Lucifer – Ecco perché Fox ha cancellato lo show

La cancellazione di Lucifer ad opera di Fox ha scatenato, a suo tempo, l’ira dei fan, almeno finché Netflix non è intervenuto a salvare la situazione.

Lucifer

Dopo mesi di campagna online, la presidente e CEO del Fox Television Group, Dana Walden, ha spiegato come mai gli sforzi dei fan non abbiano mai provocato alcun ripensamento nel network circa la decisione di dire addio a Mr. Morningstar: “ci siamo divertiti molto a lavorare con il cast ed i produttori esecutivo dello show. Per noi andava tutto bene. Ma mentre ci addentravamo in questa stagione abbiamo dato un’occhiata al pubblico, che si stava riducendo parecchio. Posto ciò, siamo giunti ad una conclusione… La serie era detenuta da uno studio esterno, all’epoca niente giustificava le spese economiche. Non è uno show poco costoso e siamo giunti alla decisione che semplicemente non c’era un pubblico sufficientemente ampio di modo da soddisfarci“.

Abbiamo ponderato a lungo circa la decisione di cancellarlo“, ha aggiunto, “Se n’è parlato parecchio“.

Fortunatamente tutto si è risolto per il meglio e Lucifer troverà una nuova casa presso Netflix (meno male!), il che darà anche nuovo appeal allo show (qui i dettagli).

Fonte

About Allegra Germinario

Un mix letale fra Buffy Summers e Lorelai Gilmore, trova da sempre conforto in un mondo fatto di libri e serie tv. Fra i preferiti vanno annoverati Buffy l'Ammazzavampiri, Dexter, Justified, Banshee, Sherlock, Gilmore Girls e Jessica Jones.

Check Also

Ewan McGregor

Ewan McGregor potrebbe tornare nei panni di Obi-Wan su Disney+

A quanto pare la Forza non ha mai lasciato Ewan McGregor. L’attore è attualmente in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *