Relatively Happy – Jane Lynch si unisce al pilot della comedy di NBC

Ecco una notizia che farà felici i fan di GleeTVLine ha appreso che Jane Lynch ha firmato per un ruolo nel pilot della comedy Relatively Happy su NBC.

L’attrice vincitrice di un Emmy interpreterà Bobbi Martin, “un’avvocatessa divorzista e marpiona, che vive al massimo, beve Scotch e indossa completi eleganti.” Bobbi è il capo e il mentore di Henry (l’attore Jon Rudnitsky di Saturday Night Live), che va a vivere con la sorella Heather (Genevieve Angelson di Good Girls Revolt) per la prima volta da quando erano bambini, dopo che uno dei due subisce una dolorosa perdita.

Il co-creatore di Will & Grace Max Mutchnick e Jeff Astrof (Angie Tribeca) hanno scritto la sceneggiatura del pilot e avevano originariamente concepito il personaggio di Bobbi come un uomo. Ma, hanno detto, “abbiamo capito che la persona migliore per interpretare questo ruolo era Jane Lynch.” Il leggendario regista di sitcom, James Burrows, dirigerà il pilot.

La Lynch ha una lunga e brillante carriera sul piccolo schermo, che ha raggiunto l’apice durante le sei stagioni nei panni del coach Sue Sylvester in Glee su Fox. (Nel 2010 ha vinto un Emmy per quel ruolo). Ha anche recitato nella breve sitcom di CBS Angel From Hell e ha un ruolo ricorrente in Criminal Minds, in cui interpreta Diana, la madre di Reid. Attualmente la Lynch conduce il game show Hollywood Game Night sulla NBC, che lo scorso maggio è stato rinnovato per una quinta stagione.

Fonte

felicity

Vivo la mia vita come se fosse una commedia musicale e ho sempre desiderato un alter ego versione cartoon, tipo Lizzie McGuire. Di giorno vesto i panni di una dolce insegnante alla Jessica Day, ma chi mi conosce bene sa che sono più un incrocio tra Lorelai Gilmore e Max Black.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *