Li Mortacci Tua! – Dark Angel

Quelli della mia generazione se lo ricordano come un telefilm cult insieme a Buffy, Roswell e Dawson’s Creek. Tra gli interpreti annoverava una giovane Jessica Alba (da qui in poi lanciata nella sua carriera cinematografica), Michael Weatherly, divenuto poi Anthony DiNozzo di NCIS e un altrettanto giovane Jensen Ackles, che dopo un altro paio di ruoli minori arriverà a diventare uno dei famosi fratelli Winchester di Supernatural. Ma in quel lontano 2000 erano tutti davvero poco più che tre sconosciuti di belle speranze, selezionati nel brillante e futuristico progetto ideato dal regista James Cameron (Sì, proprio il regista di Titanic e Avatar).

La storia è ambientata nel 2019 in una futuristica Seattle post esposione nucleare. Non aspettatevi macchine volanti o abiti simil-stagnola: Cameron ci ha visto giusto e nel 2019 il mondo è solo ulteriormente diviso tra i poveri – che muoiono di fame – e i ricchi che riescono a vivere serenamente, godendosi i prodotti “pre-impulso”. Max Guevara (Jessica Alba) è un corriere per una ditta di consegne, apparentemente una ventenne molto carina, come tante altre. Eppure c’è qualcuno a darle la caccia: Donald Laydecker (John Savege), che cerca di riportare lei e i suoi 11 fratelli a Manticore, la base militare da cui 10 anni prima sono scappati. Max infatti non è come tutte le altre, è stata creata in laboratorio per essere un soldato geneticamente potenziato. Il suo DNA è stato creato appositamente per darle i riflessi di un gatto o la memoria di un elefante (proprio per questo il progetto veniva chiamato Manticore, leggete in basso per la spiegazione dettagliata). Ad aiutarla a nascondersi e scappare ci penserà Logan Cale, apparentemente un ragazzo ricco di buona famiglia, che in realtà è il famigerato “Solo occhi”, un ribelle che incita la popolazione a riprendersi la propria vita, denunciando i mali della società.
La prima stagione si conclude drammaticamente, con Max che viene catturata e riportata a Manticore, ma non disperate, perché nella seconda – e ancora più pazzesca e coinvolgente – stagione riuscirà a scappare e anche questa volta non sarà da sola.

Andiamo alle cose serie: Perché lo hanno cancellato? Probabilmente perché la Fox decise di spostare la seconda stagione dal martedì al venerdì, alle 20.00, nello slot comunemente noto come Death Slot perché gli ascolti sono sempre bassini; in più decise di accoppiarla ad una nuova serie (Pasadena) che più che da traino fece da deterrente. Settimana dopo settimana i ratings calavano e a circa metà della seconda stagione venne annunciata la cancellazione. Se non altro questo ci ha permesso di avere un ultimo, bellissimo episodio diretto da James Cameron in persona.
Ma a distanza di anni io sto ancora qui a rimpiangerla, perché per quanto nel series finale si sia provato a mettere una pezza, una stagione in più ci avrebbe permesso di vedere la guerra dei mutanti (gli evasi da Manticore) contro coloro che volevano sopprimerli solo perché diversi (anche se poi così diversi non sono, recuperate la serie per capire cosa intendo).
Per essere obiettivi, tuttavia, dobbiamo anche riconoscere che la seconda stagione ha ampliato la trama forse anche troppo, creando i tanto odiosi buchi narrativi che hanno portato anche ad alcuni errori di continuity. Ad esempio, nella prima stagione vediamo che Max – come tutti gli X5 – ha un difetto che le provoca delle convulsioni (la carenza di triptofano). Ma nella seconda stagione ci viene detto che lei è l’X5 perfetto, con un DNA che non presenta nessuna parte di scarto. Le due cose non appaiono in conflitto anche a voi? Anche la storyline di Sandman è stata gestita davvero con poca accortezza, tanto che alla fine non abbiamo capito quale sia il ruolo di questo scienziato (è davvero il padre del progetto Manticore?) che comunque non vediamo – ne vedremo – mai.

Qualche curiosità a riguardo:
È stato il primo show in cui Jensen Ackles s’è levato la maglietta

E adesso le cose serie, lo giuro. Vi avevo promesso la spiegazione del perché il progetto governativo che ha creato gli X5 (e tutti gli altri) si chiamasse Manticore. Ordunque, sappiate che la Manticora è un mostro mitologico che ha viso di uomo, corpo di leone, coda di scorpione e in certe iconografie ali di pipistrello (o drago). Se pensiamo che nei nostri mutanti è stato inserito il DNA di alcuni animali per renderli soldati perfetti, ci rendiamo conto che hanno molto in comune con le manticore. Inoltre c’è un secondo significato recondito: il termine originario Martikhora dall’indiano vuol dire antropofago, quindi mangiauomini; ovviamente non ci sono dei mutanti cannibali (o forse sì?), ma più metaforicamente si voleva lasciar intendere che la creazione di questi esseri geneticamente modificati potesse fagocitare – e distruggere – l’uomo “normale”. Ve lo aspettavate?
Lo show, nonostante abbia solo due stagioni, ha vinto numerosi premi tra cui tre conquistati da Jessica Alba (Saturn Award nel 2000 come migliore attrice televisiva, TVGuide Award nel 2001 come miglior attrice debuttante dell’anno, Teen Choice Award nel 2001 come miglior attrice; inoltre nel 2001 è stata candidata al Golden Globe come Migliore attrice in una serie televisiva drammatica ). E poi i premi alla serie (Canadian Society of Cinematographers Award nel 2001 per miglior regista in una serie televisiva, International Monitor Awards nel 2001 per i migliori effetti speciali in una serie televisiva).
Esistono anche dei libri tratti da questa serie scritti da Max Allan Collins e inoltre nel 2003 è stato lanciato un videogioco.
Comunque nessuno Spin off e nessun gioco per Playstation potrà mai farci smettere di rimpiangere il costante scambio di frecciate tra Logan e Alec o fra Max e Alec… a ridateceli!


Se volete parlare di Dark Angel o di tantissime altre serieTv ricordate di passare dalla fantastica pagina FB Togheter We Fandom e di iscrivervi al nostro gruppo su facebook dedicato alla serie tv Innamorati delle Serie TV (Serial Crush)!!

About Lena

Nata troppo tempo fa per i suoi gusti e cresciuta nell'assolata Sicilia è stata concimata con libri, film e telefilm. Ha un'insana passione per ogni serie che sia ambientata prima del 1900 e dopo aver a lungo sognato di cantare e ballare appresso al cast di Smash, oggi si accontenterebbe di congelarsi alla barriera accarezzando con una mano Spettro e con l'altra Jon Snow.

Check Also

Anime su Netflix (ma non solo): Voglio mangiare il tuo pancreas

Voglio mangiare il tuo pancreas a discapito del titolo non è un horror ma un …

4 comments

  1. Vogliamo un finale come si deve di dark angel

  2. Ho fatto una petizione per i fan di Dark Angel: vogliamo un film che dia un finale degno a questa bellissima serie ! Chance.org new Dark angel petition For a movie. Per info mail giulia.d@hotmail.com

  3. Non ho mai capito perchè l’abbiano cancellata, una delle migliori serie di sempre. Ottima recensione, soprattutto la curiosità su Jensen Ackles 🙂

  4. Bellissima recensione, complimenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *