Doctor Foster – Come si svilupperà la seconda stagione?

Doctor Foster

Doctor Foster è stata una delle serie – se non l’unica – più chiacchierate dello scorso anno, che ha infiammato Twitter ogni mercoledì sera per cinque settimane.
È stata accolta dalla critica, ha guadagnato diverse nomination ai National Television Awards e nel prestigioso Digital Spy Reader Award 2015. E gli indici d’ascolto sono stati sensazionali. 10.1 milioni di spettatori hanno guardato il finale ad alta tensione, facendo diventare lo show il più grande nuovo drama dell’anno della BBC.
Non sorprende, quindi, che Doctor Foster ritornerà per una seconda stagione con la brillante Suranne Jones pronta ad andare verso limiti del tutto nuovi.

Il thriller sull’infedeltà creato da Mike Barlett ha fatto contrarre di paranoia i nervi dei telespettatori, e la Jones sospettava che il successo della serie fosse in parte dovuto al fatto che avesse una “visione leggermente scomoda”.
Ma con un finale (vagamente) chiuso, dove si può dirigere Doctor Foster da questo momento in poi? Cosa c’è in serbo per Gemma – e per il mascalzone traditore Simon (Bertie Carvel)?

La storia finora…

In caso non abbiate ancora visto la prima stagione di Doctor Foster (e cosa state aspettando, solo solo cinque episodi ed è fantastica!), ecco qui un breve riassunto:
La Jones interpreta Gemma Foster – un medico generico felicemente sposata con l’agente immobiliare Simon, con cui ha un figlio, Tom (Tom Taylor). La scoperta di un capello biondo sulla sciarpa di Simon porta Gemma a svelare una rete di bugie, ad iniziare dal fatto che Simon ha una relazione con Kate Parks, la figlia di una delle sue pazienti. E la cosa peggiore è che Kate è incinta.
Nonostante pianifichi una vendetta, Gemma decide di stare con Simon dopo la morte di sua madre – e sembra che la relazione extraconiugale sia finita. Ma Simon continua a tradire e Gemma alla fine rivela la sua infedeltà e alcune transazioni commerciali poco chiare ai genitori di Kate durante una cena straziante. Dopo un violento confronto tra marito e moglie, Simon e la sua amante scappano, ma Gemma vince la causa di custodia del figlio, avendo dato prova inequivocabile che non è una che vuole essere presa in giro.

Cosa succederà?

È difficile immaginare che direzione possa prendere adesso Doctor Foster – e la Jones ha ammesso a TV Times che, prima di firmare per una seconda stagione, l’hanno dovuta convincere che questa avrebbe funzionato.
Il nostro scrittore Mike Bartlett ha detto che non voleva far finire la serie nel punto in cui era terminata“, ha spiegato l’attrice. “Voleva dare uno sguardo al modo in cui le loro vite fossero state colpite dal dramma di ciò che era successo, ma all’inizio io ero un po’ reticente. Mi chiedevo cosa avrebbe convinto la gente a ritornare per seguire questa relazione. Poi sono andata a cena con Mike ed il team e mi hanno spiegato i loro piani. Ho pensato che fosse meraviglioso e che fosse qualcosa non ancora esplorato all’interno di una coppia, quindi ho detto di sì“.

Barlett ha accennato che la seconda stagione esplorerà le conseguenze a lungo termine del tradimento di Simon e della vendetta di Gemma.
La sua vita a Parminster potrebbe sembrare migliore in superficie, ma, come scoprirà a proprie spese, ogni azione alla fine ha le sue conseguenze. Nessuno attraversa l’inferno illeso“.
I nuovi episodi esploreranno “ciò che succede ad una donna dopo il divorzio; l’inganno e la vendetta hanno un prezzo“, secondo quanto detto dalla Jones.

Ma Simon avrà la sua meritata punizione?

Alcuni telespettatori hanno avuto l’impressione che il donnaiolo Simon se la sia cavata troppo facilmente al culmine della prima stagione, scappando con la sua amante incinta verso una nuova vita. Questo pubblico era assetato di sangue, quindi la seconda stagione lo accontenterà?
Non so che tipo di punizione meritata si aspetta la gente, se vorrebbero che fossero coinvilti sangue e morte e castrazione…“, ha detto Carvel a Digital Spy. “Non auguro infelicità a nessuno, né penso che questa sia una storia con un bravo ragazzo – o ragazza – ed uno cattivo. È una storia su degli essere umani che hanno dei difetti“.
Sembra che Bertie auspichi al suo personaggio di scampare ad un destino orrendo, anche se dubitiamo che i fan di Doctor Foster saranno facilmente influenzabili…

Quando andrà in onda la seconda stagione?

L’inizio delle riprese è programmato per settembre, il che vuol dire che probabilmente non vedremo i nuovi episodi prima del 2017.
Perché questo ritardo? Beh, si tratta solo di ipotesi, ma potrebbe avere qualcosa a che fare col fatto che sia la Jones che Carvel sono impegnati, così come lo scrittore Bartlett a cui è stata commissionata Press, una nuova serie drammatica ambientata nell’imprevedibile mondo del giornalismo.
Questa era una brutta notizia, ma ce n’è anche una bella, e cioè che “la maggior parte del cast originale” – che includeva Jodie Comer nei panni di Kate e Neil Stuke e Sara Stewart, che interpretavano i suoi genitori – farà ritorno nella seconda stagione.
Sarà una partita completamente nuova“, ha dichiarato la Jones riguardo alla seconda stagione di Doctor Foster. “È una continuazione della storia di Gemma e Simon, ma saremo di fronte ad una fase diversa della loro vita…

Fonte

About Claire

Superfan di Rizzoli&Isles, ha visto talmente tanti crime e procedural che vorrebbe diventare un cop americano o addirittura entrare nella FringeDivision. Sin da piccola ha nutrito la passione per i libri di Patricia Cornwell ed è molto incuriosita dalla medicina legale. Da un paio d’anni a questa parte, ha quadruplicato le serie da seguire ed è soprattutto diventata una EvilRegal accanita, grazie al fantastico Once Upon a Time e alla splendida Lana Parrilla! Sogna di vivere a Los Angeles per respirare appieno l’aria telefilmica, anche se negli ultimi anni Vancouver sta rubando la scena alla famosa località californiana. Se non fosse che fa troppo freddo, non sarebbe male vivere lì.

Check Also

iZombie – Robert Knepper promosso a personaggio fisso nella stagione 4

iZombie ha movimentato un po’ le cose nella terza stagione, rivelando l’esistenza dei non-morti al …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa i cookie. Chiudendo questo avviso, scorrendo o cliccando acconsenti all\'uso dei cookie da parte di Google. More Info | Close