sherlock, Gilmore Girls e Jessica Jones.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *