Sleepy Hollow – Recensione 4×07/4×08 – Loco Parentis/Sick Burn

Questi due episodi servono principalmente ai nostri personaggi per diventare un gruppo ancora più affiatato e capire che la loro lotta è estremamente importante, ma anche pericolosa.

Nel settimo episodio è Molly che affronta per la prima volta la sua natura di testimone. Fino ad ora tutti gli adulti hanno voluto tenerla al sicuro essendo lei una bambina e finalmente qui le viene spiegata la verità e vede con i suoi occhi quello che il ruolo di testimone comporta. Il pericolo in questo caso deriva da un “cacciatore di testimoni” che, sotto forma di lupo, uccide i testimoni appena prima del loro undicesimo compleanno. Il mostro si trasforma in una persona che non si vede spesso, ma di cui ci si può fidare. Per Molly questa persona è suo padre. Crane e Diana trovano la bambina appena in tempo, ma lei ha già dato prova di essere intelligente e con una scusa è riuscita a scappare dal mostro il tempo necessario perché i suoi eroi la salvassero. Molly ha scoperto nel peggiore dei modi il suo ruolo, che non aveva ancora compreso bene. Fino ad ora essere testimone era solo una parola, ma ora non più, la bambina sta cominciando a capire che è una cosa molto seria. Crane però sa sempre le parole giuste da usare: infatti le dice che sono insieme in questa storia e che i testimoni si guardano le spalle a vicenda (ricordiamo comunque che Abbie è morta)!

Nel secondo episodio sono Alex e Jake, sia nel loro rapporto personale che riguardo la loro importanza nel gruppo. In sostanza la puntata è un po’ come The Ring. C’è un video che se visto infetta le persone portandole alla morte. In realtà si tratta di un Djinn, un genio malvagio, che cerca di mangiare l’energia vitale degli infetti. Alex è la prima ad essere in pericolo ed il gruppo si attiva subito. Ovviamente in passato era già successo ed i nostri seguono lo stesso piano per cercare il genio ed ucciderlo. Sarà Jake a sacrificarsi per l’amica e grazie a tutti le cose si risolvono per il meglio. Alex e Jake devono finire insieme, sono troppo una bella coppia!!! Poi Crane si sente estremamente in colpa per aver coinvolto gli altri nella sua lotta e cerca di risolvere facendo un selfie di gruppo. Tutti noi sappiamo che quando un gruppo si fotografa sta per succedere un disastro e di solito qualcuno muore, però vedremo.

Anche Molly ha delle rivelazioni in questo episodio. Grazie ad un rito di passaggio fatto con Jenny scopre di avere l’indole dell’oracolo, infatti comincia ad avere delle visioni. In particolare vede Crane sottomesso a Drayfuss diventato nuovo dittatore mondiale.

E così arriviamo al nostro cattivone. Nel settimo episodio torna alla sua fabbrica dopo l’esplosione e licenzia tutti, inoltre si riunisce con Jobe. Nell’ottavo episodio cominciamo a capire un po’ meglio cosa sta accadendo: sta costruendosi un team per conquistare il mondo. L’uomo ha le stesse visioni di Molly e perciò persegue questa strada. Il primo elemento del suo Team è Logan (l’odiato Peter Pan di Once Upon a Time), il primo infettato dal Djinn e colui che ha reso il video virale. Un idolo degli adolescenti che ha molto potere sulle menti delle nuove generazioni.

Ancora non ho ben capito qual è il motivo di queste visioni condivise né in che modo Drayfuss voglia realizzarle, ma non penso ci vorrà molto per scoprirlo visto che la stagione sta per finire. Posso solo ipotizzare che le visioni di Drayfuss siano in realtà i suoi obiettivi materializzati e che Molly abbia questo dono per fare da guida a Crane ed alla squadra. Dalle ultime facce di Jobe riguardo i piani di Drayfuss mi azzardo ad ipotizzare che potrebbe avere un volta faccia e passare temporaneamente dalla parte dei buoni.

Ora penso che le cose andranno avanti sempre più velocemente, perciò non vedo l’ora di scoprire che succederà

Sweetsilvia

Neolaureata in lettere in cerca della sua strada. Fantasy e soprannaturale sono il suo diletto. Se potesse sceliere sarebbe una potente strega come Willow o una vampira assassina. La sua passione è cominciata con X-Files e Buffy, e da lì è stata un'escalation, ancora non finita, di serie da guardare. A volte si domanda dove trovare il tempo per avere anche una vita! :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *