Staff

Qui di seguito gli attuali collaboratori di Serial Crush:

 

Alexis ✧ La Regina dei Gatti Neri

Top 5: Il Trono di Spade, Once Upon a Time, Witches of East End, Mistresses, The Lying Game.

Appassionata di serie tv, non mette nella top five titoli come The Vampire Diaries, The Originals o Arrow perché rivestirebbero una posizione più elevata del primo posto. Cresciuta con film quali Star Wars, Legend, Krull e la Contessa di Hong Kong, è anche un’inguaribile romantica. Vive in Toscana, in compagnia di due splendidi gatti neri. Passa le sue giornate tra puntate di telefilm e libri di diritto.


AlmostViola ✧ Social SFashionista

ViolettaTop 5: The Big Bang Theory, Streghe, The IT Crowd, Game of Thrones, Breaking Bad.

Per capire le battute e i discorsi di fratello, fidanzato e amici geek (e per non sentirsi come Penny in The Big Bang Theory) è passata al “lato geek della Forza”… Divora serie tv fin da tenera età affezionandosi irrazionalmente ai loro personaggi e alternando periodi di euforia per l’inizio di nuove serie a quelli di nostalgia per la fine di altre. A riguardo ha un difetto, le citazioni: da “Cosa mi stai dicendo, Willy?” a “Soft Kitty, Warm Kitty”, da “Il potere del trio coincide col mio” a “Winter is coming”. Ha una sfilza di Crush che coltiva fedelmente sul web (serie tv, moda social media, food, design, nuovi trend) e non c’è social network che non abbia provato. Su Serial Crush parla di moda e stile, ma straparla di tutto su Websista.it, webzine fondato meno di un anno fa insieme ad una sociAmica.


Anna_Who ✧ Persecutrice della Plec

AnnaTop 5: Game of Thrones, Doctor Who, Lost, Sex And The City, My Mad Fat Diary/Glee.

Classe 1990. Nerd cronica. Ama alla follia lo sci-fi, il fantasy e tutto ciò che implica il genere soprannaturale. L’incontro con le serie tv avviene in tenera età, quando i suoi la iniziano a Charmed, X-Files e ER. Trascorre l’infanzia tra le crisi adolescenziali dei ragazzi di Capeside e le avventure della Scooby Gang, iniziando quindi a presentare alcuni sintomi della telefilia. La malattia vera e propria si manifesta dopo la visione del pilot di Lost, il primo grande amore. Non è riuscita a trovare una cura per la sua dipendenza e per la sua innata capacità di guardare un episodio dietro l’altro finché non arriva a terminare la stagione. Per poi iniziare la successiva subito dopo! Impazzisce per Game of Thrones e ama la famiglia Stark. Ha inoltre sviluppato una pericolosa ossessione per Doctor Who e ogni giorno scruta il cielo e attende l’atterraggio dello scintillante TARDIS blu nel giardino di casa per fuggire via con il Dottore ai confini del tempo e dello spazio. Glee è il telefilm che la descrive meglio: ironica, solare, allegra e fuori di testa!


Giglietta ✧ The British Expert

CiaraGTop 5: Lost, Misfits, Dawson’s Creek, Sherlock, Shameless US, (Suits, How I Met Your Mother, Community, Brothers & Sisters, Fringe, Happy Endings, Merlin, Skins… aspe’, ma non dovevamo scrivere una top 50? ).

— Si è sempre bene ispirati quando si parla di quello che si ama. La verità è che non si dovrebbe mai parlare d’altro. — (Marcel Proust) Amo la lingua inglese, Shakespeare, il cinema, le serie TV. Ho una predilezione per gli uomini belli, specialmente se con i capelli ricci, gli ‘underdogs’, i ‘nerds’, i ‘misfits’, i principi azzurri. Non mi sentirete parlare d’altro! Anzi no!


Chiara M La Lettrice

ChiaraMTop 5: Buffy, One Tree Hill, Sons of anarchy, The Newsroom, Boardwalk Empire.

Fin da piccola si è innamorata delle serie tv con Buffy The Vampire Slayer, ha passato l’adolescenza a Tree Hill dove ha vissuto grandi amori, versato tante lacrime e si è creata una famiglia tutta sua con tanti Brothers & Sisters! Sempre a Pasadena passa le sue giornate a ridere con i nerd più fighi del pianeta parlando della teoria del Big Bang. Nel tempo libero combatte i mostri assieme ai Winchester e dà una mano a Eric a Bon Temps. Game of Thrones è la sua bibbia.

Claire La Criminologa

ClaraTop 5: The L Word, Once Upon a Time, Rizzoli & Isles, The Good Wife, Weeds.

Superfan di Rizzoli&Isles, ha visto talmente tanti crime e procedural che vorrebbe diventare un cop americano o addirittura entrare nella FringeDivision. Sin da piccola ha nutrito la passione per i libri di Patricia Cornwell ed è molto incuriosita dalla medicina legale. Da un paio d’anni a questa parte, ha quadruplicato le serie da seguire ed è soprattutto diventata una EvilRegal accanita, grazie al fantastico Once Upon a Time e alla splendida Lana Parrilla! Sogna di vivere a Los Angeles per respirare appieno l’aria telefilmica, anche se negli ultimi anni Vancouver sta rubando la scena alla famosa località californiana. Se non fosse che fa troppo freddo, non sarebbe male vivere lì.

Clizia ✧ Recensore in Perenne Lotta Contro il Tempo

CliziaTop 5: Mi rifiuto di scegliere! Dico solo che il preferito è Buffy the Vampire Slayer….

Grande appassionata di cinema, serie tv e cucina, non ha un genere preferito, anche se ha una spiccata predilezione per gli show (come i film, del resto!) che parlano di vampiri e licantropi o, più in generale, di sovrannaturale.

Giovanni Il Liceale SerialegiovanniTop 5: Fringe, Dr.House, Person of interest, Game of Thrones, Sleepy Hollow.

15 anni , vivo a Roma, faccio il liceo classico, sono al terzo anno e fra la scuola e i compiti riesco a ritagliarmi quel poco spazio di tempo che basta per seguire le mie passioni che sono le serie tv , il cinema e i videogiochi, per cui ormai a causa degli impegni rimane davvero poco tempo. Le serie tv che mi hanno colpito di più sono Dr.House, Fringe (la mia preferita) e Person of Interest. Per quanto riguarda il cinema guardo tutti i generi di film non ne ho uno preferito, anche se adoro in particolare i film di Nolan. Leggo quando ho tempo, anche perchè nel periodo scolastico non mi prende troppo di leggere, quando trovo i libri che mi piacciono li divoro, ma non li trovo molto facilmente.

 Ilary La Fantasiosamente Ironica

Top 5: Game of Thrones, Dexter, Once Upon a Time, The Vampire Diaries (e affini, vedi True Blood e The Originals) e Arrow perché diamine, Stephen Amell se lo merita con tutti gli addominali che è costretto a fare!

Ha un’età compresa tra l’anno in cui è nata ed oggi. E’ portata in giro dai suoi capelli, non è lei che porta in giro loro. Ironia è il suo secondo nome, ama ridere. Lettrice e scrittrice compulsiva con fin troppa immaginazione, viaggia grazie ai libri, la cui compagnia affianca a un bel gelatone in estate e ad una fettona di torta in inverno. Nelle mezze stagioni semifreddo e yogurt. A causa del Signore degli anelli si considera abitante della terra di mezzo tra Napoli e Caserta, non riesce più a dire “in provincia di”. Quando non è impegnata a sfogliare le care pagine o a guardare un film, studia legge. Ha scoperto da poco l’amore per la Fit Boxe e, all’occorrenza, nel sacco vede gli scrittori degli show che più ama, un esempio? Gli scrittori di Alcatraz, serie stupenda cancellata dopo la prima stagione. Chiederle di fare una classifica sui telefilm preferiti è stato come chiederle di tagliare il filo rosso o il filo verde ad una bomba. La passione per le serie tv inizia con Friends, che considera super partes, non classificabile, la madre di tutte le serie tv! A darle il colpo di grazia sono Spartacus e The Da Vinci’s Demons.


Jeda ✧ L’infangatriceGiadaTop 5 : Banshee, Twin Peaks, Son of Anarchy, Homeland, Downton Abbey.

Nata e cresciuta in mezzo al verde e alla campagna nel lontano 1990, Jeda sviluppa sin da piccola l’innata capacità di stare ore ed ore seduta di fronte un qualsiasi schermo a guardare serie tv – che, in età infantile, erano cartoni animati. È una dote che le tornò utilissima con l’avvento dello streaming, riuscendo a vedere telefilm senza stancarsi mai, ignorando completamente lo studio e i risultati si vedono: fuoricorso da circa mille anni, la sua preoccupazione principale è quella di riuscire ad essere in paro con i recuperi, almeno una volta nella vita.


La Ale ✧ Karma Police

LaAleTop 5: Buffy, Six Feet Under, Sons of anarchy, Shameless, Romanzo Criminale.

Ragazza – sempre meno giovane ma sempre con tanta buona volontà – folgorata in piena adolescenza dal fascino di Fox Mulder. Dopo di lui, il mondo non è stato più lo stesso. Ma è solamente anni dopo, con Buffy, che si dona totalmente ai telefilm. Tra tutti quelli seguiti in anni di passione, quale si porterebbe su un’isola deserta? Sicuramente Six Feet Under, al quale è legatissima, e del quale è tutt’ora innamorata.

Lena ✧ Quella Che Si Ostina a Guardare Glee

LenaTop 5:  Buffy, Streghe, Game of Thrones, Smash, I Tudor/Borgia.

Nata troppo tempo fa per i suoi gusti e cresciuta nell’assolata Sicilia è stata concimata con libri, film e telefilm. Ha un’insana passione per ogni serie che sia ambientata prima del 1900 e dopo aver a lungo sognato di cantare e ballare appresso al cast di Smash, oggi si accontenterebbe di congelarsi alla barriera accarezzando con una mano Spettro e con l’altra Jon Snow.


ManuMa ✧ La Festaiola

ManuTop 5: Prison Break, Chuck, Game of Thrones, True Blood, HIMYM/TBBT a pari merito.

Amante di libri, musica, cinema e serie tv (altrimenti non sarei qua!). Ho  perso il conto di quante serie tv guardi, ho iniziato ad appassionarmi grazie a Prison break e successivamente Chuck, e da quando guardo le serie in contemporanea con gli States ho trascorso tanto di quel tempo al pc che potrei essere diventata un tutt’uno con esso. Prediligo le serie comedy, drama e fantasy  che dire? La mia età non la rivelo ahah.

Manuela ✧ La CinefilaManuSTop 5: The O.C., Prison Break, Sex and the City, Will&Grace, The Vampire Diaries.

Classe 1991. Studia Scienze della Comunicazione. Appassionata di cinema e serie tv. Genere preferito: commedia. Nel tempo libero si diletta con la pittura.

Martiphoenix ✧ La Gossippara

MartiFTop 5: Friends, Gilmore Girls, Scrubs, One Tree Hill, Revenge.

Cresciuta a forza di Friends, Beverly Hills, Sex and the City e Buffy, quando si tratta di serie televisive le piace sperimentare i generi più disparati: comedy, action, drama, fantasy e musical, preferibilmente in lingua originale. Il tutto unito alla passione per musica, cinema e libri.

Martina

MartinaSTop 5: Fringe, Battlestar Galactica, Game of Thrones, Doctor Who e Stargate SG-1.

Classe 1993. Studentessa di Ingegneria Informatica nel tempo libero. La sua passione per le serie tv nasce quattro anni fa quando una sera si imbatte per caso in una puntata di Fringe (il suo primo amore…). Da quel momento ha visto decine di serie, spaziando dal crime al fantasy, anche se le sue preferite rimangono quelle sci-fi.


Memory717 ✧ Tuttofare & Lesbian Wannabe

andreTop 5: Mad Men, The It Crowd, The Big C, Parks and Recreation\Community, Ally McBeal.

Ama definirsi “just a small town boy”, richiamando la vecchia canzone dei Journey (se avete pensato a Glee ci avete azzeccato), e da un’iniziale selezione precisa dei generi di telefilm da accettare è passato a vedere la qualunque e anche di più! Ha sviluppato una grandissima passione per le serie tv che sanno far ridere con metodi e tecniche registiche alternative ai tipici canoni stereotipati modello “Friends” o “Famiglia Bradford”, ed è sempre alla ricerca di comedy da divorare tra una pausa studio e un’altra. Oltre le comedy, ha scoperto che del trash si può ridere tantissimo – non toglietegli Pretty Little Liars, – ma sa anche apprezzare serie di una qualità superiore alle altre (Orange is the New Black, True Detective, Breaking Bad, Game Of Thrones).

Mia ✧ L’intrepida
MIaTop 5: White Collar, Castle, Once Upon A Time, GoT, The Following.
Nata – ormai – parecchi anni fa, è da sempre stata una grande appassionata di serie tv, ma solo con l’avvento dello streaming ha iniziato a seguirne talmente tante da mandarsi da sola in fumo il cervello. Partita con “The Vampire Diares” (che non segue più per ovvi motivi di declino), si addentra ben presto in questo mondo che la porta a scrivere recensioni random e a gestire una pagina su Facebook. Oncers incallita, ha una passione folle per Matt Bomer e Nathan Fillion, che ama disperatamente e senza alcuna possibilità di vederli nemmeno da lontano. Ha un “omino del cervello” con fandom tutti suoi, il ché la fa sembrare spesso e volentieri un po’ comicamente contraddittoria. Stanno litigando tuttora. Visto che passa un bel po’ di ore davanti al pc per vedere telefilm, ama allietare questi momenti con del buon cibo spazzatura: una rovina per la forma fisica, ma anche per questo la colpa ricade sull’omino del cervello. #scaricabarilemodeon Non ha ancora capito la vera utilità di Twitter (e non le frega più di tanto), si diletta tra la costante ricerca di un lavoro – che teme di non trovare mai – e la quarta stesura del suo primo romanzo che sembra essere quella buona. Il tutto tra una distrazione e l’altra. E le montagne di libri che deve ancora leggere.

Natasha ✧ La Designer

NataTop 5: Twin Peaks, Roswell, Shameless US, Entourage, American Horror Story.

Nata a Twin Peaks, Natasha video designer televisiva, ha passato la sua adolescenza a fare shopping a NY con Carrie Bradshaw, a studiare gli alieni a Roswell e a risolvere misteri a Neptune. Si sente un membro della famiglia Gallagher, grazie alla forte dose di Rock ‘N’ Roll con la quale è cresciuta.
Segni particolari: Guardare un episodio in una notte? Quando mai, se mai una stagione!!!
Bevanda preferita: True Blood.
Citazione preferita: Save the cheerleader, save the world.

Pepkins ✧ Il Re della SpocchiaBeppeTop 5: Treme, Sons Of Anarchy, Wilfred, The Shield, The Americans.

Studente quasi vicino alla laurea con un quarto di secolo alle spalle. Guardo un sacco di roba che non si fila quasi nessuno e la cosa mi fa incavolare e per questo ho bisogno di parlarne. Ho un avversione per le tinte teen.

Renato ✧ Il Fumettaro

RenatoTop 5: Friends, Firefly, Star Trek, Doctor Who e Babylon 5.

Renato, 22 anni (non è vero, tra un po’ sarò ventiduenne ma mi scoccio di cambiare tra pochi giorni). Non sì può definire il più grande appassionato di serie TV di tutti i tempi, anche perché il suo amore per loro non è sbocciato poi tanto presto. La sua carriera telefilmistica è iniziata con Friends, forse IL telefilm, ed è proseguita con teen drama su teen drama, uno su tutti The O.C.. Nell’ultimo periodo il suo amore per le serie TV è cresciuto anche grazie all’avvento dei TV Comics che hanno praticamente invaso i network americani. Patito di quasi tutti i fumetti marvel e DC (anche e soprattutto di Acquaman, non date ascolto agli sceneggiatori di TBBT), è anche un assiduo giocatore di giochi di ruolo, infatti il suo sport preferito è provarli e accantonarli in un tempo pari a quello che Flash impiega per girare l’intero pianeta, però magari un giorno riuscirà a provarli tutti.

Sabrina ✧ The Music Maniac

SabriTop 5: Game of Thrones, Doctor Who, Sons of Anarchy, Skins, Castle.

Sabrina. 24 anni. Segni particolari: Musica e telefilm dipendente. Cresce a rock e serie tv e i suoi grandi amori del passato sono: Dawson’s Creek, Beverly Hills 90210, The O.C e Veronica Mars ma anche Queen, Beatles, Rolling Stones e U2 con cui la mamma l’ha cresciuta. Perennemente alla ricerca di nuove serie da vedere, la sua è proprio una malattia. Le sue attuali fisse telefilmiche sono: Doctor Who e Mad Men. Tra le serie tv preferite invece ci sono: Game of Thrones, Sons of Anarchy, The Walking Dead, Mad Men, Fringe…ma la lista potrebbe continuare ancora e ancora. Le sue passioni, musica e serie tv, spesso si intrecciano e tra le sue best soundtracks ever ci sono: The OC, Game of Thrones, Veronica Mars, Sons of Anarchy. Se invece parliamo di attuali influenze musicali la lista è ancora più lunga ma per citarne alcune: Coldplay, Muse, Arctic Monkeys, Bon Iver, Mumford and Sons, Band of Horses, Florence and The Machine…è un caso irrecuperabile, qualcuno la aiuti! Come Amy Pond, attende disperatamente che nel suo giardino atterri il Dottore insieme al suo TARDIS!

Sarella ✧ Recensore Sci-Fi

SarellaTop 5: Game of Thrones, Lost, Twin Peaks, Battlestar Galactica, Firefly.

Nata e cresciuta in un piccolo paese della provincia bresciana ai tempi di X – Files, vede cospirazioni ovunque e si è convinta che il mondo stia per finire da un momento all’altro. Ossessionata da tutto ciò che è sci – fi, fantasy e british, non si riprenderà mai dalla cancellazione di Firefly e dall’orrendo series finale di Lost. Di giorno fa l’avvocato, ma è solo una copertura per il suo vero lavoro da agente dello S.H.I.E.L.D.

SweetSilvia ✧ La Scribacchina

SilviaTop5: Buffy, Orphan Black, Lost, Sleepy Hollow, Criminal Minds.

Neolaureata in lettere in cerca della sua strada. Fantasy e soprannaturale sono il suo diletto. Se potesse sceliere sarebbe una potente strega come Willow o una vampira assassina. La sua passione è cominciata con X-Files e Buffy, e da lì è stata un’escalation, ancora non finita, di serie da guardare. A volte si domanda dove trovare il tempo per avere anche una vita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa i cookie. Chiudendo questo avviso, scorrendo o cliccando acconsenti all\'uso dei cookie da parte di Google. More Info | Close