Marvel’s Runaways – Recensione 1×08/1×09 – Tsunami/Doomsday

Doppio episodio della nuova serie Marvel firmata Hulu Streaming, ma anche primo intoppo. Che possa pregiudicare il risultato finale?

Ormai siamo quasi giunti alla fine, mancano solo due capitoli alla conclusione di questa prima stagione di Runaways, la nuova serie marvel targata Hulu Streaming. Ci si aspetterebbe di trovarci ormai nel climax finale, nella parte “migliore” di tutta la serie eppure, proprio ora il tutto subisce una svolta pericola, quasi un testa coda che potrebbe pregiudicare il tutto. Il titolo Tsunami è d’effetto ma per in modo sbagliato. Sarebbe dovuto essere un momento di tensione, di sacrificio e di lotta (e ci si sarebbe aspettata anche una buona dose di feels) ma tutto ciò non avviene. Quello che ci troviamo davanti è una narrazione caotica con una gestione dei tempi non ottimale. Anche la celebrata “lentezza” della serie, al fine di costruire la trama e approfondire la psicologia dei personaggi, appare in un qualche modo di troppo.

La conclusione dello scorso episodio avevano fatto sperare tutti in una grande svolta, azione, colpi di scena e invece nulla di questo sembra avvenire, il tutto scorre in modo monotono e senza mordente tanto che ci si chiede se sia davvero giusto seguire il tutto per l’intera durata della puntata. Inoltre i temi che vengono proposti sono sempre gli stessi, visti e rivisti in altri brand del settore e questo è una piccola delusione per tutti noi visto l’inizio molto promettente della serie ci si chiede come mai si sia deciso di vertere verso tematiche più conosciute e non invece di compiere quel passo in più di coraggioso che speravamo ci fosse… e che forse c’è proprio nel penultimo episodio della serie: Doomsday!

Infatti, dopo una cocente delusione registrata nell’episodio numero 8, Doomsday sembra riuscire nell’impossibile: far ripartire la serie e permetterle di esprimere il suo vero potenziale (ma che sia giunto troppo tardi questa rivoluzione?).

Il merito maggiore di questo successo va imputato alla sceneggiatura: di successo, funzionale e senza tempi morti. La storia di questo lungo episodio piace, risulta coerente e anche la regia fa un buon lavoro. La sceneggiatura di questo penultimo episodio permette anche ai personaggi (specialmente quelli più giovani) di riscattarsi da una recitazione non all’altezza in Tsunami.

Una cosa però bisogna dirla: Runaways è una serie strana e imprevedibile: un inizio perfetto e che ci ha caricato di aspettative, un mid season non noioso ma sicuramente statico quasi che la serie stessa fosse pronta a partire ma non avesse il coraggio di farlo, un episodio a dir poco pessimo e una ripresa senza precedenti in Doomsday.

E ora tutti pronti per il finale anche se un interrogativo rimane: riuscirà la serie a essere approvata per una seconda stagione?

About Ikki

Ikki (nome vero sconosciuto) nasce vicino Milano e passa la sua giovinezza tra Hogwarts, La Contea e come capo supremo sulla Morte Nera per scoprire poco dopo la sua passione per i videogiochi e le serie tv. Si rappresenta ovunque come una spirale gialla, al pari del protagonista della sua seguitissima (circa) web comic!

Check Also

Knightfall – Recensione 1×07 – And Certainly Not The Cripple

Nel settimo episodio di Knightfall ne succedono di cose. Nonostante continui a seguire un percorso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa i cookie. Chiudendo questo avviso, scorrendo o cliccando acconsenti all\'uso dei cookie da parte di Google. More Info | Close