The Bold Type – La creatrice promette che Adena starà bene

The Bold Type Kadena

La prima stagione di The Bold Type ha dato alla gente tante cose da amare. Che voi siate fan dell’amicizia femminile, o del modo in cui la serie affronta importanti tematiche che riguardano le donne, o delle relazioni romantiche, o della musica… tutti hanno un elemento preferito all’interno della serie. Ed una delle coppie rivelazione della stagione di debutto della serie è stata quella formata da Kat e Adena – o Kadena, se preferite.

I fan hanno visto Kat fare i conti con la propria sessualità prima di dare una possibilità ad Adena; poi hanno visto quest’ultima partire per Parigi per risolvere le cose con la sua ex; ed infine Adena è tornata a New York, ma solo per una notte, prima che venisse deportata… e Kat stava per andare con lei. Inutile dire che è stata un montagna russa di emozioni, ma la showrunner Sarah Watson promette che questa storia non finirà in una grande tragedia.

Il tema del “seppellire i gay” in televisione ha giocato un grande ruolo negli ultimi anni, ma la Watson ha messo in chiaro che non è una cosa che farà. In un’intervista con Vulture, ha detto questo su Adena: “Guardate, ho iniziato a realizzare questa serie perché volevo qualcosa che le gente potesse guardare ed apprezzare, sapete, accendere la TV per un’ora e sentirsi pieni di speranze. Quindi vi prometto che starà bene.” Poi ha continuato dicendo: “Ed ho anche fatto una promessa solenne che non avrei eliminato la lesbica della serie, perché so che è un cliché che ottiene molte attenzioni negative. Lo prometto! Ci sarà tanto dramma, ma lei starà bene… Mi sono resa conto soltanto qualche anno fa dell’esistenza di questo cliché per cui venivano uccise diverse lesbiche nelle serie TV, ed ho promesso di non farlo.

Non ha promesso un lieto fine per le Kadena, ma almeno sappiamo che non sarà una fine tragica.

The Bold Type va in onda ogni martedì su Freeform.

Fonte

About Claire

Superfan di Rizzoli&Isles, ha visto talmente tanti crime e procedural che vorrebbe diventare un cop americano o addirittura entrare nella FringeDivision. Sin da piccola ha nutrito la passione per i libri di Patricia Cornwell ed è molto incuriosita dalla medicina legale. Da un paio d’anni a questa parte, ha quadruplicato le serie da seguire ed è soprattutto diventata una EvilRegal accanita, grazie al fantastico Once Upon a Time e alla splendida Lana Parrilla! Sogna di vivere a Los Angeles per respirare appieno l’aria telefilmica, anche se negli ultimi anni Vancouver sta rubando la scena alla famosa località californiana. Se non fosse che fa troppo freddo, non sarebbe male vivere lì.

Check Also

Stranger Things – Ecco alcune pagine degli script della 2^ stagione

Senz’ombra di dubbio uno dei ritorni più attesi dell’autunno è proprio quello di Stranger Things, …

3 comments

  1. ma se jan lascia il cast che scherzo è vogliamo ka e adina che sia un finale felice dopo tutte le ucisioni lesbiche,,basta ok

  2. ok se non fara che kadena non stian insieme è come aver ucciso la lesbica ,perche in questa bellissima serie son loro che la trascinano essendo un argomento molto attuale in america,e a parer mio ci vuol il coraggio di fare una 2serie ma con il finale kadena,se no a cosa è servito il messaggio che a voluto dare….kadena a vita sempre è questo che nei commenti si legge…

    • Pienamente d’accordo con te,freeform se ha avuto coraggio con the foster deve averne ancor di più per the blond type perche in america con quel che cè ci vule messaggi positivi specialmente far si che 2donne si amano,e una donna ama nero….se poi non lo rinnovano son dei codardi,an rinnovato Famous in Love che una gran cavolata se non rinnovano the blond type non capiscon niente,poi coraggio freeform e lo sei ma visto che non uccidi una lesbica ,ma se non stan insieme è peggio che uccidere son stanca di vedere che non cè mai un lieto fine per lesbiche ,cavolo si ama la persona e l’amore non a sesso,(lo dico e son etero ma non ne vado fiera perche le etichette li hanno solo i vestiti) tutti siam persone…se non capite questo..amen

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa i cookie. Chiudendo questo avviso, scorrendo o cliccando acconsenti all\'uso dei cookie da parte di Google. More Info | Close