The Haunting of Hill House – Flanagan spiega il finale e confuta le fan theory

Il finale della prima stagione di The Haunting of Hill House ha scatenato i fan, che hanno provveduto a riguardare ogni frame formulandone diverse interpretazioni.

Tuttavia, il creatore della serie, Mike Flanagan, è intervenuto a dire la sua in merito, sottolineando che, sebbene gli faccia piacere che i fan speculino in merito, non è fondato ritenere che le vite di Steven, Shirley, Theo e Luke non siano andate come si è visto sullo schermo: “ho detto parecchio sul finale e sono riluttante a dire di più. Mi piace che le persone abbiano una loro visione delle cose, quindi non voglio toglier loro questo. Tuttavia, in questo caso il finale può essere preso così come appare“.

Sulla base di numerosi momenti, come il lungo sguardo di Olivia a Hugh e Nell riuniti nella Red Room, i fan hanno infatti cominciato a pensare che i membri della famiglia Crain non abbiano mai lasciato la casa – c’è addirittura chi ha notato come la glassa presente sulla torta per il secondo anno di sobrietà di Luke sia rossa, considerandolo un richiamo alla sopracitata stanza. “Se fossero ancora nella Red Room, ciò toglierebbe senso al sacrificio di Hugh (e dello show in generale). Per me, il finale è esattamente così come appare. Hugh è morto, Oliva e Nell pure. L’ho sempre guardato come ad un accenno di pace, un semplice cenno al fatto che la vita va avanti e che c’è una sorta di accettazione da parte dei personaggi sopravvissuti. L’accettazione, la pace ed un po’ di perdono non tolgono nulla alla perdita che hanno subìto in quell’episodio; mostra solo che la vita ha un suo modo di andare avanti e che quei personaggi lo stanno finalmente accettando“.

A voi è piaciuto il finale di The Haunting of Hill House? Diteci la vostra nei commenti!

Fonte

About Allegra Germinario

Un mix letale fra Buffy Summers e Lorelai Gilmore, trova da sempre conforto in un mondo fatto di libri e serie tv. Fra i preferiti vanno annoverati Buffy l'Ammazzavampiri, Dexter, Justified, Banshee, Sherlock, Gilmore Girls e Jessica Jones.

Check Also

Game of Thrones – Nel prequel non ci saranno i Targaryen

Niente Targaryen nel prequel di Game of Thrones. A rivelarlo lo stesso George R. R. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa i cookie. Chiudendo questo avviso, scorrendo o cliccando acconsenti all\'uso dei cookie da parte di Google. Per Maggiori Informazioni | Chiudi