#ManCrushMonday – Matthew Daddario

Il lunedì è sempre una fatica.
Passi la domenica a dedicarti alla tua vera vita, a macinare episodi su episodi poi improvvisamente vieni sbalzato nuovamente nel mondo reale, costretto a dimenarti tra esami, lezioni all’università e uscite sociali con gli amici.
Ma questo lunedì vi voglio dare il buongiorno dicendovi una cosa bella.

Matthew Daddario.

Punto.

daddario7

daddario8

Basta il nome per dare una svolta in positivo a questo nuovo inizio di settimana. Anche se Daddariedì capita di mercoledì, per questa volta possiamo fare un’eccezione!
Classe 1987, Matthew Daddario si è imposto recentemente nel panorama dei bononi internazionali, facendosi conoscere grazie al ruolo dello Shadowhunter Alexander Gideon Lightwood -per gli amici Alec- amatissimo personaggio della fortunata saga The Mortal Instruments, nata dalla penna di quel genio di Cassandra (per gli amici Cassadica) Clare.

Fratello della più celebre Alexandra Daddario – anche lei una figa spaziale, perché il gene dei Daddario procrea solo gnocchi – ha ricoperto ruoli di poco conto, per poi approdare sul set di Shadowhunters.
Il ruolo del tenebroso e tormentato Alec Lightwood gli calza a pennello – l’unico appunto che possono muovergli i booknazi (tra i quali sono inclusa anche io!) riguarda il colore degli occhi, poiché l’Alec cartaceo li ha azzurri. Ma su questo particolare si può tranquillamente soprassedere.
Io lo faccio benissimo e senza rimorsi di coscienza.

daddario1daddario2
daddario3daddario4
daddario5

Corpo scolpito ricoperto da rune, sguardo ipnotico e sorriso da infarto, nella serie TV caccia i demoni a colpi di arco e frecce in modo talmente sexy da far temere Oliver Queen per il suo titolo.

daddario9

Non è il luogo adatto per disagiare della ship in cui il suo personaggio è coinvolto con lo stregone Magnus Bane, ma una gif del primo bacio dei Malec mi sembra doveroso inserirla.

daddario6

Infine, vi invito a passare dalla pagina di di Telefilm community dovete potete trovare tante info sul mondo delle serie tv.

About anna_who

Top 5: LOST, Doctor Who, Twin Peaks, Sons of Anarchy, Sex and The City. Classe 1990. Ama alla follia lo sci-fi, il fantasy e tutto ciò che implica il genere soprannaturale. L'incontro con le serie tv avviene in tenera età, quando i suoi la iniziano a Charmed, X-Files e ER. Trascorre l'infanzia tra le crisi adolescenziali dei ragazzi di Capeside e le avventure della Scooby Gang: è a questo periodo che risale la comparsa di alcuni sintomi della telefilia. La sua dipendenza non ha trovato altra cura se non quella di assecondare la sua innata capacità di guardare un episodio dietro l'altro fino a farsi bruciare gli occhi.

Check Also

Best Of The Week #46

Anche questa settimana con il nostro Best of the Week selezioniamo ciò che di meglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa i cookie. Chiudendo questo avviso, scorrendo o cliccando acconsenti all\'uso dei cookie da parte di Google. More Info | Close