Peaky Blinders

Peaky Blinders – Sempre più concreta l’ipotesi di un film

Per la gioia dei fan di Peaky Blinders, l’acclamata serie potrebbe presto arrivare sul grande schermo.

Peaky Blinders
I Peaky Blinders guidati da Tom Shelby

La quinta stagione di Peaky Blinders ha debuttato venerdì scorso su Netflix. Ma cosa si aspettano i fedeli fan di questo acclamato show incentrato sul sanguinoso e criminale clan Shelby? Di certo la comparsa dell’attrice di Glass e The Witch Anya Taylor-Joy, che si aggiunge al cast interpretando Gina. “Lei è parte di una nuova situazione che va a creare parecchia tensione in famiglia” dichiara il creatore della serie Steven Knight a EW.

Il protagonista Tommy Shelby, interpretato da Cillian Murphy è ora nella Camera dei Comuni. “Siamo arrivati agli albori del 1930 e Tommy Shelby è ormai un politico” dice Knight. “Inevitabilmente passa attraverso la tempesta che caratterizzò quegli anni e che vide l’ascesa di fascismo, nazionalismo e razzismo con anche il personaggio di Oswald Mosley – che è basato su una persona realmente esistita – che darà filo da torcere a Tommy.” Mosley è interpretato da Sam Claflin. “Lui era la scelta perfetta per il ruolo” sottolinea Knight parlando della star di Hunger Games. “Mosley era affascinante e Sam mette un irresistibile charm addosso a qualcuno che è portatore di idee ripugnanti.”

Knight ritiene che la stagione 5 sia “la migliore fatta sino ad ora. Siamo veramente fieri di questi contiuni miglioramenti.” E conferma pure i piani per due ulteriori stagioni. “Pianifico di arrivare agli albori della Seconda Guerra Mondiale” dice “Poi diventerà la storia di una famiglia nel mezzo di due guerre. Sono vicino a completare lo script della stagione 6 per poi girarla e poi mi occuperò della 7. E dopo, se le energie continueranno a crescere e l’accoglienza sarà ancora così buona, penseremo a continuare la storia in altre forme.”

Potremmo avere un film? “Questa è una possibilità, una forte possibilità” dichiara Knight.

Fonte

Potrebbe interessarti anche: Steven Knight promette più stagioni di Peaky Blinders

Clizia Germinario

Grande appassionata di cinema, serie tv e cucina, ho iniziato ad avvicinarmi al mondo dei telefilm a fine anni ’90, ma ne sono diventata addicted solo diversi anni dopo. Non ho un genere preferito, pur avendo una spiccata predilezione per gli show (come i film, del resto!) che parlano di vampiri e licantropi o, più in generale, di soprannaturale: non per niente il mio serial preferito è l’ineguagliato “Buffy the Vampire Slayer”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *