Milo Ventimiglia in una nuova serie tv

Il protagonista di This Is Us, Milo Ventimiglia, ha firmato per interpretare il ruolo principale in Evel, una nuova produzione USA Network di cui sarà anche produttore esecutivo. La miniserie sarà basata sulla vita negli anni ’60 e ’70 dello stunt-man Evel Knievel.

Milo Ventimiglia

A dare forma a questo nuovo progetto sarà Etan Frankel, già autore di Animal Kingdom e Shameless. La nuova serie è descritta come “un esilarante ritratto di un uomo complesso che vive il sogno americano, destreggiandosi tra le celebrità e il mantenere una famiglia – e affrontare la possibilità molto concreta che il suo prossimo salto,” attraverso lo Snake River Canyon, “potrebbe ucciderlo.

La produzione dovrebbe iniziare nel 2020.

USA Network è conosciuto per grandi serie evento che celebrano eroi, ribelli e icone, e cosa c’è di meglio della storia di uno dei maggiori cercatori del brivido di tutti i tempi?” Queste le parole del direttore di USA Network Chris McCumber in un comunicato. “La vita e il viaggio incredibili di Evel Knievel si prestano benissimo ad essere raccontati, e siamo entusiasti di lavorare con Milo Ventimiglia, McG, UCP, Atlas Entertainment e Wonderland Sound & Vision per portare questo iconico racconto americano ai nostri spettatori.

Ma la vera domanda è… Evel Knievel si sarà mai confrontato con la potenza letale di una pentola a cottura lenta?

Fonte

About chiara_mini

Fin da piccola si è innamorata delle serie tv con Buffy The Vampire Slayer, ha passato l'adolescenza a Tree Hill dove ha vissuto grandi amori, versato tante lacrime e si è creata una famiglia tutta sua con tanti Brothers & Sisters! Sempre a Pasadena passa le sue giornate a ridere con i nerd più fighi del pianeta parlando della teoria del Big Bang. Nel tempo libero combatte i mostri assieme ai Winchester e dà una mano a Eric a Bon Temps. Game of Thrones è la sua bibbia.

Check Also

Loki – Rivelato il titolo di lavorazione della serie Marvel

Sembra che i Marvel Studios si stiano preparando per la loro prima serie in produzione: …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *