New York Comic Con 2015 – Panel di Game of Thrones

Nel giorno di apertura del Comic Con di New York sono arrivati per il panel di Game of Thrones alcuni membri del cast, Natalie Dormer, Finn Jones e Keisha Castle-Hughes, riluttanti a rivelare alcuni spoiler della prossima stagione, ma pronti a parlare della loro esperienza sul set e delle loro personali teorie su come la serie potrebbe finire.

finn jonesGame of Thrones è una serie che permette ai loro attori di girare in diverse parti del mondo, come Spagna, Croazia e Irlanda. Gli attori hanno dunque parlato del diverso approccio dei fan nei loro confronti: ”È davvero interessante come diverse persone in diversi paesi si approccino a te in diversi modi”, ha detto la Dormer, nella serie Margaery Tyrell, ”Quando eravamo in Spagna, i fan spagnoli venivano subito e ti davano un abbraccio”.

Quando eravamo in Inghilterra, era tipo ‘Chi sei?’”, ha aggiunto invece Jones, ”E gli Americani hanno già visto tutto”. ”Questa è la parte dove diciamo che i fan americani sono i migliori”, aggiunge la Dormer, scherzando.

Gli attori hanno poi espresso il loro dispiacere verso il personaggio di Oberyn Martell, morto nella quarta stagione, e ammirazione verso l’attore Pedro Pascal, affermando che la scena più difficile da vedere è stata propria quella della sua terrificante dipartita. ”Ho scoperto che avrei interpretato una delle sue figlie, e sono andata fuori di testa quando ho visto la scena”, ha rivelato l’attrice Keisha Castle-Hughes, che interpreta Obara Sand. Mentre la Dormer ha rivelato alcuni dettagli sullo scontro tra la Vipera Rossa e la Montagna: ”Pedro quasi si rifiutava di lasciar fare qualcosa alla sua controfigura. Lui ha fatto pratica ancora e ancora. Quando guardi questo show, e sai quanto sforzo ci hai messo, solo per…”, e qui l’attrice si ferma con gli occhi in fuori, e poi fa una faccina triste.

Impossibile non approfondire il discorso Jon Snow, che continua ad appassionare tutti i fan. Gli attori non hanno avuto paura di scherzare sul personaggio, e alla domanda con chi vorreste lavorare sul set, tutti è tre hanno risposto in coro: ”Jon Snow”, e poi Jones ha aggiunto ironicamente: natalie1Lui è morto, e ora non potremmo più lavorare con lui”. Poco dopo ha continuato: ”Penso che Loras potrebbe far diventare gay Jon Snow. Mi piacerebbe vedere che succede. ‘Tu non sai nulla Jon Snow”, io gli avrei insegnato un paio di cose”, ha terminato l’attore, scatenando risate e applausi.

Parlando invece del personaggio di Margaery e del fratello Loras, nell’ultima stagione li abbiamo visti sbattuti in cella, ed hanno rivelato che la sporcizia e il sudiciume sono stati davvero liberatori per loro come attori. ”È successo un paio di volte. Ho appena finito di girare un film horror in cui avevo un look abbastanza brutale. È davvero liberatorio concentrarsi soltanto sulla recitazione. Penso che sia più difficile per una donna, c’è molta pressione di essere una bambola tutto il tempo”.

Non si sa se anche Margaery Dormer subirà la terribile walk of shame di Cersei, l’attrice ha rivelato però che ne ha parlato con gli autori. Poco dopo ha parlato proprio del rapporto con la regina reggente: ”Margaery sta cercando di essere Cersei, lei vuole essere la madre del re, ha lo stesso talento di Cersei per le macchinazioni, le pugnalate alle spalle e la politica...  È un po’ come la Guerra Fredda [tra loro], distruzione reciproca assicurata”. E aggiunge che nella sesta stagione: ”Ci saranno nuovi problemi, quelle donne… Il nemico del mio nemico è il mio amico”.

L’attrice ha anche parlato poi del suo naso, dopo che un fan le ha chiesto se sapeva che alcuni la paragonano ad un maiale. L’attrice ha risposto: ”C’è una scena nella terza stagione in cui sono con Sansa, e le racconto di come da piccola venissi presa in giro per il mio naso. Ho chiesto io a David [Benioff] e Dan [Weiss], ‘Per favore, si può mettere una battuta sul naso da maiale?’ Io venivo presa in giro a scuola, e l’ho usato questo per dire che avevo le narici come quelle di un maiale. L’ho detto per i miei demoni personali, sarebbe come game of thrones comic conalzare due dita medi ai bulli della mia infanzia. Se guardate il DVD, mi vedrete grugnire nel backstage”. L’attrice ha poi rivelato un’altra curiosità: la Dormer vorrebbe mettere alla prova il suo personaggio, facendolo incontrare con Ramsay Bolton. ”Ecco, prova questo”, ha detto l’attrice.

Keisha Castle-Hughes ha invece concesso un piccolo spoiler sul suo personaggio, nella sesta stagione: ”È tornata”, ha detto l’attrice. Mentre Finn Jones si è espresso raccontando delle sue teorie sul finale della serie: ‘‘Io penso che avverrà una grande battaglia tra ghiaccio e fuoco”. Secondo Jones sarà tra i draghi di Daenerys e i White Walkers. ”Penso che il ghiaccio e il fuoco si distruggeranno completamente a vicenda, in una grande guerra, distruggerà tutta Westeros, e un sacco di persone moriranno. Dalle ceneri verranno le persone che costruiranno una nuova Westeros. Forse Bran, Hodor, Brienne, Tyrion”.

E voi cosa ne pensate?

Fonte1 Fonte2

Manuela

Classe 1991. Laureata in Scienze della Comunicazione. Appassionata di cinema e serie tv. Genere preferito: commedia. Nel tempo libero si diletta con la pittura.
Top 5: The O.C., Prison Break, Sex and the City, Will&Grace, Daredevil.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *