Riverdale – Nuove immagini anticipano la premiere

 

Abbiamo un’anticipazione alla nuova stagione di Riverdale grazie ad alcune immagini rilasciate dalla The CW.

Tali immagini confermano il ritorno di Molly Ringwald, che riprenderà il ruolo di Mary Andrews, madre di Archie. La vedremo già nel pilot, Labor Day, in difesa di Archie in un’udienza in tribunale. Mary, infatti, è un avvocato affermato e si occuperà di difendere suo figlio dopo che questo è stato incastrato da Hiram.

Nelle immagini possiamo anche vedere Penelope Ann Miller nel ruolo della signora Wright, il procuratore distrettuale che cercherà di mettere Archie dietro le sbarre.

Ma la premiere della terza stagione di Riverdale non sarà incentrata solo sulle questione legali. Archie, Veronica, Jughead e Betty, infatti, avranno modo di evadere un po’ dai problemi e di fare un po’ di campeggio – e, ovviamente, non sarebbe una degna premiere di Riverdale se non ci fosse Archie senza maglietta, giusto?!

Qui sotto potete vedere la gallery di immagini rilasciate dalla The CW. Riverdale tornerà con la terza stagione a partire da mercoledì 10 ottobre.

Fonte

About Jeda

Top 5 : Banshee, Twin Peaks, Son of Anarchy, Homeland, Downton Abbey. Nata e cresciuta in mezzo al verde e alla campagna nel lontano 1990, Jeda sviluppa sin da piccola l’innata capacità di stare ore ed ore seduta di fronte un qualsiasi schermo a guardare serie tv - che, in età infantile, erano cartoni animati. È una dote che le tornò utilissima con l’avvento dello streaming, riuscendo a vedere telefilm senza stancarsi mai, ignorando completamente lo studio e i risultati si vedono: fuoricorso da circa mille anni, la sua preoccupazione principale è quella di riuscire ad essere in paro con i recuperi, almeno una volta nella vita. Le piace leggere, scrivere ed ha una passione quasi ingestibile per le cose oscene.

Check Also

The Big Bang Theory incontra Young Sheldon

Sono queste le collisioni che provocano l’esplosione dell’universo: il protagonista di Young Sheldon, Iain Armitage, invaderà il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa i cookie. Chiudendo questo avviso, scorrendo o cliccando acconsenti all\'uso dei cookie da parte di Google. Per Maggiori Informazioni | Chiudi