Empire – Cosa aspettarci dalla terza stagione?

empire 2

Jamal continuerà il suo gioco del silenzio quando Empire tornerà con la terza stagione questo autunno? Questa è una domanda pressante visto che l’ultima volta che abbiamo visto l’astro nascente della musica pop nel finale della seconda stagione, interpretato da Jussie Smollett, aveva giurato di appenderei microfono finché la sua incasinata famiglia non avesse finito con il suo continuo circolo di violenza e tradimento – poi ha mantenuto suddetta promessa non esibendosi al disgustoso matrimonio di suo padre Lucious con l’ex fidanzata Anika (attualmente incinta con il nipote di Lucious).

La showrunner Ilene Chaiken promette che Jamal “continuerà a rimanere sulla sua posizione” su questo fronte. “La domanda ora è, può Jamal convincere anche i suoi fratelli e sua madre a prendere la sua stessa posizione e dire ‘Questo non è più il modo in cui vogliamo condurre le nostre vite e i nostri affari?’

Anche più importante, Chaiken afferma che la terza stagione sarà “l’esame del viaggio di recupero di Jamal. Nel finale, lui esce dall’ospedale dopo essersi preso una pallottola, ma non è del tutto guarito fisicamente e sicuramente non psicologicamente.

empire jamal d-majorTutto questo lascerà spazio per la sua relazione con il mega produttore Derek, D-Major, (Tobias Truvillion), che era esploso in uno scatto omofobo e aveva accusato Jamal di fargli avance indesiderate quando Lucious era entrato nella stanza mentre i due stavano avendo un momento dolce?

Noi pensiamo che la loro storia sia una di quelle che valga la pena essere raccontate,” ha anticipato Chaiken. “Gli scatti di ira che sono accaduti tra D-Major e Jamal nel penultimo episodio saranno molto difficili da superare. Ma è tutto molto reale. Molte persone omosessuali capiscono il perché di quei momenti – come anche molte persone che non sono omosessuali. Alcune delle storie che raccontiamo sono parecchio melodrammatiche. Credo in tutte loro, ma la storia di Jamal e D-Major è molto legata alla realtà.

Cosa ci vorrà per raddrizzare questa situazione? “Se Jamal potesse perdonare D-Major e capirlo e se D-Major volesse davvero cambiare e cercare un modo per vivere in maniera più onesta, allora ci sarà un po’ di speranza per questa relazione,” ha raccontato la produttrice esecutiva. “Loro sono molto interessanti insieme ed hanno una grande chimica. Abbiamo in mente di mostrare di più la loro dinamica. Vogliamo prestare attenzione ai dettagli e al significato di questi momenti.

Episode 217, Rise By Sin

D-Major non è comunque l’unico che avrà bisogno di fare ammenda e farsi perdonare dal figlio di mezzo dei Lyon quanto Empire tornerà con la terza stagione. La sua amica e partner di duetti Freda Gatz (Bre-Z) è finita dietro le sbarre dopo aver sparato a Jamal (anche se mirava per Lucious).

Freda ci sarà nella terza stagione,” ha confermato la Chaiken. “Lei fa parte della nostra storia. Non è finita. Jamal capisce che è una vittima anche lei, ma ancora deve fare i conti con il fatto che lei gli ha sparato. È stato un evento altamente traumatico che lei gli ha fatto vivere. Ma lui crede in lei e nella missione di finire il circolo di violenza. Quindi dovrà fare qualcosa al riguardo.

Per quanto tutto questo siano informazioni molto interessanti sulla terza stagione di Empire, so cosa tutti voi vi state chiedendo… Cosa succederà tra Anika e Rhonda, sebbene so che stiamo tutti tifando per la giovane biondina, purtroppo questo credo che rimarrà a cliffhanger per il resto di quest’estate… Peccato!

Fonte

chiara_mini

Fin da piccola si è innamorata delle serie tv con Buffy The Vampire Slayer, ha passato l'adolescenza a Tree Hill dove ha vissuto grandi amori, versato tante lacrime e si è creata una famiglia tutta sua con tanti Brothers & Sisters! Sempre a Pasadena passa le sue giornate a ridere con i nerd più fighi del pianeta parlando della teoria del Big Bang. Nel tempo libero combatte i mostri assieme ai Winchester e dà una mano a Eric a Bon Temps. Game of Thrones è la sua bibbia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *