SMILF – Melanie Griffith nella seconda stagione

La serie Showtime SMILF ha ingaggiato quattro nuovi attori, tra cui Melanie Griffith, per la sua seconda stagione.

La nominata ai Tony Awards Sherie Rene Scott, la scrittrice e nominata agli Emmy Claudia O’Doherty e il nuovo arrivato Dan Aid avranno parti ricorrenti nella serie, come ha appreso The Hollywood Reporter.

Melanie Griffith sarà una guest-star nei panni di Enid, la madre della spirito libero Nelson (Samara Weaving). Sposata per tutta la sua vita adulta, Enid ha intrapreso un nuovo capitolo di esplorazione di sé. Ha anche una relazione di micro-gestione indipendente con le sue due figlie.
Tra i recenti crediti della Griffith, candidata all’Oscar e ai Golden Globe, ricordiamo The Disaster Artist e un ruolo ricorrente in Hawaii Five-0. È rappresentata da Untitled Entertainment.

Scott, nominata ai Tony per Dirty Rotten Scoundrels e Everyday Rapture, si ripresenta come la zia di Jackie Bridgette (creatrice e star della serie Frankie Show) e sorella di Tutu (Rosie O’Donnell). Cerca di mettere pace tra Bridgette e Tutu ma alla fine finirà per ferire i suoi stessi sentimenti.

O’Doherty interpreterà la cinica sorella di Nelson, la quale è allo stesso tempo critica e un po’ gelosa della vita patinata di Nelson. Si è guadagnata una nomination agli Emmy facente parte dello staff di scrittura di Inside Amy Schumer, nel quale ha anche recitato; altri crediti di recitazione includono Trainwreck e la serie Netflix Love.

Aid invece farà il suo debutto in tv come Hank, un compagno di classe delle superiori di Bridgette il quale adesso è un tatuatore. L’atteggiamento rilassato di Hank lo rende attraente per Bridgett. Aid è anche il chitarrista solista della band Authority Zero.

La seconda stagione di SMILF arriverà a Gennaio.

fonte

About ManuMa

Amante di libri, musica, cinema e serie tv (altrimenti non sarei qua!). Ho perso il conto di quante serie tv guardi, ho iniziato ad appassionarmi grazie a Prison break e successivamente Chuck, e da quando guardo le serie in contemporanea con gli States ho trascorso tanto di quel tempo al pc che potrei essere diventata un tutt'uno con esso. Prediligo le serie comedy, drama e fantasy che dire? La mia età non la rivelo ahah

Check Also

La Disney progetta una serie incentrata su Loki

La piattaforma streaming targata Disney, che debutterà prossimamente, si arricchisce sempre più. A quanto pare …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa i cookie. Chiudendo questo avviso, scorrendo o cliccando acconsenti all\'uso dei cookie da parte di Google. Per Maggiori Informazioni | Chiudi