Festa della Mamma: Le migliori mamme delle Serie TV

La mamma è sempre e per sempre una delle figure più importanti nella vita di ognuno, stessa cosa vale per le serie TV in cui, anche se non sono sempre state protagoniste, hanno spesso avuto un ruolo fondamentale.
Ricordiamo insieme alcune tra le migliori mamme conosciute nelle serie TV (nominarle tutte sarebbe impossibile).

Lorelai Gilmore

Gilmore Girls in inglese, ma in italiano il titolo rendeva molta giustizia alla figura di Lorelai: Una Mamma per Amica. Mamma e amica, figure che Lorelai ricopre in maniera perfetta, riuscendo a trovare il giusto equilibrio tra le due funzioni che aveva nella vita di sua figlia (non senza sbagliare ogni tanto, come è umano fare).

Rayna Jaymes

Dolce, amorevole e giusta: Rayna, nonostante fosse un’acclamata stella della musica country, non ha mai dimenticato che nella sua vita, prima della musica dei fan e dei dischi d’oro, veniva la sua famiglia e le sue figlie. E si è sempre comportata da seconda madre anche nei confronti di Juliette e Scarlett, con le quali ha sempre saputo quale fosse la cosa giusta da dire per aiutarle.

Carrie/Ana

Non la tipica mamma, questo è sicuro, ma Ana per i suoi figli ha compiuto dei sacrifici immensi, ha combattuto addirittura la mafia pur di mantenerli al sicuro e questo lo ha fatto a discapito della possibilità di vederli. Oltretutto, chi non vorrebbe una mamma così capace di spaccare i culi?

Nancy Botwin

I figli per lei sono sempre stati la cosa più importante, e quello che ha fatto nella sua vita è stato per fornire loro un futuro migliore, per non farli vivere nella miseria. Si è anche sacrificata per il suo secondogenito, cosa possiamo chiederle di più?

Cathy Jamison

Quando scopri di avere ancora poco tempo a disposizione per stare con tuo figlio, che non lo vedrai crescere e farsi una famiglia, il mondo ti cade addosso. Cathy ha mantenuto il segreto del suo cancro per un po’, ha poi comprato regali per il figlio per ogni evento futuro, cosicché non si dimenticasse di lei e di quanto gli volesse bene.

Regina Mills ed Emma Swan

Dal momento in cui Harry ha portato Emma a Storybrooke, il rapporto tra le sue due madri è cresciuto e maturato soprattutto per il suo bene. Se all’inizio Regina non poteva essere considerata una madre affettuosa era perché non era ancora riuscita a capire completamente le esigenze del figlio. Emma, inoltre, vedeva Regina come una minaccia, ma fortunatamente poi hanno iniziato a collaborare e si sono trasformate in delle madri perfette!

Gemma Teller

Le madri per proteggere i propri figli possono essere spietate e non guardare in faccia nessuno. Ed è quello che ha sempre fatto Gemma Teller in Sons Of Anarchy per suo figlio Jax. Un amore perverso, guidato dalla paura di rimanere sola per sempre, tanto da spingerla ad azioni riprovevoli, fino ad arrivare al tragico finale che porterà ad uno degli epiloghi più drammatici che si siano mai visti in una serie TV.

Madeline, Celeste, Jane e Renata

Abbiamo amato con ogni fibra del nostro corpo la miniserie Big Little Lies della HBO. Ci ha dato modo di conoscere queste quattro madri che danno anima e corpo per proteggere i propri figli. E la serie inizia proprio con una questione che comporta Renata e Jane a scontrarsi proprio per i figli, ma vedremo anche Celeste e Madeline fare di tutto per dare la giusta protezione alle loro creature, ognuno a modo proprio.

Catelyn Stark

In Game of Thrones ci sono molte buone madri, questo va detto, ma quando una addirittura risorge dai morti per vendicare i propri figli, allora si becca la nomina di migliore madre della saga (è un passaggio che nella serie TV non è stato inserito, ma ormai tutti sappiamo che sarebbe dovuto succedere).

Lynette Scavo

Classica donna con i pantaloni, Lynette è riuscita ad essere un’ottima madre per due figli che erano dei veri e propri terremoti (più una bellissima bambina avuta in età più avanzata), dispensando consigli preziosi e idee geniali ed innovative.

About Jeda

Top 5 : Banshee, Twin Peaks, Son of Anarchy, Homeland, Downton Abbey. Nata e cresciuta in mezzo al verde e alla campagna nel lontano 1990, Jeda sviluppa sin da piccola l’innata capacità di stare ore ed ore seduta di fronte un qualsiasi schermo a guardare serie tv - che, in età infantile, erano cartoni animati. È una dote che le tornò utilissima con l’avvento dello streaming, riuscendo a vedere telefilm senza stancarsi mai, ignorando completamente lo studio e i risultati si vedono: fuoricorso da circa mille anni, la sua preoccupazione principale è quella di riuscire ad essere in paro con i recuperi, almeno una volta nella vita. Le piace leggere, scrivere ed ha una passione quasi ingestibile per le cose oscene.

Check Also

Nashville – Sottotitoli 5×21 – Farther On

Nashville (Tennessee) è la capitale della musica country e in questa serie TV targata ABC …

One comment

  1. Rayna Jaymes la migliore, la adoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa i cookie. Chiudendo questo avviso, scorrendo o cliccando acconsenti all\'uso dei cookie da parte di Google. More Info | Close