Luke Cage – Mike Colter tiene viva la speranza per la stagione 3

Marvel’s Luke Cage è stata una delle prima serie dell’universo Marvel su Netflix ad essere cancellate brutalmente, ma il protagonista Mike Colter non è pronto a rivelare cosa avesse in serbo la terza stagione della serie – nel caso dovesse avvenire in qualche modo.

Mike Colter nei panni di Luke Cage

Mentre si trovava al Sundance Film Festival di Park City, nello Utah, per promuovere il suo nuovo film “Before You Know It,” Mike Colter ha parlato con IndieWire della fine di Luke Cage su Netflix. L’attore ha indicato che la cancellazione della serie è stata un prodotto “dei poteri che decideranno se è qualcosa che vogliono riportare in vita su un’altra piattaforma.

La Disney – che possiede la Marvel Entertainment – si sta preparando a lanciare il proprio servizio di streaming, Disney+ verso la fine del 2019. Dal momento che Netflix ha cancellato tutte le sue proposte che facevano parte del universo Marvel, anche quelle che erano tra le più popolari dell’offerta originale del colosso di streaming, sembra verosimile che la Disney voglia migrare tutte le sue proprietà sulla propria piattaforma.

E pare che Colter, come molti fan della serie, stia mantenendo viva la speranza che Disney+ decida di far rivivere queste serie. Mike Colter avrebbe dichiarato al sito: “Se tornerà, non lo so… ma io sarò disponibile.

L’attore ha anche cautamente rifiutato di anticipare alcun dettaglio su cosa sarebbe accaduto nella terza stagione di Luke Cage, dicendo: “Se ne parlassi e poi riuscissimo ad ottenere una terza stagione, mi direbbero che ho rovinato tutto quello di cui volevano scrivere.

Se dobbiamo mantenere la speranza, allora credo di dover mantenere il segreto,” ha dichiarato l’attore. “Chiedetemelo di nuovo tra tre anni.

Mike Colter non è certo il primo attore delle serie Netflix ambientate nell’universo Marvel a dare la propria disponibilità per continuare su un’altra piattaforma. Anche Charlie Cox ed altri protagonisti di Marvel’s Daredevil hanno parlato apertamente a favore di alcune iniziative dei fan per incoraggiare la Disney a rinnovare queste serie attraverso il loro nuovo servizio. Lo showrunner di The Punisher, Steve Lightfoot, ha anche proposto un grandissimo evento crossover tra The Punisher e i personaggi di Daredevil, nel caso in cui dovessero in qualche modo ottenere la terza stagione.

Sognare non costa nulla, giusto? Cose più strane sono accadute, quindi chissà.

Qui potete leggere la nostra opinione su una eventuale migrazione di queste serie nel servizio streaming della Disney.

Fonte

About chiara_mini

Fin da piccola si è innamorata delle serie tv con Buffy The Vampire Slayer, ha passato l'adolescenza a Tree Hill dove ha vissuto grandi amori, versato tante lacrime e si è creata una famiglia tutta sua con tanti Brothers & Sisters! Sempre a Pasadena passa le sue giornate a ridere con i nerd più fighi del pianeta parlando della teoria del Big Bang. Nel tempo libero combatte i mostri assieme ai Winchester e dà una mano a Eric a Bon Temps. Game of Thrones è la sua bibbia.

Check Also

Lord of The Rings – Amazon accenna ad una trama per la serie

Da quando, lo scorso anno, è stato annunciato che The Lord of The Rings sarebbe …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *