SDCC – Il cast di Iron Fist parla della seconda stagione

Quando Micheal Ausiello, durante il San Diego Comic Con, si è trovato ad intervistare il cast ed il produttore esecutivo di Raven Metzner di Marvel’s Iron Fist, non ha perso tempo ed è andato direttamente al sodo. La prima stagione della serie Netflix ha subito alcuni duri colpi dalla critica, quindi “quali elementi della prima stagione ci saranno anche nella seconda”?

È Metzner a rispondere, parlando della seconda stagione come di una evoluzione. “C’è molto di buono nella prima stagione, e buona parte la stai vedendo adesso“, dichiara, riferendosi al cast che si trova insieme a lui. “Vedrete una grande evoluzione nei loro rapporti e molta azione. Inoltre, la serie tv si è spostata molto nelle strade di New York, quindi anche la City avrà un ruolo molto importante“.

Sicuramente l’attrice Alice Eve, con la sua Typhoid Mary, rappresenta un grande punto di interesse nella seconda stagione di Iron Fist. “In questa stagione abbiamo creato uno scenario in lui TyphoidMary ha tre personalità, penso sia corretto dire“. Ma Metzner la corregge subito, dicendo ci sono “alcune personalità“, ma a quanto pare non vedremo il suo massimo potenziale in questa stagione. Come dichiara l’attrice, Typhoid Mary ha rapporti con molti dei personaggi dell’universo Marvel/Netflix, dunque possiamo aspettarci grandi cose da lei.

Nella seconda stagione si esplorerà moltissimo il rapporto tra Misty e Colleen, destinate a diventare le Figlie del Drago ma, come ci fanno notare Simone Missick e Jessica Henwick, il fatto che le due diventino amiche non è da dare per scontato, si tratta sempre di un processo, che nella seconda stagione di Iron Fist compierà un passo in avanti.

Come vi avevamo già annunciato dal panel della serie, Iron Fist tornerà il 7 settembre, su Netflix.

Fonte

About Jeda

Top 5 : Banshee, Twin Peaks, Son of Anarchy, Homeland, Downton Abbey. Nata e cresciuta in mezzo al verde e alla campagna nel lontano 1990, Jeda sviluppa sin da piccola l’innata capacità di stare ore ed ore seduta di fronte un qualsiasi schermo a guardare serie tv - che, in età infantile, erano cartoni animati. È una dote che le tornò utilissima con l’avvento dello streaming, riuscendo a vedere telefilm senza stancarsi mai, ignorando completamente lo studio e i risultati si vedono: fuoricorso da circa mille anni, la sua preoccupazione principale è quella di riuscire ad essere in paro con i recuperi, almeno una volta nella vita. Le piace leggere, scrivere ed ha una passione quasi ingestibile per le cose oscene.

Check Also

Marvel

Il futuro delle serie Marvel/Netflix su Disney+? No grazie

Prima Iron Fist, poi Luke Cage e ora Daredevil. L’idillio fra la Marvel e Netflix …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa i cookie. Chiudendo questo avviso, scorrendo o cliccando acconsenti all\'uso dei cookie da parte di Google. Per Maggiori Informazioni | Chiudi