Marvel

New York Comic Con – Panel Daredevil e Jessica Jones

daredevil castSabato si sono tenuti due dei panel più attesi del New York Comic Con di quest’anno, Marvel’s Daredevil e Marvel’s Jessica Jones, che hanno rivelato qualche piccola anticipazione ma anche grandi sorprese.

Ad entrare per primo è stato il cast di Daredevil con Charlie Cox, Deborah Ann Woll, Elden Henson, e le new entry Jon Bernthal, nel ruolo di Punisher e Elodie Yung, nel ruolo di Elektra, insieme agli showrunners Doug Petrie e Marco Ramirez. Gli spoiler sulla prossima attesissima stagione non sono stati tanti, ma i fan presenti hanno avuto l’occasione di vedere le prime inedite immagini della seconda stagione, con un breve teaser trailer, che si spera verrà rilasciato in HD nei prossimi giorni.

L’attore Jon Bernthal ha subito parlato dell’importanza del suo ruolo: ”So quanto è importante questo personaggio per voi ragazzi e quanto sia importante per voi questo show, quanto siano importanti le forze dell’ordine, i militari, per me è un grande onore, una grande responsabilità. Vi do la mia parola che darò tutto me stesso”, ha detto l’attore. Mentre Elodie Yung ha dichiarato di essere davvero contenta di far parte dello show e che il suo è un personaggio intenso e eccitante: ”Non potrei essere più felice”, ha dichiarato.

Per quanto riguarda la linea che prenderà la serie, è charlie cox comic constato rivelato che la prossima stagione sarà più oscura, più intensa, proprio grazie all’arrivo di questi due nuovi personaggi. ”Ogni giorno che siamo a lavoro è una benedizione. Perché tutti noi, a tutti i livelli, amiamo due cose: per primo Matt Murdock e per secondo il mondo nel quale lui indaga”, ha detto lo showrunner Doug PetrieCharlie Cox, in un’intervista poco prima del panel, ha parlato proprio del mondo intorno ai personaggi che cambierà molto: i personaggi saranno gli stessi, ma a cambiare sarà ciò che li circonda e loro dovranno adattarsi e faranno di tutto per cambiare ciò che sta accadendo, il mondo e la città che loro amano.

Si è parlato poi della possibilità di veder maggiori flashback: Doug Petrie è stato cauto a questo proposito ma non lo ha escluso. E si è accennato anche al rapporto di Matt Murdock e Karen Paige, e alla loro incredibile chimica vista nella prima stagione: Deborah Ann Woll è stata evasiva ma ha suggerito che sicuramente si approfondirà e si vedranno altre scene, in questo senso, in futuro. Charlie Cox invece ha spiegato perché ama il suo personaggio e lo show: ‘‘Una delle cose che amo di Daredevil è che è uno dei pochi supereroi che ha una disabilità”.

Infine, Petrie ha aggiunte che: ”Le cose che vorreste vedere, anche noi le vogliamo vedere, e non vediamo l’ora di mostrarvele”.

Passiamo ora a Jessica Jones. Durante il panel erano presenti Krysten Ritter, alias Jessica Jones, Mike Colter, nel ruolo di Luke Cage, Carrie-Ann Moss, nel ruolo di Jeryn Hogarth, un avvocato che spesso assume Jessica; Rachael Taylor nel ruolo della migliore amica di Jessica, Trish Walker; Erin Moriarty che interpreta Hope, un personaggio che avrà un segreto; Eka Darville nel ruolo di Malcolm, un ragazzo che vive nello stesso palazzo di Jessica; e Will Travel, nel ruolo di un poliziotto. Non era presente David Tennant, che avrà il ruolo del grande villain della serie, Killgrave (The Purple Man). Presente invece il produttore esecutivo/showrunner Melissa Rosenberg.

jessicajonesnycc2Come Daredevil, anche in Jessica Jones preverranno le atmosfere cupe. A confermarlo è stata l’inattesa proiezione – a fine panel – del primo episodio che ha mandato in delirio i fan, ma che ha ricevuto anche grande accoglienza e applausi. Durante il panel è stato invece rivelato il ruolo di Carrie-Ann Moss, che sarà un avvocato, Jeryn Hogarth, che nella versione originale dell’universo Marvel in realtà era un uomo e ha una connessione con Iron Fist (che sarà un’altra serie dei Defenders)

La sceneggiatura è impeccabile, la storia così ricca”, ha detto l’attrice, ”Detto da una che ha interpretato una donna guerriera con molto azione [l’attrice era in Matrix], vedere Kristen Ritter farlo su un altro livello [con Jessica]… Sono entusiasta”, ha concluso Carrie-Ann Moss, aggiungendo di essere molto grata a Netflix e alla Marvel. Anche la Ritter ha elogiato il lavoro dei suoi colleghi, tra cui anche David Tennant, non presente a causa di un impegno all’estero.

Killgrave (Tennant) e Jessica hanno un complicato e traumatico rapporto, ma ”David Tennant è magico”, ha detto la Ritter, ”La sua performance, il suo raggio d’azione, può essere divertente ma anche incredibilmente vulnerabile”.

Il produttore esecutivo/showrunner Melissa Rosenberg ha invece raccontato krystenw Carrie-Anne Mossdi come sia stato difficile portare sullo schermo lo show: ”È stato un po’ folle”, ha detto la Rosenberg, rivelando che stava lavorando al progetto da quattro anni, ”Essere seduto al tavolo con lo show e il cast… è un risultato straordinario”. Sentimento condiviso anche dall’attrice Rachael Taylor, che interpreta la miglior amica di Jessica, Trish (ovvero Hellcat, meglio conosciuta come Patsy Walker), che ha parlato della ”ricchezza dell’amicizia tra donne” e il potere delle donne che l’hanno attirata a far parte dello show.

Presente durante il panel, come già anticipato, Mike Colter, nel ruolo di Luke Cage, che apparirà in Jessica Jones e avrà una serie tutta sua: è stato rivelato infatti che sono già iniziate le riprese di Luke Cage, si presume sempre a New York (come Daredevil e Jessica Jones), quindi dovrebbe esserci una coerenza anche con questo show.

Ricordiamo che Marvel’s Jessica Jones partirà il 20 novembre anche su Netflix Italia, con ovviamente tutti gli episodi disponibili da subito, mentre per Marvel’s Daredevil dovremmo aspettare il prossimo anno.

Fonte1 Fonte2 Fonte3

Manuela

Classe 1991. Laureata in Scienze della Comunicazione. Appassionata di cinema e serie tv. Genere preferito: commedia. Nel tempo libero si diletta con la pittura.
Top 5: The O.C., Prison Break, Sex and the City, Will&Grace, Daredevil.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *