Thandie Newton Maeve

Thandie Newton – Il problema di essere un’attrice di colore in U.K.

I period drama inglesi sono una enorme fonte di intrattenimento come abbiamo assodato begli ultimi anni, ma purtroppo non danno possibilità ad attrici come Thandie Newton (famosa per interpretare Maeve in Westworld), di avere un buon ruolo in una serie tv inglese.

L’attrice inglese, ha dichiarato al Sunday Time Magazine:

“Amo vivere qui, ma non ho alcuna possibilità di carriera o di lavorare. Non avrei mai potuto avere un ruolo in Downton Abbey, non sarò mai in Victoria, non posso recitare in Call The Midwife.”

aggiungendo:

“Potrei anche farlo, ma non voglio avere il ruolo di qualcuno che rischia di essere abusato dal punto di vista razziale, visto che stiamo parlando di period drama. Non provo interesse per questo genere di parte. Negli ultimi anni è accresciuta la tendenza di produrre serie che trattano la famiglia reale partendo dal passato. E’ una cosa comprensibile per il pubblico che la segue, ma crea grosse difficoltà alla gente di colore di trovare un ruolo qui.”

Thandie Newton non è l’unica attrice ad essersi lamentata della carenza di attenzione verso la gente di colore della maggior parte dei progetti televisivi prodotti nel Regno Unito. Di recente, anche Riz Ahmed ha spiegato in una recente intervista, perché la tv inglese dovrebbe iniziare a slegarsi dal passato e accettare più diversità nelle sue produzioni, dichiarando che sarebbe un’ottima opportunità per avere una rappresentazione più realistica della società in tv.

Fonte: Vulture

Wilfred

Quando nel 2007 ho scoperto che per vedere le ultime due stagioni di OZ dovevo usare i sub in inglese, è stato l'inizio della fine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *