Sleepy Hollow – Recensione 4×13 – Freedom

Voglio essere sincera, questa stagione di Sleepy Hollow mi è piaciuta. Ho trovato la prima parte intrigante dopo il flop della stagione precedente. Poi però qualcosa è andato storto. La seconda parte della serie aveva troppe analogie con il passato e, sebbene questo possa essere carino, non si possono sempre tirare in ballo i soliti mostri da combattere.

Comunque questo finale di stagione l’ho visto passare in sordina. Cioè, le cose si risolvono con una facilità ed una tranquillità che mi hanno lasciata perplessa.

Eravamo rimasti con un cattivo immortale, i quattro cavalieri dell’apocalisse a piede libero, una ragazza del futuro che ormai non sa più nulla del futuro e nessuna idea di come sistemare le cose. Ma nel giro di mezz’ora scopriamo come abbattere Drayfuss. E chi è l’arma segreta?? Niente meno che Jobe. Sicuramente i demoni non sono persone di cui fidarsi ciecamente, ma nemmeno che dopo tutto lo sbattimento fatto si lascino corrompere in un nanosecondo dalla prima ragazzina che passa!

E invece è proprio così. Grazie a Jobe i testimoni vanno all’inferno mentre il resto del team scopre delle armi magiche (guarda caso proprio ora), poi i nostri si battono con tre dei cavalieri (guerra viene neutralizzato con delle dolci parole) e nel frattempo Crane  salva capra e cavoli in un baleno.

Ma non è finita qui! Per rendere il tutto ancora più assurdo la piccola Molly non è più testimone perché c’è la grande Molly, ed il duo Crane e Diana riaprono la vecchia agenzia con il permesso della presidentessa degli Stati Uniti.

Ora onestamente, c’era modo peggiore per far finire una stagione cominciata con il botto? Era necessario finire con questo buonismo? Capisco che la scorsa stagione si era conclusa con la morte della protagonista, ma ci sono serie che basano la loro vita sulla morte e le tragedie (tipo Gray’s Anatomy) e funzionano da una vita!

Mi sarei aspettata una lotta padre/figlio, o di vedere fisicamente il diavolo reclamare l’anima di Drayfuss, o che la vecchia Molly avesse dei problemi fisici perché questa non è la sua realtà e si dissolvesse, o che la battaglia lasciasse delle ferite maggiori.

Non lo so, mi sento davvero delusa da questo finale, ma spero che la prossima stagione saprà essere meravigliosa dall’inizio alla fine senza perdersi per strada.

Una nota positiva, finalmente Jake ed Alex fanno coppia!!!

Sweetsilvia

Neolaureata in lettere in cerca della sua strada. Fantasy e soprannaturale sono il suo diletto. Se potesse sceliere sarebbe una potente strega come Willow o una vampira assassina. La sua passione è cominciata con X-Files e Buffy, e da lì è stata un'escalation, ancora non finita, di serie da guardare. A volte si domanda dove trovare il tempo per avere anche una vita! :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *