Quali serie tv guardare quest’estate?

L’estate è quella stagione dove o si recuperano tutte le serie tv che si è lasciato indietro durante l’anno oppure si scoprono nuovi gioielli. Nel caso aveste voglia di scoprire cosa c’è in onda quest’estate sulla tv americana, ecco a voi una piccola lista:

  1. SUITS – Episodio 8×02 – (Foto di: Shane Mahood/USA Network)

    Suits | Vista l’uscita di scena di due dei suoi protagonisti, Mike Ross (Patrick J. Adams) e Rachel Zane (Meghan Markle) c’è qualche cambiamento in questa stagione di Suits. Katherine Heigl si unisce a questa ottava stagione nei panni di Samantha Wheeler, una fiera ed enigmatica avvocatessa che, per dirla a modo dell’attrice, “si fa strada non troppo gentilmente” nello studio legale Specter Litt. Non c’è bisogno di dire che i suoi nuovi colleghi non rispondono molto cordialmente all’inizio, specialmente Donna (Sarah Rafferty), che si è sempre vantata della sua abilità di sapere leggere le persone. “Il fatto che Donna non riesce proprio a capire Samantha è divertente da interpretare,” ha dichiarato la Heigl. “La nostra prima scena insieme era proprio così, lei cerca di capire Samantha e Samantha sta facendo la difficile.
    L’ottava stagione di Suits partirà in America il 18 luglio.

  2. CASTLE ROCK – Episodio: Severance

    Castle Rock | Sissy Spacek e André Holland sono i protagonisti di questa nuova serie antologica basata sul lavoro di Stephen King. I co-creatori Sam Shaw e Dustin Thomason mirano a prendere i personaggi più terrorizzati (opinione discutibile) del Maine e terrorizzarli ulteriormente. La loro visione di questa serie tipo Fargo, nella quale ogni stagione incontra il tono e l’estetica di Stephen King, strappando personaggi e ambientazioni direttamente dai suoi lavori. “Il seme di questa idea era stato pensare a che tipo di persone avrebbero il fegato di rimanere in un posto che è stato terrorizzato ancora e ancora,” ha dichiarato Thomason riguardo la città di Castle Rock. “Chi starebbe in un posto simile?
    Castle Rock partirà il 25 luglio in America su Hulu.

  3. THE BOLD TYPE – Episodio: The Scarlet Letter

    The Bold Type | Può qualcuno avere davvero tutto? Questo è quello che Kat (Aisha Dee), Jane (Katie Stevens) e Sutton (Meghan Fahy) si chiedono nella seconda stagione del drama di Freeform. “È stato molto divertente mettere Jane, che ha avuto un mentore straordinario in Jacqueline, in una situazione dove tutto ad un tratto non aveva questa sicurezza,” ha raccontato la nuova showrunner per la seconda stagione della serie tv, Amanda Lasher.
    Per quanto riguarda le altre ragazze, Kat ritorna dal suo viaggio con la fidanzata Adena (Nikohl Boosheri) che incontrerà i suoi genitori quest’anno! Mentre Sutton deve chiedere a se stessa se può stare con Richard (Sam Page) e avere comunque successo. “Sutton farà una decisione coraggiosa che avrà delle conseguenze durante tutto il corso della stagione,” ha anticipato la Lasher.
    La seconda stagione di The Bold Type è iniziata in America il 12 giugno.

  4. Love Is – Protagonisti: Michele Weaver, Will Catlett

    Love is___ | “Come siete stati capaci di trovare l’amore, mantenere l’amore, avere successo nelle vostre imprese e nei vostri sogni individuali e costruire una famiglia?” Queste sono le continue domande che Mara Brock Akil di 49 anni e Salim Akil di 54 anni si sono sentiti chiedere per anni. Ora la bellissima coppia dietro i successi di Being Mary Jane e Black Lightning sta fornendo “una risposta onesta ad una domanda sincera” facendo dare un’occhiata alla loro storia d’amore durata 20 anni grazie a Love is____, un drama quasi autobiografico con protagonisti Yasir (Will Catlett) e Nuri (Michele Weaver). “Sono due giovani cresciuti con due diverse fasce di reddito, in ambienti diversi che si trovano e si riconoscono uno nell’altra e sanno che loro possono costruire qualcosa insieme, ma anche diventare delle persone migliori individualmente,” ha dichiarato Brock Akil.
    La serie debutterà il 19 giugno su OWN.

  5. Condor

    Condor | È una nuova serie, un adattamento del film del 1975 di Sydney Pollack, “I Tre Giorni Del Condor” in un telefilm di 10 episodi. A sua volta il film era l’adattamento di  un libro scritto da James Grady. “Volevo creare qualcosa libero da restrizioni,” è stato detto riguardo il personaggio dell’investigatrice senza scrupoli, Marty Frost – una delle nuove creazioni della serie televisiva. Per Marty, fermare il club solo per uomini della CIA (guidato da William Hurt) significa requisire un caso che coinvolge un giovane analista Joe Turner (Max Irons), il cui algoritmo anti-terrorismo sventa il piano di un cattivo (Brendan Fraser) di lanciare un attacco chimico sul suolo americano, ma alza anche un vespaio tra i segreti del governo e per le notizie manipolate. Tutto questo rende la serie “praticamente uno specchio” per i nostri tempi osserva Mira Sorvino.
    La serie ha debuttato il 6 giugno su Audience.

  6. Sharp Objects – Foto: Anne Marie Fox/HBO

    Sharp Objects | Adattato dal grande e omonimo romanzo di successo, Amy Adams è la protagonista di Sharp Objects, Camille, una reporter di cronaca appena uscita da un ospedale psichiatrico per anni passati a praticare l’autolesionismo. Lei torna nella sua città natale per investigare sugli omicidi di due piccole ragazzine. In questa serie-evento, la Adams interpreta un ruolo molto più rude di quelli mai fatti finora. “È molto diverso da quello a cui siamo abituati e crea questa confusione interna perché Amy di solito è questo raggio di sole,” ha affermato il creatore della serie Marti Noxon. “Avevo letto Sharp Objects mentre stavo affrontando il mio divorzio. Stavo attraversando un momento molto difficile della mia vita. Ho lottato con la dipendenza e un disturbo dell’alimentazione in diversi momenti di tutta la mia vita ed ero in un periodo molto buio, e mi sono sentito molto vicino a Camille. Dopo aver preso in mano il libro, non riuscivo a togliermela di dosso.
    Sharp Objects debutta l’8 luglio su HBO.

  7. The Sinner

    The Sinner | La seconda stagione di The Sinner vedrà protagonista Carrie Coon invece di Jessica Biel che è comunque rimasta come produttrice esecutiva della serie. Ma, proprio come la sua prima stagione, The Sinner seguirà le vicende di un singolo crimine – in questo caso parliamo di un bambino 11enne che ha inspiegabilmente ucciso i suoi genitori – e cerca di scoprire i motivi del killer attraverso dei flashback e grazie al lavoro di investigazione della polizia, guidata ancora una volta dal Detective Ambrose, interpretato da Bill Pullman. Lo showrunner Derek Simons ha un’esitazione nel descrivere il personaggio della Coon, Vera. “C’è molto poco che posso dire perché capire lei è parte di una rivelazione lungo la strada,” dice scusandosi. “Lei ha un sacco di segreti, ed è profondamente e personalmente connessa con gli eventi del crimine. Dirò solo che è una donna molto formidabile e complessa.
    La seconda stagione di The Sinner partirà il 1 agosto su USA Network.

  8. Marvel’s Cloak & Dagger – “First Light” –

    Marvel’s Cloak & Dagger | Aubrey Joseph e Olivia Holt sono i protagonisti di questa nuova serie di Freeform ambientata a New Orleans, che segue le avventure di Tandy Bowen (Holt) e Tyrone Johnson (Joseph), due adolescenti che scoprono che un evento della loro infanzia ha lasciato entrambi con dei poteri che non possono spiegare. Tandy può sentire le speranze delle persone e lanciare pugnali di luce dalle mani, invece Tyrone può sentire le paure delle persone e teletrasportarsi. Insieme possono salvare la loro città. Beh, una volta che hanno capito come essere adolescenti. “Anche se sono stati costretti a crescere a causa di tutto quello che hanno passato, sono ancora dei ragazzini e stanno ancora cercando di capire se stessi,” ha raccontato Joseph. La Holt aggiunge: “Sia Tandy che Tyrone stanno affrontando le stesse cose dei loro coetanei nel 2018.” Eccetto tutta la parte dei superpoteri, naturalmente, ma per quella ognuno di loro ha l’altro. “Sono l’una la risposta dell’altro,” ha commentato la Holt.
    Marvel’s Cloak & Dagger ha debuttato su Freeform in America il 7 giugno.

  9. Trial & Error: Lady, Killer – Episodio : The Suitcase

    Trial & Error: Lady, Killer | La bravissima Kristin Chenoweth si unisce alla seconda stagione di questa irriverente comedy nei panni di una ereditiera accusata di aver ucciso suo marito. “I suoi vestiti sono degni di Lisa Vanderpump, [famosa per aver partecipato al reality show The Real Housewives of Beverly Hills] e la sua comedy rende omaggio a Carol Burnett e Madeline Kahn,” ha dichiarato l’attrice 49enne. E canta. “Ci sono delle canzoni alla Julie Andrews, se possiamo dirlo. Praticamente è come se interpretassi tutto quello che ho sempre sognato!
    La seconda stagione di Trial & Error: Lady, Killer partirà il 19 luglio su NBC.

  10. Dietland – Julianna Margulies

    Dietland | Preparatevi a vedere Julianna Margulies come non l’avete mai vista prima. In Dietland, l’attrice interpreta Kitty Montgomery, l’affascinante e ambiziosa dirigente di Austen Media, dove presiede molte riviste – inclusa quella dove lavora la nostra eroina Plum (interpretata da Joy Nash). “Non è incredibile?” ha chiesto il creatore della serie Marti Noxon – che ha adattato la sedei dal romanzo del 2015 di Sarai Walker. “Era entusiasta di Kitty. Voleva interpretare qualcuno di delizioso. L’ha proprio capita. Ma è pur sempre Julianna, quindi continuerete ad amarla – che è quello che volevo. Qualunque bravo antagonista è qualcuno che volete sempre intorno. Lei incarna le qualità di ‘Venite, ho qualcosa di veramente grande e dispettoso da raccontarvi.
    Dietland ha debuttato il 4 giugno su AMC.

  11. Tom Clancy’s Jack Ryan – Episodio: TK

    Tom Clancy’s Jack Ryan | Sia Carlton Cuse che Graham Roland sono entrambi fan da lungo tempo della superstar della CIA Tom Clancy’s Jack Ryan. Quindi i due ex colleghi in Lost non si sono fatti pregare quando è saltata fuori l’occasione di creare una nuova di zecca avventura per l’iconico eroe. “È una sorta di prequel alle versioni di lui che avete visto nei film e nei libri,” ha dichiarato Cuse riguardo la loro miniserie di otto episodi, che segue Jack Ryan nei “momenti critici in cui passa dall’essere un analista ad essere un agente sul campo della CIA.” A seguire l’esempio di Alec Baldwin, Harrison Ford, Ben Affleck e Chris Pine c’è John Krasinski assieme a Wendell Pierce. “Una delle cose che separa Jack Ryan da James Bond o Jason Bourne è che è sicuramente più comprensibile dal pubblico,” ha affermato Roland. “C’è un qualcosa che accomuna l’uomo di tutti i giorni al personaggio, e penso che John abbia questa stessa caratteristica.” Il Jack di Krasinski lavora con un team della CIA che include Pierce, Timothy Hutton e Mena Massoud (ovvero la nuova protagonista del live-action Disney di Aladdin.) Nel cast è presente anche Abbie Cornish nel ruolo della dottoressa e fidanzata di Jack e Ali Suliman (recentemente visto in The Looming Tower) è il cattivo. “I film ruotano tutti intorno a Jack Ryan, ma i libri hanno anche questi grandi personaggi intessuti nella trama,” ha sostenuto Roland. “Lo show cerca di riprodurre tutto questo.
    La serie verrà lanciata il 31 agosto su Amazon Prime.

  12. Yellowstone – Episodio 1: Daybreak

    Yellowstone | Kevin Costner per la prima volta ha un ruolo da protagonista in televisione come John Dutton, un vedovo che possiede e dirige un enorme ranch in Montana chiamato Yellowstone. Lui dirige il suo impero in espansione con l’aiuto dei suoi figli: l’insolente donna d’affari Beth (Kelly Reilly), l’avvocato ansioso Jamie (Wes Bentley), e i mandriani tutto fare Lee (Dave Annable) e Kayce (Luke Grimes). Insieme lottano per tenere alla larga avidi politici, impresari e tribù di nativi locali che vogliono un pezzo degli affari dei Dutton. “Yellowstone è preso d’assedio da differenti direzioni, e non in un modo che le generazioni precedenti hanno già visto,” ha raccontato Costner. “Quelli prima di John sono sempre stati capaci di risolvere i loro problemi in modi molto violenti. Non erano abituati a utilizzare e ad avere avvocati, persone che curano l’immagine e politici o ambientalisti coinvolti nelle loro vite.”
    Yellowstone debutterà il 20 giugno su Paramount Network.

C’è qualcosa in tutto questo che vi ispira particolarmente? Scriveteci nei commenti quali serie tv seguirete!

Fonte

 

 

 

 

 

About chiara_mini

Fin da piccola si è innamorata delle serie tv con Buffy The Vampire Slayer, ha passato l'adolescenza a Tree Hill dove ha vissuto grandi amori, versato tante lacrime e si è creata una famiglia tutta sua con tanti Brothers & Sisters! Sempre a Pasadena passa le sue giornate a ridere con i nerd più fighi del pianeta parlando della teoria del Big Bang. Nel tempo libero combatte i mostri assieme ai Winchester e dà una mano a Eric a Bon Temps. Game of Thrones è la sua bibbia.

Check Also

Suits – Recensione 8×10 – Managing Partner

Ben arrivati alla Zane Specter Litt Wheeler Williams Paulsen Bennet. Che? Ah, scusate, ero così …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa i cookie. Chiudendo questo avviso, scorrendo o cliccando acconsenti all\'uso dei cookie da parte di Google. Per Maggiori Informazioni | Chiudi