Emmy 2019

Emmy Awards 2019 – Tutti i vincitori

Emmy 2019
L’ambito premio dei Primetime Emmy

E anche quest’anno ci siamo tolti i Primetime Emmy Awards, ma non di certo con qualche sorpresa.

Gli Emmy sono i premi più prestigiosi della tv, il nostro equivalente degli Oscar, e ogni appassionato che si rispetti atrtende questa serata con estrema ansia. La cerimonia si è tenuta al Microsoft Theatre a Los Angeles e, contrariamente da come si poteva pensare, la serata si è svolta senza un presentatore.

Game of Thrones, con 32 nomination, si è portato a casa il premio più ambito, quello di miglio serie drammatica mentre Fleabag vince quello di miglior comedy. Con grande plauso Billy Porter vince il premio come miglior attore protagonista in una serie tv drammatica, diventando il primo uomo gay di colore a vincere tale premio. Tristemente nessun attore di Chernobyl vince una statuetta, ma la miniserie riesce comunque a portare a casa 10 statuette.

Ecco a voi i vincitori della 71esima edizione degli Emmy, e non dimenticate di farci sapere con un commento che cosa ne pensate.

Miglior serie drammatica
Better Call Saul
Bodyguard
Game of Thrones
KillingEve
Ozark 
Pose
Succession 
This Is Us

Miglior attore protagonista in una serie drammatica
Jason Bateman, Ozark
Sterling K Brown, This Is Us
Kit Harington, Game of Thrones
Bob Odenkirk, Better Call Saul
Billy Porter, Pose
Milo Ventimiglia, This Is Us

Miglior attrice protagonista in una serie drammatica
Emilia Clarke, Game of Thrones
Jodie Comer, Killing Eve
Viola Davis, Le regole del delitto perfetto
Laura Linney, Ozark
Mandy Moore, This Is Us
Sandra Oh, Killing Eve
Robin Wright, House of Cards

Migliore attore non protagonista in una serie drammatica
Jonathan Banks, Better Call Saul
Giancarlo Esposito, Better Call Saul
Alfie Allen, Game of Thrones
Nikolaj Coster-Waldau, Game of Thrones
Peter Dinklage, Game of Thrones
Micheal Kelly, House of Cards
Chris Sullivan, This Is Us

Miglior attrice non protagonista in una serie drammatica
Lena Headey, Game of Thrones
Sophie Turner, Game of Thrones
Maisie Williams, Game of Thrones
Gwendoline Christie, Game of Thrones
Fiona Shaw, Killing Eve
Julia Garner, Ozark

Miglior miniserie
Chernobyl 
Escape at Dannemora
Fosse/Verdon
Sharp Objects
When They See Us

Miglior attore protagonista in una miniserie o film tv
Mahershala Ali, True Detective
Benicio Del Toro, Escape at Dannemora
Hugh Grant, A Very English Scandal
Jared Harris, Chernobyl
Jharrel Jerome, When They See Us
Sam Rockwell, Fosse/Verdon

Miglior attrice protagonista in una miniserie o film tv
Amy Adams, Sharp Objects
Patricia Arquette, Escape at Dannemora
Aunjanue Ellis, When They See Us
Joey King, The Act
Niecy Nash, When They See Us
Michelle Williams, Fosse/Verdon

Miglior attrice non protagonista in una miniserie o film tv
Patricia Arquette, The Act
Marsha Stephanie Blake, When They See Us
Patricia Clarkson, Sharp Objects
Vera Farmiga, When They See Us
Margaret Qualley, Fosse/Verdon
Emily Watson, Chernobyl

Miglior attore non protagonista in una miniserie o film tv
Ben Whishaw, A Very English Scandal
Asante Blackk, When They See Us
Paul Dano, Escape at Dannemora
John Leguizamo, When They See Us
Stellan Skarsgård, Chernobyl
Michael K Williams, When They See Us

Miglior serie comedy
Barry
Fleabag
The Good Place
The Marvelous Mrs Maisel
Russian Doll
Schitt’s Creek
Veep

Miglior attrice protagonista in una serie comedy
Christina Applegate, Dead to Me
Rachel Brosnahan, The Marvelous Mrs. Maisel
Julia Louis-Dreyfus, Veep
Natasha Lyonne, Russian Doll
Catherine O’Hara, Schitt’s Creek
Phoebe Waller-Bridge, Fleabag

Miglior attore protagonista in una serie comedy
Anthony Anderson, Black-ish
Don Cheadle, Black Monday
Ted Danson, The Good Place
Michael Douglas, The Kominsky Method
Bill Hader, Barry
Eugene Levy, Schitt’s Creek

Miglior attore non protagonista in una serie comedy
Stephen Root, Barry
Henry Winkler, Barry
Anthony Carrigan, Barry
Alan Arkin, The Kominsky Method
Tony Shalhoub, The Marvelous Mrs Maisel
Tony Hale, Veep

Miglior attrice non protagonista in una serie comedy
Sarah Goldberg, Barry
Sian Clifford, Fleabag
Olivia Coleman, Fleabag
Betty Gilpin, Glow
Kate McKinnon, Saturday Night Live
Alex Borstein, The Marvelous Mrs Maisel
Marin Hinke, The Marvelous Mrs Maisel
Anna Chlumsky, Veep

Miglior film tv
Black Mirror: Bandersnatch
Brexit
Deadwood: Il film
King Lear
My Dinner with Hervé

Jeda

Top 5 : Banshee, Twin Peaks, Son of Anarchy, Homeland, Downton Abbey.

Nata e cresciuta in mezzo al verde e alla campagna nel lontano 1990, Jeda sviluppa sin da piccola l’innata capacità di stare ore ed ore seduta di fronte un qualsiasi schermo a guardare serie tv - che, in età infantile, erano cartoni animati. È una dote che le tornò utilissima con l’avvento dello streaming, riuscendo a vedere telefilm senza stancarsi mai, ignorando completamente lo studio e i risultati si vedono: fuoricorso da circa mille anni, la sua preoccupazione principale è quella di riuscire ad essere in paro con i recuperi, almeno una volta nella vita. Le piace leggere, scrivere ed ha una passione quasi ingestibile per le cose oscene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *