Gossip Girl – Chace Crawford parla del reboot, possibile un suo cameo?

La star di Gossip Girl Chace Crawford ha voluto dire la sua sul reboot della serie, in arrivo su HBO MAX, e ha speso parole di apprezzamento per quest’idea.

Gossip Girl

La nuova piattaforma streaming, infatti, ospiterà un reboot in dieci episodi della serie sugli intrighi dell’Upper East Side di Manhattan: il team creativo sarà il medesimo dell’originale, composto da Josh Schwartz, da Stephanie Savage nei panni di produttrice esecutiva e da Josh Safran (Smash) come showrunner. Proprio quest’ultimo ebbe un ruolo di rilievo in Gossip Girl, del quale fu sceneggiatore e produttore.

Crawford, che attualmente recita nello show Amazon The Boys, si è detto entusiasta di vedere una versione moderna della serie che lo ha reso famoso: “la televisione sta attraversando un tempo di cambiamento, la definiscono età dell’oro e la struttura dello streaming è davvero forte. Onestamente penso che lo show già fosse un precursore dei suoi tempi in un certo senso. L’ascesa di Netflix ha dato alla nostra serie una nuova vita. Nel corso dei passati sei anni ho notato che la stessa fascia demografica femminile lo ama, il che è fantastico“.

L’attore è anche fermamente convinto del fatto che ci siano altre storie da raccontare: “si può fare di più, specialmente in un posto come HBO Max. Guardate serie come Euphoria – stanno ridefinendo quello che è un drama liceale o quello che i ragazzi attraversano di questi tempi. Sono certo che sarà una versione innovativa e Josh e Stephanie sono incredibili. Lo renderanno grandioso. C’è ancora domanda in tal senso – le persone mi chiedono se tornerei e se ne farei ancora. Mi levo il cappello dinanzi a loro. Penso sia un’ottima idea“.

Crawford appare quindi estremamente aperto alla possibilità di tornare ad impersonare Nate Archibald, ma, se ciò accadesse, che versione del personaggio ci troveremmo davanti? “Immagino che sarei un padre!“, dice scherzosamente. “No, non ne ho idea. Amo Josh e Stephanie e, se loro volessero che io ci sia e che faccia qualcosa, sarebbe difficile dire di no. Sono sempre grato per l’opportunità che mi hanno dato e per l’esperienza in sé: avevo vent’anni, vivere a New York in quel periodo è stato un po’ il mio college personale. Avrò sempre dei cari ricordi di ciò“.

Vi piace l’idea di un ritorno di Gossip Girl? Se sì, in che forma? Diteci la vostra nei commenti e non dimenticate di votare Serial Crush ai Macchianera Awards nella categoria 12 Miglior sito televisivo. Cliccando sull’immagine sottostante verrete reindirizzati al form per la votazione.


Fonte

Allegra Germinario

Un mix letale fra Buffy Summers e Lorelai Gilmore, trovo da sempre conforto in un mondo fatto di libri e serie tv. Fra i miei preferiti vanno annoverati Buffy l'Ammazzavampiri, Dexter, Justified, Banshee, Sherlock, Gilmore Girls e Jessica Jones (stagione 1).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *