Once Upon a Time – Arrivano Merlino, Re Artù e Ginevra

Come rivelato nel finale della quarta stagione di Once Upon a Time, la sola persona in grado di liberare il reame dall’Oscurità una volta per tutte, e salvare così Emma da poco diventata l’Oscuro, è Merlino. Ma quando i nostri eroi cercheranno di trovare lo sfuggente Stregone, gli spettatori saluteranno alcuni altri volti familiari dalla tradizione di Camelot.emma

TVLine ha appreso in esclusiva che, in aggiunta a Merlino, nella stagione 5 la serie ABC introdurrà anche Re Artù e Ginevra, tutti in ruoli fortemente ricorrenti. Ecco i provocanti dettagli:

Per MERLINO, Once sta cercando un britannico di colore tra i 30 e i 40 anni con un naturale accento britannico per interpretare “un uomo di straordinaria saggezza e intelligenza ben oltre i suoi anni”, qualcuno che ha sempre messo il dovere davanti ai suoi desideri, anche a caro prezzo personale.

ARTÙ viene descritto come un “buon sovrano” che, sotto la superficie, “è un maestro della manipolazione, che in gradi di portare rancore fino alla tomba, e forse oltre.” Nutre un “eterno ardente amore” per Ginevra che può tendere ad essere un po’… dispotico. Per questo ruolo, Once punta a scritturare un gentiluomo tra i 30 e i 40 anni, e anche in questo caso un accento britannico è tassativo.

Per GINEVRA, intanto, si cerca una ragazza latina tra i 20 e i 30 anni per interpretare una “regina caparbia” che onceuponatime_lancelots’innamora del cavaliere più fidato di suo marito, l’affascinante Lancillotto – precedentemente interpretato in Once da Sinqua Walls di Teen Wolf, ma (apparentemente) morto nella attuale timeline. Lei dovrà ora compensare la sua felicità con il benessere di Camelot.

Fonte

telefilmista

Classe 1988. Laureata in Comunicazione Pubblicitaria all’Università per Stranieri di Perugia, vive nel capoluogo umbro ed è appassionata di cinema e serie tv, che divora in modo maniacale. La sua dipendenza seriale inizia nel 2000 quando su Italia1 scopre per caso la Chosen One...amore a prima vista! Da lì in poi il tunnel è diventato sempre più affollato con Gilmore Girls, Prison Break, Friends, Lost, Veronica Mars, Grey's Anatomy, One tree Hill, Felicity, Alias e compagnia bella. Ora sta in fissa con Game of Thrones, Hannibal, Orange is the New Black, Once Upon a Time, House of Cards, New Girl, Broadchurch, Girls, Downtown Abbey e non disdegna le serie trash, perché dopotutto è cresciuta guardando Beautiful con la nonna (sssssh!). Pacifica e tranquilla finchè qualcuno non tira fuori qualche spoiler, tifa sempre per i personaggi sbagliati e dopo tutte le batoste ancora si affeziona a tutti. È Team Stark, non serve aggiungere altro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *