#FridaySerialCrush – Magnus & Alec

Non esiste nulla di più pericoloso e distruttivo a questo mondo dell’anima da fangirl dodicenne squilibrata intrappolata nel corpo della maniaca seriale. Telefilm dipendente e fangirl sono due facce della stessa medaglia, sono due aspetti indivisibili come gli elettroni con i protoni. Ma la pericolosità della fangirl si manifesta in tutta la sua devastante potenza quando finalmente ottiene una gioia dalla sua ship, dopo episodi in cui l’angst tra i suoi beniamini le ha stritolato il cuore, tipo Regina Mills, e lo ha gettato in pasto a Drogon.

Dopo aver abbondantemente disagiato sul mio profilo Facebook senza dar tregua alcuna ai miei amici e aver ammorbato loro i cosiddetti per tre giorni, ho sentito l’esigenza di condividere la mia gioia e il mio amore per i Malec anche con voi lettori, raggiungendo quindi il picco massimo del disagio.

Che Shadowhunters sia una trashata immonda che va a braccetto con le BUSCIARDELLE di casa ABC Family ne abbiamo preso consapevolezza fin dai primi cinque minuti di pilot, con una protagonista che ha il pathos recitativo di un’attrice di The Lady e che sospira in modo fastidiosamente rumoroso anche quando finge falsamente di pensare, con una trama scopiazzata a grandi linee dai libri della Cassadica Nazionale (se li avete letti e amati, concorderete con me con questo soprannome) con qualche fantasioso riferimento alle peggiori fanfiction che circolano liberamente nel cyberspazio di AO3 e FanFiction.net.

L’unica vera gioia solo loro, i Malec, la meravigliosa coppia formata dallo stregone immortale e ultracentenario Magnus Bane e dall’affascinante shadowhunter Alec Lightwood.
Fin dall’annuncio della produzione della serie e dall’uscita dei titoli degli episodi, ho trepidato e sognato il momento del loro incontro e l’evoluzione del loro rapporto, avendo amato tantissimo la loro storia nei libri.

malec 01malec 02
malec 03malec 04

Dodici episodi tra assidui e per nulla velati corteggiamenti da parte dell’eccentrico Magnus nei confronti del tormentato Alec, che ha sempre resistito alle avances dello stregone, rimanendone inconsapevolmente vittima, ci ha portato finalmente al bacio tanto atteso.

Tumblr è imploso su se stesso e da due giorni i creatori di gif e fanart lavorano giorno e notte senza tregua facendo frignare ancora indegnamente milioni di fan nel mondo che continuano a gioire e celebrare l’evento.
Non serve dire che l’ho visto a nastro almeno un centinaio di volte, che ho scovato un video in cui la canzone in sottofondo non è presente, lasciando quindi sentire perfettamente gli schiocchi dei baci e i loro respiri, e che ho dato vita a delle creazioni con l’applicazione che ho installato nell’iPhone proprio per celebrare al meglio le mie ship.

Malec

La chimica tra Harry Shum JR (vecchia conoscenza dei Gleeks che finalmente ha la possibilità di mostrarsi in tutto il suo talento #BeccatiQuestoRyanTrolloneMurphy) e la rivelazione Matthew Daddario (inutile che mi soffermi sulla sua bellezza, vi basti sapere che ho rinominato il mercoledì con il neologismo Daddariedì. Presto scriverò anche io alla Crusca per far avere a questa parola la giusta considerazione!) è fantastica, indubbiamente una delle migliori cose capitate a questo show.

Vi lascio con il video di quel magico momento perché non c’è bisogno di un vero motivo per rivederlo, ancora e ancora.

PS. Se prendere in prestito Daddariedì, ricordate di citarci!

About anna_who

Top 5: LOST, Doctor Who, Twin Peaks, Sons of Anarchy, Sex and The City. Classe 1990. Ama alla follia lo sci-fi, il fantasy e tutto ciò che implica il genere soprannaturale. L'incontro con le serie tv avviene in tenera età, quando i suoi la iniziano a Charmed, X-Files e ER. Trascorre l'infanzia tra le crisi adolescenziali dei ragazzi di Capeside e le avventure della Scooby Gang: è a questo periodo che risale la comparsa di alcuni sintomi della telefilia. La sua dipendenza non ha trovato altra cura se non quella di assecondare la sua innata capacità di guardare un episodio dietro l'altro fino a farsi bruciare gli occhi.

Check Also

telefilm hart of dixie

Telefilm Therapy #1 – Hart of Dixie

Telefilm Therapy nasce da una potente convinzione: le serie tv possono rendere la nostra vita …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *