GoT cast Emmy 2019

Emmy Awards 2019: gli highlight dal red carpet

La 71ma edizione degli Emmy Awards si è tenuta ieri, tra scelte fashion tutt’altro che minimal, una netta vittoria del blocco “British” tra le serie in lizza e l’addio al cast di Game of Thrones, che vediamo tra i nominati per l’ultima volta. A proposito di scelte “bold” sul campo della moda, ecco gli highlights dal red purple carpet, con quanto di più bello e interessante (a nostro parere) si sia visto ieri.

Iniziamo proprio da Game of Thrones, con Gwendoline Christie in Gucci Resort 2020, che sembra proprio sbarcata a King’s Landing con il suo peplo drappeggiato, un po’ sacerdotessa un po’ console romano, ma con altezza vichinga.

Gwendoline Christie look red carpet Emmy

Maisie Williams, forse strizzando l’occhio alle abilità mutaforma del suo personaggio arriva in un abito nero JW Anderson dalla doppia personalità: cielo stellato e tea length da un lato e spicchio di luna in lungo dall’altro. Intravediamo anche delle Manolo ai piedi… un classico con cui non si può sbagliare!

Maisie Williams look red carpet Emmy

Emilia Clarke, splendida di nuovo con i capelli castani e lunghi sfoggia una scollatura alla JLo in Versace (nel video che mezzo mondo ormai ha guardato almeno una volta in questi giorni) con un bellissimo abito Valentino blu e grandi orecchini dallo stile vintage. Dopo un’intera stagione con i cappottoni perché “Winter has come” era ora di rivederla in un abito più leggero e impalpabile propro come nelle prime stagioni di GoT!

look red carpet Emmy

Ampia scollatura anche per Lena Headey che sceglie lo stile floreale con un abito Brock Collection. Su di lei questo colore e questo modello sono praticamente perfetti. Ma cosa non lo sarebbe addosso a lei?

Headey look red carpet Emmy

Sophie Turner, testimonial Louis Vuitton, non cambia brand e sceglie un abito in una leggerissima tonalità blush. Il pezzo forte, ovviamente, è lo stupendo collier semirigido che rende ancora più chic tutto l’insieme.

Cos’altro ci è piaciuto sul red carpet? Un ritorno agli abiti A-line, quelli da principessa classici e super eleganti, con scollo a cuore, come quello rosso Zac Posen indossato da Joey King e quello nero Dior indossato da Naomi Watts.

Joey King Emmy 2019
Naomi Watts Emmy 2019

Menzione speciale per Jameela Jamil, con un abito spettacolare e strutturato e dal colore non convenzionale (sicuramente Tahani approverebbe!) e per Phoebe Waller-Bridge, autrice e interprete di Fleabag, che siamo abituati a vedere in jumpsuits e look minimal da Londoner ma che stavolta ha deciso di sfoggiare uno degli abiti più belli della serata.

Jameela Jamil Emmy 2019
Phoebe Waller-Bridge Emmy 2019

Concludiamo con un trend individuato sul red carpet di questa edizione degli Emmy Awards: l’insolito accoppiamento di rosa e rosso, insolito ma a quanto pare molto popolare tra stilisti e celebrities (e fa molto Gucci):

E voi, cosa ne pensate? Abbiamo dimenticato qualche altro look interessante e degno di nota in quest’edizione degli Emmy Awards? Segnalatecelo nei commenti o sulla nostra pagina facebook. E… al prossimo red carpet!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *