Supernatural – Jared Padalecki parla del suo arresto

Sembra che il peggio sia passato per l’attore Jared Padalecki. L’attore protagonista di Supernatural quasi due settimane fa è stato coinvolto in una rissa ad Austin in Texas, in un locale da lui spesso frequentato.

L’incidente ha comportato il suo arresto e da quel momento non si era sentito più nulla riguardo la vicenda. Ma ora sembra che le cose si siano sistemate e Padalecki ha rotto ufficialmente il suo silenzio.

Il protagonista di Supernatural ha scelto Twitter (dove ha più di tre milioni di follower), per lasciare un messaggio ai suoi fan e rassicurarli sulla sua situazione.

L’attore ha ringraziato la famiglia e gli amici per tutto l’amore e il supporto ricevuto dopo questo fattaccio. Inoltre si è scusato per la sua assenza alla convention di Supernatural a cui doveva essere presente, augurandosi di rivedere tutti i suoi fan al più presto.

Padalecki doveva essere presente alla Supernatural Convention che si è svolta questo weekend a Washington. Jensen Ackles, collega e co-protagonista dello show, era presente e ha rilasciato la seguente dichiarazione in merito all’assenza del suo amico:

La scorsa settimana Jared ha avuto un brutto weekend e ora sta affrontando le conseguenze di questo spiacevole incidente.

Ackles ha poi raccontato che, dopo un paio di giorni di riposo, Padalecki è tornato sul set, scortato dalla polizia e ammanettato. L’attore ha anche aggiunto:

Abbiamo scherzato sopra a questa cosa. La troupe ha sempre sognato di indossare la salopette arancione dei carcerati, ma non saremmo mai riusciti ad averla in tempo.

A seguire il video del panel di Supernatural in cui Jensen Ackles ha parlato di questa cosa:

Supernatural è attualmente in onda negli USA il giovedì con la quindicesima stagione, che è anche l’ ultima. Lo show ha stabilito così il record di longevità per il canale The CW.

L’arresto di Jared Padalecki non influirà sulle riprese dello show, che stanno avvenendo tutt’ora.

Jared Padalecki è anche attualmente impegnato in nuovo show del canale The CW. Infatti è stato scelto per interpretare il ranger Walker in un reboot dell’omonima serie degli anni 90 Walker Texas Ranger.

Fonte: TVLine

Wilfred

Quando nel 2007 ho scoperto che per vedere le ultime due stagioni di OZ dovevo usare i sub in inglese, è stato l'inizio della fine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *