Game of Thrones – Un algoritmo prevede le morti dell’ultima stagione

Chi morirà nell’ultima stagione di Game of Thrones?

Lo scienziato Taylor Larking ha ideato un complesso algoritmo per determinare le percentuali di probabilità che ciascuno dei personaggi analizzati muoia entro il series finale. L’uomo ha studiato i personaggi vivi e morti di Westeros, ne ha analizzato i tratti -il genere (ad esempio, si è reso conto che i personaggi femminili muoiono meno spesso di quelli maschili, i quali sovente periscono in battaglia), la casata (i Targaryen non se la passano bene), lo status nobiliare e quanti parenti del personaggi analizzato sono già morti (un elemento fondamentale, dato quante intere famiglie sono state decimate dai propri rivali nello show).

Mediante tale calcolo, Larkin ha usato gli eventi passati della serie per determinare le chance di sopravvivenza dei personaggi rimasti a Westeros. Ecco i risultati (le percentuali fanno riferimento alla possibilità di morte):

Daenerys Targaryen – 83.77%
Jaime Lannister – 72.91%
Tyrion Lannister – 70.76%
Bran Stark – 66.02%
Cersei Lannister – 60.39%
Jon Snow – 58.99%
Euron Greyjoy – 54.95%
Sansa Stark – 50.28%
Arya Stark – 49.04%
Gendry – 39.87%

Ovviamente questi dati potrebbero non essere affatto attendibili, dato che Game of Thrones è caratterizzato dall’imprevedibilità dei suoi colpi di scena. Voi che ne pensate? Diteci la vostra nei commenti!

Fonte

About Allegra Germinario

Un mix letale fra Buffy Summers e Lorelai Gilmore, trova da sempre conforto in un mondo fatto di libri e serie tv. Fra i preferiti vanno annoverati Buffy l'Ammazzavampiri, Dexter, Justified, Banshee, Sherlock, Gilmore Girls e Jessica Jones.

Check Also

Dracula – Il romanzo di Stoker diventerà una miniserie

Uno dei più famosi vampiri al mondo diventerà il soggetto di una miniserie, frutto della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa i cookie. Chiudendo questo avviso, scorrendo o cliccando acconsenti all\'uso dei cookie da parte di Google. Per Maggiori Informazioni | Chiudi